NEWS

Mercedes CLS 63 AMG: di uguale resta solo il nome

20 gennaio 2011

Completamente nuova è dotata di un motore 5.5 V8 biturbo da 525 o 557 CV che prede il posto del “vecchio” 6.3 aspirato da 514 CV. Sarà in vendita da marzo.

MOSTRA I MUSCOLI - In attesa delle prime impressioni di guida, che pubblicheremo nei prossimi giorni, torniamo a parlare della Mercedes CLS 63 AMG ultima “creatura” della divisione sportiva della casa tedesca. Un'auto che, ancora una volta, sottolinea come il costruttore tedesco abbia deciso di rivedere la propria immagine, puntando maggiormente su emozioni e sportività per i propri modelli. Rispetto alle altre CLS, la 63 AMG ha un aspetto ben più “muscoloso”, dato dal cofano motore ridisegnato, i passaruota allargati, i fari con le luci a led (di serie), nuovi paraurti (quello anteriore ha prese d'aria maggiorate), lo spoiler sul cofano bagagliaio e il doppio terminale di scarico cromato.

Mercedes cls 63 amg 2011 20


ORA È TURBO
- Sulla nuova Mercedes CLS 63 AMG non c'è più il 6.3 V8 aspirato da 514 CV della precedente serie, ma un nuovo 5.5 V8 biturbo da 525 CV e 700 Nm di coppia da 1.750 giri (qui per saperne di più). Un motore che, secondo la Mercedes, permette all'auto di raggiungere i 250 km/h (autolimitati) e accelerare da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi. Per chi non si accontenta, la CLS 63 AMG è disponibile anche nella versione “Performance” che, grazie a una maggiore pressione delle turbine (da 1 a 1,3 bar), vanta 557 CV e 800 Nm: la velocità massima dichiarata sale a 300 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h scende a 4,3 secondi.

CALANO I CONSUMI - Inoltre, secondo la Mercedes, il nuovo motore permette di “tagliare” i consumi del 32% rispetto al precedente V8: in media vengono dichiari 10,1 km/l e 232 g/km di CO2 emessa, contro i precedenti 6,9 km/l e 345 g/km. Questi due valori restano invariati anche per la più potente versione “Performance”. A contribuire a questi risultati, oltre al miglior rendimento del motore sovralimentato, c'è il cambio automatico a sette rapporti, la funzione Start&Stop e diversi pannelli della carrozzeria in alluminio (come portiere, cofano motore e bagagliaio) che permettono di “limare” qualche chilo e contenere il peso dell'auto in 1870 kg.

Mercedes cls 63 amg 2011 09


MODIFICHE “SOTTOPELLE”
- Per far fronte alle rinvigorite prestazioni l'assetto della CLS 63 AMG è stato sviluppato appositamente: la carreggiata anteriore è più larga di 24 mm, ci sono nuove molle in acciaio davanti e sospensioni pneumatiche al posteriore regolabili su tre diversi programmi: “Comfort”, Sport” e Sport Plus”. Diversa è anche la taratura dello sterzo, reso più diretto, e l'impianto frenante che può contare su dischi da 360 mm forati e autoventilanti con agli anteriori in materiale carboceramico. I cerchi in lega di 19 pollici "calzano" pneumatici da 255/35 all'anteriore e 285/30 al posteriore.

PIÙ ESCLUSIVA
- Oltre ad essere più potente, la versione “Performance” della CLS 63 AMG è dotata di un differenziale posteriore autobloccante (migliora la trazione in uscita di curva nella guida sportiva), cerchi in lega forgiati (più leggeri), assetto ulteriormente irrigidito nella taratura, cofano motore e spoiler posteriore in carbonio e pinze dei freni rosse.

