NEWS

Nissan Navara: il pick-up si fa più raffinato

3 novembre 2016

Il nuovo Nissan Navara guadagna sospensioni posteriori più raffinate e promette un livello di comfort paragonabile a quello di una suv.

Nissan Navara: il pick-up si fa più raffinato

SUV NELLO SPIRITO - L’ingresso della Mercedes nel settore dei pick-up (qui per saperne di più) fornisce un’altra conferma della popolarità di cui queste automobili godono, non solo in ambito professionale ma anche quando utilizzate come veicoli per il trasporto passeggeri: ai pick-up viene chiesto oggi di essere ben rifiniti e accoglienti, mentre fino a poco tempo fa venivano privilegiati robustezza e affidabilità. La Nissan non trascura queste indicazioni e riserva una grande novità all’ultima evoluzione del Nissan Navara (già in listino con prezzi da 25.338 a 43.809 euro), ora dotato di una sospensione posteriore con architettura multilink: questo schema viene utilizzato di frequente sulle automobili e promette benefici in termini di maneggevolezza e comodità rispetto alla meno sofisticata architettura a ponte rigido con sospensioni a balestra, che si rivela allo stesso tempo più pesante di 20 chili. Il tal modo, secondo la Nissan, il Navara ha un comportamento su strada non troppo lontano da quello di una suv. Lo schema a ponte rigido rimane disponibile sul Navara King Cab, a cabina singola e quattro posti, mentre sulla Navara Double Cab (a cabina doppia, quella delle foto) è previsto il multilink.

IL PIANO DI CARICO È MAGGIORATO - La Nissan è intervenuta anche sulle sospensioni a balestra del Navara King Cab, tagliandone il peso di 7 chili e incrementando l'escursione delle ruote, così da migliorare le prestazioni dell’auto in fuoristrada. Nel far questo non ha compromesso la dinamica di guida su strada: la casa giapponese annuncia di essere riuscita a contenere il rumore in marcia, a tutto vantaggio del comfort e della silenziosità. Le versioni King Cab e Double Cab trainano entrambe 3.500 chili e hanno una portata utile di una tonnellata. Il Nissan Navara rientra quindi fra i pick-up medi, con portata massima di una tonnellata, la stessa in cui si trovano le Fiat Fullback e Mitsubishi L200, sue concorrenti dirette. Il piano carico della King Cab misura 178 cm, per una lunghezza totale di 523 cm, mentre il piano della Double Cab guadagna 6,7 cm rispetto all’edizione precedente e raggiunge i 158 cm. Lo stile della carrozzeria richiama in parte le Nissan stradali, grazie alla presenza della mascherina a V e dei fari anteriori molto arcuati, ma non dissimula le forme massicce dell’auto. L’abitacolo ha un aspetto molto curato, complice la presenza del monitor per gestire il sistema multimediale.

 

DUE POTENZE PER IL 2.3 - L’equipaggiamento del nuovo Nissan Navara include la trazione integrale (optional), il sistema che gestisce la velocità di percorrenza in discesa e l’assistenza alle partenze in salita, oltre ad una serie di tecnologie comuni alle automobili prettamente stradali: l’Around View Monitor fornisce una visuale dall’alto a 360° e facilita i parcheggi, la frenata d’emergenza assistita migliora il grado di sicurezza in città. Il Nissan Navara sarà in vendita con trazione posteriore o integrale e con il motore a gasolio da 2.3 litri, nelle versioni a turbina singola (160 CV) e biturbo (190 CV). La casa dichiara percorrenze nel ciclo misto poco inferiori a 15 km/l. Il 2.3 prevede un sistema per il trattamento delle emissioni di ossidi di azoto, basato su un catalizzatore SCR, che ha bisogno per funzionare di additivo AdBlue: il serbatoio contiene 17 litri e garantisce un’autonomia di 11.500 chilometri. Il Navara viene utilizzata come base per le Mercedes Classe X e Renault Alaskan, nell’ambito di una alleanza industriali fra i gruppi Renault-Nissan e Daimler.

Nissan Navara
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
29
10
7
11
VOTO MEDIO
3,4
3.394365
71
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
3 novembre 2016 - 18:52
Se si predilige più l'immagine da pickup e all'occorrenza l'uso del cassone ma senza la necessità di farne un uso "gravoso", quello più "automobilistico" (o SUV) è l'Honda Ridgeline, non importato però da noi.
Ritratto di AMG
3 novembre 2016 - 21:38
Sarà anche valido, non ne dubito. Ma resta comunque orripilante.
Ritratto di alex_rm
3 novembre 2016 - 23:23
non sarà mai ad i livelli del Ford F150(avuto a noleggio in Qatar ed un ottimo mezzo).
Ritratto di paiello45
4 novembre 2016 - 14:36
I caproni tagliagole dell'ISIS "viaggiano" su pickup Toyota.. Pecunia non olet: su Nissan staranno più comodi. Mi chiedo: come fanno a comprare pickup, armi e razzi senza lavorare?
Ritratto di Lukik
19 marzo 2017 - 11:30
Uguale al nuovo Mercedes e Renault Alaska ... chissà se il Motore alla fine è Renault come dicono per tutte le tre case
Ritratto di Lukik
19 marzo 2017 - 11:44
Comunque in Australia tutti ne parlano male , perdite d ' olio sterzo lungo sedili che si staccano , consumi altissimi se lo carichi a pieno carico addirittura il triplo , rumorosa , e servizio Nissan scarsissimo bah , comunque in tutte le recensioni perdita di olio fin dai primi 10000 km soprattutto dal turbo ed è cosa grave .... poi pure gli ignettori da sostituire cosa successa al mio d40 a 65000 km ruggine ecc boh chi ne ha una in Italia sa dirci qualcosa ? Volevo cambiarla ma dopo aver letto certe recensioni mi sono cadute le braccia ..