NEWS

Pagani Huayra Roadster BC: per la pista e il lungomare

Pubblicato 31 luglio 2019

Arriva la versione scoperta il tetto della Huayra BC, con il motore V12 da 800 CV e un peso di 1250 kg.

Pagani Huayra Roadster BC: per la pista e il lungomare

MANCA LA CAPOTE - La versione BC è la più potente, esclusiva e costosa Pagani Huayra. Lanciata tre anni fa con carrozzeria coupé, la Huayra BC oggi viene presentata in variante Roadster, nella quale il tetto è sostituito da una copertura rimovibile in fibra di carbonio. Non c’è quindi la capote ripiegabile in tela, alla quale la casa modenese ha deciso di fare a meno nell’ottica di ridurre il peso, che infatti è assai contenuto per un’auto di queste dimensioni e prestazioni (1250 kg a secco, 32 in più rispetto alla coupé). Un tale risultato è stato ottenuto grazie alle numerose modifiche al telaio monoscocca in carbo-titanio, un materiale rigido e leggero che consente di ottenere una rigidità torsionale del 12% superiore alle precedenti spider del costruttore.

MUSICA, MAESTRO - L’assenza del tetto verrà apprezzata sicuramente dal guidatore e dal suo passeggero, che potranno godersi viaggi con il vento fra i capelli accompagnati dalle note emesse dallo scarico in titanio a sei uscite. Da qui filtra il rombo del possente motore V12 della Pagani Huayra Roadster BC, un biturbo di 6.0 litri della AMG che deriva da quello di cui è dotata la Huayra Roadster, ma è stato rivisto fino a sviluppare 800 CV di potenza (erogati a 5900 giri) e 1050 Nm di coppia (fra 2000 e 5600 giri). Il V12 si trova in posizione centrale/posteriore e lavora con il supporto di una raffinata trasmissione a 7 marce di tipo sequenziale, dotata di sincronizzatori in fibra di carbonio: la scelta di questo materiale assicura benefici in termini di precisione e velocità. I tecnici della Pagani hanno modificato poi l’unità che controlla la frizione, così da regalarle una maggiore accuratezza. La trasmissione è fornita dalla Xtrac. Le prestazioni non sono state rivelate, ma è possibile stimare uno ‘0-100’ in circa 3 secondi.

SCHIACCIATA A TERRA - La casa modenese ha rifinito inoltre l’aerodinamica della Pagani Huayra Roadster BC, che si avvale di un sistema attivo a controllo elettronico per modificare l’assetto in funzione del tipo di percorso e dello stile di guida. La grande ala posteriore contribuisce a generare 500 kg di carico aerodinamico a 280 km/h, che “schiacciano” la Roadster BC verso il suolo e la rendono ancora più stabile nelle curve, dove gli sportivissimi pneumatici Pirelli P Zero Trofeo R assicurano una tenuta di strada in linea con le auto da corsa: secondo il costruttore, la Huayra Roadster BC è in grado di raggiungere i 2,2 g di accelerazione laterale. Le gomme della Pirelli “calzano” cerchi di misura differente fra l’asse anteriore, dove misurano 20”, e quello posteriore, di 21”. I freni sono in materiale composito, e misurano 39,8 cm di diametro per l’asse anteriore e 38,0 cm su quello dietro.

SOLO PER 40 - La Pagani Huayra Roadster BC sarà costruita in quaranta esemplari, venduti ad un prezzo di 3 milioni di euro al netto delle tasse: in Italia quindi costerà 3,76 milioni di euro.

> SU VELOCE.IT UN APPROFONDIMENTO SULLA HUAYRA ROADSTER BC

Pagani Huayra
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
186
22
14
10
17
VOTO MEDIO
4,4
4.40562
249


Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
31 luglio 2019 - 15:40
"...è possibile stimare uno ‘0-100’ in circa 3 secondi. " E io che pensavo stesse intorno ai 5-6 secondi... comunque ciò che conta non è lo 0-100 in queste auto, bisogna vedere lo 0-200, oppure i 400 mt..
Ritratto di Asburgico
1 agosto 2019 - 08:43
Concordo
Ritratto di Paolo Giulio
31 luglio 2019 - 19:07
Indiscutibile capolavoro... vista dal vivo tempo fa una BC coupè: S-P-E-T-T-A-C-O-L-O ...
Ritratto di palazzello
1 agosto 2019 - 14:43
Bellissima!!! ma è parecchio tempo che non esce un modello nuovo...
Ritratto di fred3000
1 agosto 2019 - 17:53
Su Repubblica Motori dicevano 1,9g mettetevi d'accordo