NEWS

La nuova Ford Kuga è quasi pronta

11 gennaio 2019

Ultimi mesi di collaudi per la Ford Kuga, che dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2019 completamente rinnovata.

La nuova Ford Kuga è quasi pronta

TEST A BUON PUNTO - Dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2019 la terza generazione della suv media Ford Kuga, che avrà una linea più filante e moderna rispetto al modello oggi in vendita. I collaudi della nuova Ford Kuga sono già a buon punto, come testimoniano le foto spia del sito internet AutoExpress, che ritraggono un esemplare con camuffature limitate agli adesivi sulla carrozzeria, segno che alla presentazione mancano pochi mesi. Dalle foto si notano alcune somiglianze fra la Kuga e la Focus: i due modelli hanno una mascherina anteriore simile, fari anteriori piuttosto allungati e il tetto discendente nella parte posteriore, una soluzione che dà slancio alla vista laterale. La lunghezza dovrebbe crescere rispetto agli odierni 454 cm, per avvicinarsi ai circa 460 cm delle rivali Honda CR-V e Toyota RAV4.

ANCHE IBRIDA - La somiglianza fra la Ford Kuga e la Focus non è casuale, visto che le due vetture condivideranno la nuova piattaforma C2 della Ford, che ha fatto il suo esordio proprio con la Focus nel 2018. Dunque, stessa meccanica e stessi motori per le due vetture. Sulla Ford Kuga del 2019, troveremo, quindi, i benzina 3 cilindri 1.0 e 4 cilindri 1.5 e i diesel 4 cilindri 1.5 e 2.0. Inoltre, visto che la piattaforma è stata sviluppata con questo intento, ci saranno anche future versioni ibride plug-in ed elettriche pure. All’interno la nuova Ford Kuga potrebbe avere una plancia dalle linee orizzontali e al centro lo schermo a sbalzo del sistema multimediale, oltre all’head-up display dietro il volante per leggere alcune informazioni essenziali (come ad esempio la velocità, i chilometri o le indicazioni del navigatore satellitare) senza distogliere lo sguardo dalla strada. Non mancheranno poi i vari sistemi di sicurezza e assistenza alla guida apprezzati sulla Focus.



Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
11 gennaio 2019 - 17:23
Esteticamente la prima serie rimane la più bella.
Ritratto di marcoveneto
11 gennaio 2019 - 17:30
Concordo, e da questi muletti, mi sa che rimarrà la piu bella ancora per molto.
Ritratto di Santhiago
12 gennaio 2019 - 14:39
Questa sembra davvero un passo indietro di 10 anni... già l' ultima mi aveva deluso..
Ritratto di Rendi
11 gennaio 2019 - 18:36
Sono d'accordo anch io...ho avuto la prima versione e la sua linea mi e' rimasta nel cuore tanto che secondo me avrebbero potuto conservarla facendo solo qualche modifica per metterla al passo coi tempi (penso a dei fanali dal disegno piu' sottile...) e invece alla ford hanno pensato di disegnare un modello che potesse piacere a tutti i mercati e così e' nata la seconda generazione pensata per il mercato americano ma che in Italia era molto anonima e lo stesso mi pare di vedere sotto le camuffature della nuova kuga che verra'...(stesso problema anche per la ford edge...)
Ritratto di FiestaLory
12 gennaio 2019 - 10:02
@Mika69 quoto
Ritratto di erresseste
14 gennaio 2019 - 08:47
Concordo, da quello che si può capire dalle foto "truccate" sembra comunque che abbiano migliorato la versione attuale che è inguardabile.
Ritratto di manuel1975
11 gennaio 2019 - 17:24
ma va la il 1.0 non lo mettono
Ritratto di MarcoSalerno
11 gennaio 2019 - 17:27
La Citroen produce una sola auto:la C3.Piu' piccola piu' grande piu' grande ancora.La Ford mi pare si sia ispirata alla Fiesta.La logica e' quella.
Ritratto di Santhiago
12 gennaio 2019 - 14:31
Il re del matrioska design è Audi
Ritratto di Fr4ncesco
11 gennaio 2019 - 18:03
2
Mi sembra più compatta delle previsioni e addirittura di quella attualmente in produzione. Ipotizzo che sarà una versione intermedia tra la Ecosport e la Kuga attuale mentre l'inedito SUV che arriverà in Europa potrebbe essere la nuova Escape che magari in Europa si potrebbe chiamare Maverick, così da coprire appieno segmento B, C, D, E.
Pagine