Nuova Mercedes V: interni sontuosi

30 gennaio 2014

Svelata dalla Mercedes la nuova Classe V: la grande monovolume della Stella, che sostituisce la Viano, ha un abitacolo curatissimo.

Nuova Mercedes V: interni sontuosi
MENO SPIGOLI - Una monovolume di prestigio, che sostituisce l’attuale Mercedes Viano: è la nuova Mercedes Classe V. Adatta a chi ha particolari esigenze di spazio, a un uso professionale, o per famiglie numerose, verrà svelata al pubblico al Salone di Ginevra di marzo, per essere in vendita nella seconda metà del 2014. Ha forme più morbide rispetto alla Viano e, nel poderoso frontale, sfoggia la mascherina verticale con la Stella centrale e i fari che, a richiesta, sono a led.
 
 
SALOTTO VIAGGIANTE - Sontuosi gli interni, con finiture lussuose: materiali pregiati e superfici morbide, come sulle ammiraglie della casa. La plancia della Mercedes Classe V è divisa, in senso orizzontale, in due parti, separate da un inserto tridimensionale. Il display centrale è sospeso sulla plancia, mentre con il touchpad si controllano le funzioni telematiche come in uno smartphone. Per rendere agevoli le operazioni di carico e scarico dei bagagli, il lunotto è apribile indipendentemente dal portellone: così, si crea un secondo livello di carico e ci si muove più agevolmente soprattutto negli spazi di parcheggio più stretti. 
 
 
SICUREZZA - Un totale di 11 sistemi di assistenza alla guida garantiscono una sicurezza più elevata: già introdotti nelle nuove Classe E e Classe S con la denominazione di Intelligent Drive, si basano su sensori radar, telecamere e ultrasuoni. Di serie, a bordo della Mercedes Classe V, si trovano il sistema di assistenza in presenza di vento laterale, che interviene a stabilizzare la vettura sotto l’azione di forti raffiche di vento, e l’Attention Assist, che richiama l’attenzione del guidatore in caso di stanchezza. 
 
 
MOTORI - La nuova Mercedes Classe V propone, fra gli altri motori, il turbodiesel 2.1 a 4 cilindri con sovralimentazione a due stadi, già presente su Classe A e Classe S. Il 200 CDI sviluppa 136 CV, mentre il 220 CDI arriva a 163. Con un consumo dichiarato di 5,7 liltri per 100 km e un valore delle emissioni di CO2 pari a 149 g/km, il 220 CDI è leader nella categoria.
VIDEO
Mercedes V
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
31
13
13
6
19
VOTO MEDIO
3,4
3.37805
82
Aggiungi un commento
Ritratto di juvefc87
30 gennaio 2014 - 22:42
sembra quello della S, bellissimi i rivestimenti delle portelle! cruscotto e plancia meglio delle berline ahahah incredibile!!
Ritratto di juvefc87
30 gennaio 2014 - 22:49
posteriore xò identico a quello del berlingo!!
Ritratto di Ciro1594
31 gennaio 2014 - 14:25
2
stavo pensando proprio alla stessa cosa :D
Ritratto di ALAIN PROST
4 febbraio 2014 - 08:06
Visto che già per altri modelli la Mercedes ha attinto a piene mani dalla Renault?
Ritratto di Froggy
28 febbraio 2014 - 20:33
Al massimo al T5 della WV.
Ritratto di Francescov
30 gennaio 2014 - 23:58
2
spettacolare!
Ritratto di Moreno1999
31 gennaio 2014 - 07:17
4
Davvero bello e lussuoso. Diventerà il mezzo di eccellenza per il ncc. Gli interni sono favolosi e l'esterno è pure un pizzico grintoso.
Ritratto di IloveDR
31 gennaio 2014 - 09:13
4
e poi nei crash-test non è che fa la stessa figura del Kangoo rimarchiato MB
Ritratto di M93
31 gennaio 2014 - 10:16
Ognuno ha i suoi gusti, ma la Classe V non va a competere di sicuro con lo Scudo, che tutto è fuorché una monovolume di prestigio: sono due categorie e target ben differenti, per marchio, finiture e prezzi. Saluti.
Ritratto di sharan_TDI
2 febbraio 2014 - 20:46
La Scudo è esclusivamente un furgone e svolge egregiamente il suo lavoro di furgone che trasporta cose, il Viano o V è stato studiato per trasportare passeggeri col massimo confort e lusso. Esiste invece il Vito progettato per le merci!
Pagine