NEWS

Milano: scattano i forti rincari per la sosta

04 maggio 2017

Il costo all’ora raggiungerà i 3 euro nella Cerchia dei Bastioni e 2 euro fino alla cerchia filoviaria.

Milano: scattano i forti rincari per la sosta

4,5 EURO DOPO 2 ORE - Da mercoledì 3 maggio 2017 sono entrate in vigore le nuove tariffe a Milano per la sosta nei parcheggi con strisce blu, aumentate nella Cerchia dei Bastioni con l’obiettivo di scoraggiare le soste prolungate e favorire l’utilizzo dei mezzi pubblici. Le tariffe crescono da 2 euro l’ora nelle prime due e 3 euro l’ora in quelle successive a 3 euro l’ora nelle prime due e 4,5 euro l’ora in quelle successive. Una sosta di tre ore in Corso Europa, ad esempio, costerà 10,5 euro anziché 7. I rincari interesseranno sia i parcheggi nelle ore diurne (8.00-19.00) che in quelle notturne: dalle 19.00 alle 24.00 si pagheranno 3 euro l’ora al posto di 2 euro, ma le soste rimarranno gratuite oltre le 2 ore.


CAMBIANO GLI ABBONAMENTI - Le misure introdotte pesano anche sul costo degli abbonamenti, anche se l’impatto non è significativo come per le tariffe all’ora: nella cerchia dei Bastioni il ticket agevolato mattutino (8.00-15.00) e serale (14.00-24.00) passerà da 70 a 80 euro al mese e da 700 a 800 euro l’anno, mentre l’abbonamento senza vincoli di orario crescerà da 120 a 140 euro al mese e da 1.200 a 1.400 euro l’anno. Il Comune di Milano ha in programma di aggiornare le tariffe di sosta in tutti gli 83.000 parcheggi con strisce blu, anche quelli tra la Cerchia dei Bastioni e quella filoviaria: qui, secondo La Repubblica, il costo all’ora passerà da 1,20 a 2 euro, mentre a San Siro il ticket per gli eventi crescerà da 7 a 10 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di Fdkk
4 maggio 2017 - 22:18
3
Ma impalatevi voi e i vs rincari, maledetti
Ritratto di Lo Stregone
5 maggio 2017 - 17:37
Eh!
Ritratto di otttoz
5 maggio 2017 - 09:16
La pubblicità ti invoglia a comprare l'auto... La realtà ti obbliga a tenerla ferma in garage!
Ritratto di Lo Stregone
5 maggio 2017 - 17:31
Già. La pubblicità tratta noi cittadini come degli sprovveduti che non pensano; anzi: non si deve pensare, solo obbedire.
Ritratto di Lo Stregone
5 maggio 2017 - 17:36
Che facce toste! E che prezzi! Aumenti del 10% come se ci fosse un'inflazione pazzesca. E tutti questi aumenti serviranno ovviamente per fare cassa e tappare i buchi di bilanci disastrati di 1 secolo di sperperi non meglio identificati...
Ritratto di IlGiuse74
5 maggio 2017 - 17:44
Aumentano i costi delle soste, aumentano i costi dei mezzi pubblici insomma per far cassa ogni mezzo è lecito per non parlare dei parcheggi esterni alla città praticamente ben al di sotto della richiesta, ok puoi mettere anche una tariffa di 10€ l'ora ma mettimi a disposizione dei mezzi alternativi, ..... questa è l'Italia. Sono per le città eco-sostenibili ma qui si pensa solo a far cassa e non ad aumentare i servizi della città il modo più facile? Colpire gli automobilisti, solita vergogna.
Ritratto di Boys
7 maggio 2017 - 15:58
1
Grazie sindaco....che invoglia ad adoperare i mezzi pubblici.....aumentando anche a loro i prezzi....complimenti è cosi che si fa cassa .....multe comprese...
Ritratto di caronte
25 giugno 2017 - 08:38
Dopo Torino ora tocca a Milano e domani quale città sarà? I comuni non perdono mai l'occasione di spremere i propri cittadini .