NEWS

Mercedes EQT: il multispazio diventa elettrico

Pubblicato 10 maggio 2021

La Mercedes inaugura una nuova “classe”, la T, una multispazio più piccola della V, di cui anticipa la versione elettrica denominata EQT.

Mercedes EQT: il multispazio diventa elettrico

SORELLA DELLA KANGOO - La Mercedes EQT è il nono modello a marchio EQ che contraddistingue le elettriche del costruttore tedesco. Presentata sotto forma di concept, la EQT è la variante a batteria della nuova Mercedes Classe T. Quest’ultima condivide la piattaforma con il Renault Kangoo di terza generazione, mentre la EQT è la “gemella” della Kangoo E-Tech Electric (ambedue sono ingegnerizzate sulla piattaforma CMF-B della Renault). Le versioni di produzione della Classe T e della EQT saranno svelate nel corso dell'anno. 

DESIGN CURATO - Dal punto di vista stilistico la Mercedes EQT Concept (nelle foto), secondo quanto dichiarato dalla casa, sarà molto simile al modello di serie. Si contraddistingue per una mascherina nera che si estende in orizzontale, sottolineata da una cromatura sulla parte bassa, e per sottili fari a led. Al posteriore troviamo due fanali a led che si estendono in verticale e sono raccordati tra loro da una striscia luminosa sempre con tecnologia a led. Nella concept emergono anche i grandi passaruota che evidenziano i cerchi in lega da 21” che calzano pneumatici 235/45 e l’ampio tetto panoramico in vetro.

HA LE PORTE SCORREVOLI - Con 494 cm di lunghezza, 186 cm di larghezza e 182 cm di altezza, la Mercedes EQT Concept è 9,2 cm più lunga, 0,8 cm più larga e 0,8 cm più alta della concorrente Volkswagen Caddy Maxi. L'ingresso nella parte anteriore avviene tramite porte a battente, mentre l'accesso posteriore avviene attraverso delle porte scorrevoli azionate elettronicamente (nella versione di serie dovrebbero essere ad azionamento manuale). Il vano bagagli è piatto e può essere esteso rimuovendo la seconda e la terza fila dei sedili.

INTERNI QUASI DI SERIE - Gli interni della Mercedes EQT Concept appaiono raffinati, con rivestimenti in pelle bianca Nappa. L’impostazione della strumentazione è piuttosto semplice e coniuga comandi fisici per il “clima” ad un display di tipo touch preposto al controllo delle funzioni del sistema multimediale Mbux (lo stesso utilizzato sulla Classe A). Le funzioni di sicurezza e di assistenza alla guida comprenderanno la frenata automatica d'emergenza, l'assistente al mantenimento di corsia, l'assistenza alle raffiche di vento trasversali, il controllo della stabilità del rimorchio e il cruise control adattivo con funzione di assistenza al traffico. 

E I MOTORI? - L'obiettivo della Mercedes con la nuova Classe T e con la “sorella” EQT è quello di bissare il successo ottenuto con la più grande Classe V (e la sua versione da lavoro Vito). I propulsori non sono ancora confermati, ma probabilmente rispecchieranno le stesse unità della Renault Kangoo di nuova generazione: il 1.5 diesel offerto nel doppio step di potenza da 74 e 109 CV, e il turbo 1.2 litri da 113 CV. Entrambi saranno proposti in combinazione con un manuale a sei velocità o con un automatico a doppia frizione a sette rapporti.

Mercedes T
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
3
9
3
9
VOTO MEDIO
2,6
2.642855
28




Aggiungi un commento
Ritratto di Check_mate
10 maggio 2021 - 19:11
Il frontale è più riuscito della EQA/EQC ed anche della EQS. Mi auguro dia il via ad una nuova evoluzione dello stile delle elettriche Mercedes perché quelle attuali sono pesantissime, quasi pacchiane.
Ritratto di Volpe bianca
10 maggio 2021 - 19:16
Il cruscotto e la plancia sono davvero riusciti, anche se lo schermo sembra un po' buttato lì ...mi chiedo come la muovi una multispazio da quasi 5 mt con un 1.5 da 74 cv....mah. Con tutta la coppia che potrà avere, sfiora comunque il ridicolo. Per l'esterno....
Ritratto di Santhiago
10 maggio 2021 - 19:17
Qualcuno avrà il coraggio di elogiarla. Solo perché elettrica e quindi considerata moderna e innovativa. In realtà esteticamente ricorda un container, o un freezer a pozzo
Ritratto di Giuliopedrali
10 maggio 2021 - 19:20
Come design bisogna dire è molto ma molto indovinata, almeno nei particolari che fanno "moderno" peccato sia ancora il prototipo...
Ritratto di Volpe bianca
10 maggio 2021 - 19:31
avrebbero potuto scegliere un colore diverso...non si vede benissimo il frontale...è tutto verniciato e termina con la cromatura o ha degli inserti in plastica scura?
Ritratto di Giuliopedrali
11 maggio 2021 - 08:16
In alcune di queste foto, non tutte, vale il discorso della Nio Es8 nelle foto di Al Volante, la si apprezza, notevole il gioco tra cromature e lamiera scura, certo poi le forme sono da Kangoo per non dire qualcosa di più lugubre.
Ritratto di puccipaolo
10 maggio 2021 - 22:35
6
Ci manca una croce sul tetto ...chissà se prevista tra gli optional?
Ritratto di Francesco Pinzi
11 maggio 2021 - 10:36
1
ahahahahahhahahahha
Ritratto di Ronbo
11 maggio 2021 - 17:18
Anche a me pare un carro funebre. Pessima scelta il nero con questa slavina di cromature. RIP.
Ritratto di marcoluga
11 maggio 2021 - 12:33
2
Appena vista ho proprio pensato che sembrasse una cinese per i cinesi, poi ho letto il commento di Pedrali ed è stata la conferma che avevo ragione.
Pagine