Mitsubishi E-evolution Concept: suv-coupé alla giapponese

25 ottobre 2017

Questo prototipo è un incrocio di generi: un po’ berlina, un po’ coupé e un po’ suv, senza dimenticare il rispetto dell’ambiente.

Mitsubishi E-evolution Concept: suv-coupé alla giapponese

NUOVI OBIETTIVI - La Mitsubishi ha scelto di puntare sulle suv e di investire con decisione sui motori elettrici, a costo di rinunciare a modelli sportivi ricchi di storia come la berlina sportiva Lancer Evolution. La strategia del costruttore giapponese è basata su vetture come ad esempio la Mitsubishi E-evolution Concept, mostrata in anteprima al Salone dell’automobile di Tokyo 2017, che lascia intuire l’aspetto di una suv in stile coupé attesa nei concessionari fra pochi anni. La Mitsubishi E-evolution ha una carrozzeria molto elaborata e futuribile, a partire dal frontale, dove si trovano grosse prese d’aria ai lati della mascherina (formata da un pannello in vetro), sottili fari a led e un cofano anteriore molto compatto.

SEDILE DA CORSA - Il parabrezza lungo e inclinato conferisce proporzioni inedite alla sagoma laterale, perché la sua base è molto più avanzata del solito: questo dettaglio di stile, insieme agli sbalzi raccolti, al tetto piatto e ai vetri laterali rastremati, fa apparire la Mitsubishi E-evolution Concept solida e in generale diversa rispetto alle suv in stile coupé che conosciamo, molto più slanciate. Il vetro posteriore è anch’esso molto inclinato e insieme ai fanali ad Y regala al posteriore dell’auto sembianze da vera coupé. Il posto di guida è raccolto e si ispira a quello di un’auto da corsa, per effetto del generoso tunnel centrale e del volante tagliato nella parte superiore. I comandi principali dell’auto sono montati vicino alla leva del cambio.

TI INSEGNA A GUIDARE MEGLIO - La la Mitsubishi E-evolution Concept adotta tre motori elettrici (uno davanti e due dietro) e batterie montate sotto il pavimento, dove contribuiscono ad abbassare il baricentro e migliorare così la maneggevolezza dell’auto. I tre motori danno origine alla trazione integrale senza collegamenti meccanici e quelli posteriori svolgono anche la funzione di torque vectoring, distribuendo la coppia in maniera intelligente fra le ruote per migliorare la trazione in uscita dalle curve. La Mitsubishi E-evolution è dotata inoltre di un sistema che valuta le abilità di guida del pilota e rende più facile o difficile gestire il comportamento su strada.

Aggiungi un commento
Ritratto di xtom
25 ottobre 2017 - 15:40
Il design Mitsubishi è troppo Mazinga per i miei gusti.
Ritratto di Fr4ncesco
25 ottobre 2017 - 16:32
Eh! Una concezioni stilistica opposta a quella di Mazda per intenderci e che piace o non piace senza vie di mezzo. Esercizio interessante comunque e da bambino mi sarebbe piaciuta molto, sembra una specie di veicolo da guerra futuristico.
Ritratto di AMG
25 ottobre 2017 - 17:22
La Mitsubishi è una gloriosa casa automobilistica che si avvia al declino, al destino infimo di dover rimarchiare prodotti NISSAN e RENAULT, senza più sviluppi di tecnologie efficienti per l'automotive ed esclusive, no... Un destino infimo.
Ritratto di MAXTONE
25 ottobre 2017 - 19:37
Pensa AMG, questo concept lo stavo vedendo come un crossover però l'articolo dice che è un po' suv, un po' berlina e un po' coupe' ma il termine crossover non appare ed io sono sempre più confuso. Com'è, come non è, ma devo ammettere che mi piace parecchio.
Ritratto di Fr4ncesco
25 ottobre 2017 - 21:30
Crossover vuol dire proprio quello anche se SUV e crossover si usano in modo indistinto nonostante siano concetti diversi. Ad esempio l'ultima Fiat Croma è una crossover, a metà strada tra una berlina e una wagon, oppure il Freemont, a metà tra SUV e minivan. Il SUV invece è un'automobile con una linea da fuoristrada, ma ormai sono definiti tali anche i fuoristrada veri e propri e i SUV-crossover, cioè incroci tra SUV e wagon, berline, minivan, coupe. Vabbè nel gergo SUV e crossover=auto alte xD.
Ritratto di AMG
25 ottobre 2017 - 21:31
Si. E se questo modello ti pare un suv, una berlina o una coupé sei decisamente fuori strada... I suv-coupé sono un pò berline perché hanno comunque 4 portiere (OH) chissà perché non li hanno chiamati suv-berline.. Forse poco appetibile'? I crossover coupé poi non li hanno inventati... O forse sì. Il fenomeno come sempre è partito con l'X6 che deriva decisamente da un X5 catalogabile come suv, se poi creano un X2 di stesso concetto sono dolente ma non penso definiscano il crossover-coupé. Ad ogni modo il prototipo è un crossover con linee da suv-coupé forse, così come avviene con il CH-R per dire... E ad ogni modo lo trovo un bel concept! Gradevole e interessante.
Ritratto di MAXTONE
25 ottobre 2017 - 23:06
Grazie ad entrambi AMG e Francesco, mamma mia adesso mi è venuta la smania di passare in rassegna tutte le auto a ruote (o carrozzeria) alte e fare una specie di quiz della patente col questionario ridotto alla sola domanda "Come si classifica il veicolo illustrato? A) Fuoristrada B) Crossover C) SUV D) SAC... xD
Ritratto di Fr4ncesco
26 ottobre 2017 - 08:03
Ahaha bella questa!
Ritratto di Alfiere
25 ottobre 2017 - 18:20
1
Arriva a curvatura 6?
Ritratto di 500L Living
25 ottobre 2017 - 20:33
6
Che delusione che è la Mitsubishi negli ultimi anni!
Pagine