NEWS

La nuova Nissan X-Trail debutta negli Stati Uniti 

Pubblicato 15 giugno 2020

La Nissan svela la nuova Rogue, che in Europa dovrebbe arrivare con il nome X-Trail: ha forme più muscolose e un interno più raffinato e tecnologico.

La nuova Nissan X-Trail debutta negli Stati Uniti 

È PIÙ POSSENTE - Dall’autunno 2020 sarà venduta in Nord America la terza generazione della Nissan Rogue, suv di medie dimensioni rivale di Honda CR-V e Toyota Rav4 che, come la generazione uscente, in Europa dovrebbe chiamarsi Nissan X-Trail. Più corta di 4 cm rispetto alla Rogue in via di pensionamento, per un totale di 465 cm, è più bassa di 1 cm (per un totale di 173 cm) e ha forme più scolpite, che la fanno apparire più massiccia e imponente; l’impressione è accentuata anche dal frontale massiccio e dall’ampia mascherina a forma di V, resa più vistosa dalla spessa cornice cromata. I fanali, più sottili, sono a sviluppo orizzontale. Disponibile per la prima volta la vernice bicolore.

SOLO A 5 POSTI - Basata sulla versione evoluta del pianale CMF-C/D dell’Alleanza Renault Nissan Mitsubishi, l’edizione 2020 della Nissan Rogue ha una plancia più moderna, con lo schermo a sfioramento (di 7 o 12,3”) montato in posizione rialzata nella consolle. Al di sotto si trovano i tasti del clima, che può avere i controlli separati per il guidatore, il passeggero anteriore e quelli posteriori (una novità per questo modello). Non mancano, come molte altre vetture della categoria, dotazioni come l’head up display, la versione senza filo di Apple CarPlay, la ricarica wireless per lo smartphone e lo schermo di 12,3” per il cruscotto digitale. A differenza della precedente generazione, non ha (almeno per il momento) la terza fila di sedili, quindi i posti sono 5.

DEBUTTA CON IL 2.5 - La Nissan Rogue è proposta nelle versioni a trazione anteriore o integrale. Per entrambe c’è il Drive Mode Selector, un sistema che gestisce motore e cambio per migliorare la motricità: il guidatore, a seconda del tipo di fondo stradale, può selezionare il migliore programma di guida, fra quelli per la marcia di tutti i giorni (Standard), per risparmiare carburante (Eco) e la guida sportiva (Sport); in più, le versioni con il 4x4 hanno anche i programmi per la neve (Snow) e il fuoristrada (Off-road). Il primo motore annunciato per il mercato americano è il 4 cilindri senza turbo di 2.5 litri, con 184 CV e 245 Nm di coppia. Il cambio è automatico Cvt a variazione continua di rapporto. 

FA (QUASI) DA SÈ - A impreziosire la nuova Nissan Rogue c’è il pacchetto di aiuti alla guida Nissan ProPilot Assist, che comprende i sistemi per la guida assistita di livello 2: ci sono il mantenimento della corsia, il regolatore di velocità adattativo, la frenata automatica e il monitoraggio dell’angolo cieco, oltre agli abbaglianti automatici e all’assistente al parcheggio. Nel pacchetto c’è anche l’inedito Spped Adjust by Route, che suggerisce al guidatore di ridurre la velocità prima di curve strette (sfrutta i dati del navigatore satellitare).

Nissan X-Trail
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
6
2
4
7
18
VOTO MEDIO
2,2
2.216215
37




Aggiungi un commento
Ritratto di Illuca
15 giugno 2020 - 20:15
Di profilo molto RAV4
Ritratto di Meandro78
16 giugno 2020 - 08:49
Ma molto più Yankee
Ritratto di Giuliopedrali
16 giugno 2020 - 17:48
Molto più China...
Ritratto di Meandro78
16 giugno 2020 - 18:02
Anche i cinesi hanno gusti molto grossolani, quindi...
Ritratto di 82BOB
15 giugno 2020 - 20:20
Confermo l'impressione negativa per il frontale!
Ritratto di Road Runner Superbird
15 giugno 2020 - 20:54
Personale il frontale, più tradizionale il posteriore, ha un ché di "giocattoloso" (in senso positivo) che contraddistingue le Nissan, anche se dall'aspetto più familiare. Notevoli gli interni. Certo molto americana ma è indirizzata principalmente a quel mercato.
Ritratto di Flynn
15 giugno 2020 - 21:21
6
Vediamo in Europa questa volta quanto la sottopotenziano
Ritratto di deutsch
15 giugno 2020 - 22:59
4
Vediamo che motori propongono in Europa perché di certo qui non la prende nessuno con un 2.5 benzina tradizionale
Ritratto di Flynn
15 giugno 2020 - 23:50
6
Metteranno un bel 1000 a tre cilindri , visto che vanno tanto di moda
Ritratto di Meandro78
16 giugno 2020 - 08:50
Dai, forse anche il 1.3 turbo di derivazione Renault... Che tristezza...
Pagine