NEWS

Model 5 Genesi: nuova supercar italiana

31 maggio 2016

Al Salone dell’auto di Torino debutterà la concept car Genesi, coupé super sportiva con motore 5.2 da 600 CV e trazione 4x4.

Model 5 Genesi: nuova supercar italiana

NUOVO PROTAGONISTA -  All’imminente Salone dell’auto di Torino, in programma dall’8 al 12 giugno prossimi, la filosofia della rassegna, mirata al design, avrà come testimonianza anche una proposta di un nome di recente nascita: la Model 5, nata a Orbassano (Torino) nel 2013 dall’incontro tra la società milanese made|studio e la SM engineering di Torino. La Model 5 si propone come azienda capace di offrire un servizio completo per lo concezione e lo sviluppo di progetti di design, fino alla fase di industrializzazione del prodotto.  

PROFILO ITALIANO - La nuova figura del mondo torinese del car design esporrà al Salone la concept car Model 5 Genesi (nelle immagini “vedo non vedo” di questa pagina), coupé sportiva dalla personalità molto grintosa, con soluzioni in sintonia con le più recenti tendenze stilistiche, ma anche qualche elemento che pare fatto apposta per dare alla vettura un’anima in sintonia con la tradizione del “made in Italy” automobilistico” (va però anche detto che dall’anno scorso la Model 5 ha anche un ufficio a Mosca, segno che i suoi orizzonti vanno al di là di quelli tradizionali). 

DESIGN DI PERSONALITÀ - La Model 5 Genesi è una coupé a due posti dalla linea compatta. E lunga 453 cm, larga 202, alta 128; con il passo di 265 cm. Il profilo è estremamente filante, secondo i dettami più diffusi delle supersportive. A osservare le immagini digitali diffuse dalla Model 5, si nota il frontale dalla personalità moderna, con gruppi ottici a led che danno alla vettura uno “sguardo felino”, molto aggressivo. Da dietro e di lato, si rilevano però elementi che fanno l’occhiolino ad alcuni esempi dello stile italiano. Il profilo longitudinale, per esempio, può far venire in mente la Lancia Stratos. La parte dietro invece riesce a far pensare vagamente alla Alfa Romeo 4C… Come si vede tutti stilemi di razza, come vuole appunto essere la Model 5 Genesi.

INTERNO DA AEREO - Un discorso del tutto diverso e decisamente proiettato verso il futuro è quello relativo all’abitacolo. Le immagini diffuse dalla Model 5 mettono in mostra soluzioni modernissime, sia nella forma della plancia che nella composizione del cruscotto, i cui elementi sono collocati come a formare un vero e proprio quadro comandi di un aereo da caccia. 

600 CV PER 1.250 KG - La Model 5 Genesi è mossa da un motore 5,2 litri capace di erogare 600 CV. Il cambio è a 7 marce a doppia frizione. L’impianto frenante utilizza la soluzione carboceramica. La trazione è 4x4 permenente. Il peso complessivo è di 1.250 kg, che abbinati ai 600 CV di potenza fanno della Model 5 Genesi una autentica supercar. Alla realizzazione della Genesi hanno collaborato la Pirelli, AM Costruzione Modelli, FREELAND.car, Skorpion Engineering e Nuova Vermst- La Model 5 non ha rivelato (ancora) le origini della base meccanica, ma il passo, la cilindrata, la trazione integrale, suggeriscono che potrebbe trattarsi della piattaforma della Audi R8. Comunque non restano molti giorni da aspettare per saperne di più.

Aggiungi un commento
Ritratto di mecner
31 maggio 2016 - 13:07
Ma le Soc. Milanese MADE-STUDIO e SM Eng. di Torino, con questo prototipo...............faranno 'primavera' ?? Quando la Pinin viene 'inghiottita' dagli indiani ? Mah...........