> I prezzi aggiornati della Mercedes CLS

Mercedes CLS
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
65
32
19
6
12
VOTO MEDIO
4,0
3.985075
134
Aggiungi un commento
Ritratto di overboost
20 gennaio 2011 - 16:10
stupendo il frontale delle ultime mercedes! la plancia pare quella di un boeing 747XD "...sottolinea come il costruttore tedesco abbia deciso di rivedere la propria immagine, puntando maggiormente su emozioni e sportività per i propri modelli" una cosa a cui dovrebbe pensare anche la Lancia...
Ritratto di Andry9188
20 gennaio 2011 - 17:19
se solo esistesse ancora :( (Questa Mercedes e`una favola :P)
Ritratto di Zack TS
20 gennaio 2011 - 20:22
1
un V8 biturbo che gira a 1,3 bar....notevole, se pesasse di meno sarebbe stratosferica....ma è un'auto di lusso quindi è giusto che abbia queste caratteristiche
Ritratto di Dragon 88
20 gennaio 2011 - 21:01
La versione da 525 cavalli può già bastare, la potenza è già tanta, quasi inutile la "Performarce". Riguardo i consumi i 10 km/l sono fin troppo ottimistici, è pur sempre un 5.5 biturbo non un 3.0 in cui i valori sarebbero realistici (ossia i 10 km/l).
Ritratto di volvo96
20 gennaio 2011 - 21:49
bè è sicuramente molto bella.... sinceramente preferisco le amg alle audi rs-s oppure alle m bmw
Ritratto di Zack TS
21 gennaio 2011 - 08:46
1
beh dal punto di vista dinamico (per un uso in pista) le audi RS e le bmw M sono superiori.....come auto da "papponi" meglio le amg
Ritratto di Gianfranco84
21 gennaio 2011 - 10:34
Esteticamente è una bella macchina anche sè la trovo troppo muscolosa e imponente,la vecchia CLS aveva un design più elegante,forme molto più filanti,questa CLS"palestrata"mi sembra troppo eccessiva"grossa e massiccia",il motore è ottimo,anche sè il migliore della sua categoria resta quello dell'Audi RS6 5.0 da 580cv"derivato da quello della Lamborghini Gallardo",stranamente quello dell'Audi RS6 è anche più potente di quello della Gallardo da cui deriva"mistero".
Ritratto di genny93
21 gennaio 2011 - 14:16
secondo voi le mercedes ... alla luce degli ultimi modelli ecc.. sn migliori di audi e bmw?
Ritratto di Dragon 88
21 gennaio 2011 - 17:15
Vedrò di fare alcuni esempi solo sul campo estetico e da ciò che offrono (prestazioni escluse): - Audi A4 vs Bmw Serie 3 vs Mercedes Classe C, in questo segmento la Bmw Serie 3 è quella più vecchia (nel senso che è uscita prima degli altre due, ossia nel 2005 e fra un po andrà in pensione), quindi in questo caso primeggiano Audi e Mercedes anche perché hanno una linea più moderna; - Audi A6 vs Bmw Serie 5 vs Mercedes Classe E, a mio parere il modello meno riuscito fra i 3 è proprio quello della Serie 5, ha una linea poco sportiva e semplice, come lo è anche la plancia (un po troppo formale e normale), inoltre si sta comodi solo in 4, al contraio A6 e Classe E risultano più aggressive, più elaborate negli interni e nella plancia e molto più comode, in 5 ci si può stare, anche qui la Bmw risulta inferiore; - Audi A7, Bmw Serie 6, Mercedes CLS, sono entrambe interessanti, ma la Serie 6 è quella ad avere i prezzi più alti, costa quanto una Porsche 911, inoltre reputo l'A7 la migliore di questo segmento oltre che per la linea molto intrigante, anche perché offre sia la trazione anteriore che quella integrale, a differenza delle rivali che ovviamente possono contare solo su versioni aventi la trazione posteriore; - Audi TT, Bmw Z4 e Mercedes SLK, l'SLK è a fine carriera, quindi la sfida riguarda soprattutto la Z4 e la TT. A vincere è proprio l'Audi TT che non solo offre una vasta scelta di motori(superiori alle altre), due posti aggiuntivi,ma anche la trazione anteriore o integrale, inoltre le versioni TTS e TTRS sono da corsa in tutti i sensi; - Audi A8, Bmw Serie 7 e Mercedes Classe S, sono tutte ottime ammiraglie (da tutti i punti di vista), ma forse la meno riuscita in quanto a linea è Serie 7. La Classe S è un classico, l'A8 forse assomiglia un po all'A4. In questo ambito darei un pareggio tra Classe S e A8; - Audi Q5, Bmw X3 e Mercedes GLK, la Q5 attira per la linea, che risulta essere la più sportiva, ma è la meno spaziosa e pratica di tutte e nonostante non sia un auto piccola, si può stare comodi solo in 4. Nelle rivali invece lo spazio c'è e in 5 si sta comodi. Per l'X3, a breve verranno aggiunte le motorizzazioni e grazie a queste, alla sua superiorità nelle prestazioni, all'innovativa trazione integrale, sarà la migliore; - Audi Q7, Bmw X5, Mercedes ML, fra le tre, l'ML inizia a far sentire il peso degli anni, la linea è meno aggressiva delle sue rivali, i motori non sono aggiornati (infatti sono meno potenti rispetto alle rivali e consumano di più). La Q7 è grande, fin troppo grande, ma ha una linea che piace (soprattutto con il restyling che l'ha incattivita), ma la migliore è l'X5, è la più sportiva, è al top nei motori e non è un bestione nelle dimensioni al contrario della Q7.