Mercedes EQC: prima elettrica di tante

2 ottobre 2018

L’elegante suv EQC è la prima di un'intera gamma marchiata Mercedes EQ: è lunga 476 cm e due motori elettrici per un totale di 402 CV.

Mercedes EQC: prima elettrica di tante

LUNGHI VIAGGI - Anche la Mercedes, come gli storici rivali Audi e BMW, ha messo in programma enormi investimenti sulle auto a batterie: da qui al 2022 sono previsti un miliardo per le batterie e tre per le auto, che faranno parte della gamma Mercedes EQ. Ad arrivare per prima è la suv media Mercedes EQC, una vettura al debutto qui al Salone dell’automobile di Parigi con linee ricercate e batterie di grande capacità (pari a 80 kWh), in grado di garantire una buona autonomia anche per viaggi fuori città: la casa stima percorrenze nell’ordine dei 450 chilometri. Le altre due Mercedes EQ che debutteranno a breve dovrebbero essere una grande berlina e una compatta a cinque porte. Entro il 2022 ci saranno in tutto una decina di modelli a zero emissioni.



SCATTO DA SPORTIVA - A livello tecnico la Mercedes EQC dispone di batterie agli ioni di litio che alimentano due motori per complessivi 402 CV: secondo la casa permettono alla suv di scattare da 0 a 100 km/h in circa 5 secondi (la velocità massima è limitata a 180 km/h). Le due unità muovono rispettivamente le ruote anteriori e quelle posteriori, trasformando la vettura in una trazione integrale. Compreso nel prezzo della Mercedes EQC c’è il sistema per la ricarica rapida "casalinga" da 7,4 kWh, ma anche in questo caso bisogna mettere in conto “rifornimenti” lunghi circa 10 ore. Invece, con il "pieno" veloce (a 110 kW), in 40 minuti si ha l'80% di ricarica. Il consumo medio dichiarato è di 22,2 kWh/100 km, ovviamente a emissioni zero. Si può scegliere fra cinque modalità di guida: Comfort, Eco, Max Range, Sport e Individual.



TANTA TECNOLOGIA - Lo stile della Mercedes EQC è in linea con le recenti proposte della casa tedesca, quindi ritroviamo un look pulito ed elegante sulla falsariga delle CLS e Classe A. Gli stilisti però hanno voluto regalare alla suv una personalità ben definita: il fascione anteriore è stato impreziosito con una finitura nera che crea un tutt’uno dalla mascherina ai fari, collegati fra loro da una sottile striscia luminosa di led (presente anche nel portellone). Le dimensioni sono più generose rispetto alla “tradizionale” suv media Mercedes GLC dotata di motori termici: è lunga 466 cm contro i 476 cm della EQC, che tocca in larghezza i 188 cm e i 162 cm in altezza. All’interno della Mercedes EQC spiccano i due grandi schermi di 10,25” (di serie) del sistema multimediale MBUX, lo stesso già visto sulla Mercedes Classe A, dotato di evoluti comandi vocali per gestire determinate funzioni senza distogliere lo sguardo dalla strada. La grafica degli strumenti è specifica per la Mercedes EQC, tanto è vero che nella modalità Electric Art cambia colore quando si recupera energia nei rallentamenti o la si disperde nelle accelerazioni.

VIDEO
Mercedes EQ C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
13
8
8
5
23
VOTO MEDIO
2,7
2.701755
57


Aggiungi un commento
Ritratto di Manuele.c
2 ottobre 2018 - 12:15
La coda è palesemente scopiazzata dalle Porsche e il frontale è obbrobrioso.. Per quanto riguarda la tecnologia non c'è nessuna novità particolare. Quindi brutta come poche e inutile. OPINIONE PERSONALE.
Ritratto di Wilson97
2 ottobre 2018 - 14:17
Esteticamente molto bella, ma non capisco il motivo di puntare sul motore elettrico con sua così grandi e pesanti quando con sua più piccoli e comodi si potrebbe puntare ad un pubblico più ampio.
Ritratto di Angi0203
2 ottobre 2018 - 14:23
ed il listino sarebbe ... ?
Ritratto di luconeone
2 ottobre 2018 - 18:52
Sembra un ssangyong.....
Ritratto di FiestaLory
2 ottobre 2018 - 22:35
Le bocchette centrali fanno davvero Lexus