NEWS

Mercedes Classe S: airbag frontali anche dietro

Pubblicato 28 luglio 2020

I cuscini di sicurezza che proteggono i passeggeri posteriori in caso di impatto frontale sono una primizia e interagiranno con gli altri sistemi di sicurezza della vettura.

Mercedes Classe S: airbag frontali anche dietro

ALL’AVANGUARDIA - La settima generazione della Mercedes Classe S, il cui debutto è atteso il 2 settembre 2020, segnerà un grande passo in avanti in termini di tecnologia e sicurezza. La casa tedesca, infatti, è solita portare all’esordio sulla sua berlina di punta le tecnologie più evolute, per poi adottarle anche in tutti gli altri modelli. È il caso il sistema multimediale MBUX di seconda generazione, che per la prima volta si controlla da un schermo tattile di 12,8” (il pannello è di tipo oled) posto in verticale al centro della console (posizionamento del tutto simile a quello della berlina elettrica Tesla Model S), dotato di un feedback aptico di emettere una lieve vibrazione quando recepisce il comando e di un sofisticato assistente vocale in grado di percepire le istruzioni dei passeggeri posteriori.

AIRBAG INTEGRATI - Ma Mercedes Classe S vuol dire anche e soprattutto sicurezza, e la settima generazione non poteva di certo sfuggire a questo “cliché”, introducendo per la prima volta gli airbag frontali per i passeggeri posteriori. Quest’ultimi si coordinano con il sistema pre-safe Impulse Side, che utilizza i sensori radar per identificare un imminente impatto laterale, e le sospensioni adattative, che “sollevano” l’intero veicolo per deviare gli occupanti verso le strutture più rigide. La forma degli airbag posteriori è completamente diversa rispetto a quella di quelli anteriori poiché, al momento dell'attivazione, devono essere in grado di adattarsi anche ai seggiolini per bambini.

Mercedes S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
6
7
6
8
VOTO MEDIO
3,3
3.292685
41




Aggiungi un commento
Ritratto di Lorenz99
28 luglio 2020 - 19:20
BEST IN CLASS. SULLO STILE SI PUÒ DISCUTERE, MA IL RESTO È AL TOP, PER SICUREZZA TECNOLOGIA E INFOTAINMENT!
Ritratto di AndyCapitan
28 luglio 2020 - 20:05
best in class e' volvo....non mercedes!....a parte che io sono contrario a tapezzare tutta l'auto di airbag che scoppiano al primo tocco....e giu' dei 5 mila euro alla volta....ormai se fai un piccolo incidente ti tocca cestinare l'auto perche' costa piu' di ripristino airbag che di danni effettivi!!!!
Ritratto di Amaraf85
28 luglio 2020 - 23:17
Volvo sarà sicura ma Mercedes non è da meno anzi. Queste chicche (airbag posteriori, sospensioni adattive che spostano i conducenti, effetto sonoro nell impatto per tutelare l 'udito del passeggero, ecc) sono affinamenti per raggiungere la perfezione dello stato dell'arte sui sistemi di sicurezza.
Ritratto di Amaraf85
28 luglio 2020 - 23:18
Se compri un auto da 100 mila e passa euro non certo hai il problema di sistemare gli airbag credo...
Ritratto di Andre_a
28 luglio 2020 - 21:35
5
Strano che non lo abbia fatto nessuno prima, e ottimo che si possano usare anche con i seggiolini per bambini.
Ritratto di otttoz
29 luglio 2020 - 08:02
L'auto dovrebbe capire la presenza di passeggeri ed aprire solo gli airbag necessari
Ritratto di Giuliopedrali
29 luglio 2020 - 09:21
Una novità utile.
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
29 luglio 2020 - 14:39
Hanno messo anche l'head up display con realtà aumentata.
Ritratto di LUCA2020
14 agosto 2020 - 13:00
buona idea!