NEWS

La Mercedes Classe S si fa in quattro

21 ottobre 2011

Costruita su un'inedita piattaforma, secondo le indiscrezioni, la prossima generazione sarà proposta con quattro varianti di carrozzeria: berlina, a passo allungato, coupé e cabrio. La prima ad arrivare sarà la berlina, attesa per l'anno prossimo.

ANCHE CABRIO - Quelle che vi mostriamo sono le foto della prossima generazione della Mercedes Classe S, sorpresa dai nostri fotografi sul famoso circuito tedesco del Nürburgring: l'auto presenta delle camuffature che non permettono di osservare appieno le linee della carrozzeria. Sostanziose si annunciano le novità “sottopelle”. Innanzi tutto, in accordo a una strategia commerciale aggressiva della Mercedes, che punta ad occupare tutti i settori del mercato, si dice che la nuova Classe S sarà offerta in quattro diversi tipi di carrozzeria: la prima ad arrivare, l'anno prossimo, sarà la berlina, seguita nel 2013 dalla versione con passo allungato e dalla coupé (sostituirà l'attuale CL), mentre il 2014 sarà l'anno di un'inedita convertibile a quattro posti.

NUOVA PIATTAFORMA - Quattro varianti che nasceranno da una nuova piattaforma a trazione posteriore denominata MRA (Mercedes Rear-wheel drive Architecture) composta da diversi moduli che, come i mattoncini del Lego, permetterà di realizzare più facilmente tutte le varianti. Si dice che la prossima Mercedes Classe S porterà al debutto un nuovo schema per le sospensioni anteriori e un'evoluzione del multi-braccio posteriore. Saranno integrate  al nuovo sistema MBC (Magic Body Control) che grazie a due telecamere rivolte verso la strada, “legge” il percorso e adatta di conseguenza la taratura degli ammortizzatori a controllo elettronico.
 

Mercedes classe s 2

POCHI COMANDI SPARSI - Per ridurre lo stress del guidatore, inoltre, sulla Mercedes Classe S ci sarà il MLC (Magic Light Control) che regola automaticamente  le luci a seconda delle condizioni meteo, della velocità e altri parametri. In abitacolo, invece, un'unica manopola permetterà di gestire praticamente tutti i comandi dell'auto: dovrebbero quasi sparire tutti i pulsanti da plancia e tunnel centrale. Quelli principali, ad ogni modo, saranno riportati sul volante, in modo da permettere al guidatore di non distrarsi e togliere le mani.

ANCHE DUE IBRIDE - Per quanto riguarda la gamma motori, la nuova Mercedes Classe S dovrebbe avere potenze comprese tra i 204 CV del 2.2 quattro cilindri turbodiesel fino ai oltre 540 di un nuovo V12 in grado rispettare la futura normativa antinquinamento Euro 6, passando per i V6 a benzina e diesel. Inoltre, per venire incontro alla domanda di auto più “ecologiche” la Classe S dovrebbe essere proposta anche in due versioni ibride: una con il 2.2 turbodiesel da 204 CV e una con il 3.5 V6, entrambe abbinate un motore elettrico.

Aggiungi un commento
Ritratto di Rossi Tommaso
21 ottobre 2011 - 15:35
una cls in versione berlina e non dalla forma da coupè!!Le mercedes mi piaccono sempre meno,a parte x il prezzo,hanno tutte lo stesso muso con quella mascherina larga 5m
Ritratto di mustang54
21 ottobre 2011 - 15:52
2
non ci sarà più la CL :(
Ritratto di Androve91
21 ottobre 2011 - 18:26
è stupenda!
Ritratto di Androve91
21 ottobre 2011 - 18:26
è stupenda!
Ritratto di mustang89
21 ottobre 2011 - 16:02
La classe S attuale pesa 1900 Kg nella versione diesel d'accesso. Ovviamente il modello base ha pochi optional che penalizzano il peso. Costa quasi 80000 euro e ha un 2.2 da 204 cavalli. Chissà come mai qua nessuno parla di motore sottodimensionato come nel caso della Thema, di dimensioni analoghe (che pesa di un pò di più ma ha molti accessori che contribuiscono a ciò, nonostante costi circa 30000 euro in meno). Io ho una teoria: è tedesca, quindi inattaccabile.
Ritratto di gig
21 ottobre 2011 - 16:43
Spero che anche questa sia bella come le serie precedenti...
Ritratto di Renault90
21 ottobre 2011 - 17:59
Una classe s che rappresenta il lusso in versione cabrio ??? non ce la vedo propio ok la versione lunga e normale ma cabrio no, comunque staremo a vedere.
Ritratto di japponese
21 ottobre 2011 - 18:03
Bè la mercedes s mi è sempre piaciuta cm auto di punta e nn solo per farsi vedere. Ma anche cm contenuti tecnologici... Per la CLS che andrà a sostituire, bè meglio così,nn mi piace molto, sopratutto dietro, e poi ho notato che alcune ma nn tt le auto mercedes la stella cm nella cls e di plastica, e nn normale cn la classe c, insomma sembra che tu spendi 100mila euro per la cls e ti trovi una stella di plastica avanti alla griglia del radiatore. Insomma toglietemi qsta curiosità chi potrà rispondermi, ma seconndo voi ,vi pare giusto una cosa del genere ??? Ciao
Ritratto di Valerio Ricciardi
24 ottobre 2011 - 02:55
...relative all'impatto con un pedone.
Ritratto di japponese
24 ottobre 2011 - 17:36
Ma mi sembra una cavolata, anche perchè nn penso che malauguratamente succeda, la stella normale cioe senza plastica faccia del male aduna persona se urta cn la macchina..... Allora perche poi nn le fanno tt così??
Pagine