NEWS

Dall'Olanda arriva l'auto volante

04 aprile 2012

Superati i primi test, verrà commercializzata nel 2014. Non popolare il prezzo, previsto tra i 250.000 e i 300.000 euro.

SOGNO IRREALIZZATO - Dalla prima Autoplane del 1917 fino alla Transition di due anni orsono i progetti e i prototipi di un'automobile capace di volare sono stati innumerevoli, ma mai nessuno era entrata in fase di produzione. Questa potrebbe essere però la volta buona.

Pal v one 30

TRICICLO BASCULANTE - La vettura del futuro si chiama One, ed è prodotta dall'azienda olandese Pal-V. Proprio in questi giorni il prototipo è stato sottoposto ai test imposti dal governo olandese per valutarne la sicurezza a terra e in volo. In sostanza si tratta di un triciclo biposto, con due ruote sull'asse posteriore: il sistema idraulico controllato dall'elettronica alle alte velocità consente alla vettura di inclinarsi all'interno della curva, in maniera molto simile a quella di una motocicletta. I dati tecnici del motore non sono ancora stati resi noti, ma le performance dichiarate a terra sono di tutto rispetto: da 0 a 100 km/h in meno di 8 secondi, velocità massima 180 km/h, autonomia di 1.200 km.

Pal v one 15

ALA ROTANTE - Bastano però pochi minuti per trasformare la  Pal-V One da automobile ad autogiro. Si fissano le pale sul tetto e si estraggono le superfici di controllo sulla coda. Nell'autogiro, a differenza dell'elicottero, il moto non viene trasmesso direttamente alle pale, ma il motore fa girare un'elica spingente sistemata in coda alla vettura, che si estrae per forza centrifuga solo al momento opportuno. In questa configurazione, la Pal-V One può volare per 500 km ad una velocità di crociera che non è stata resa nota, ma che dovrebbe aggirarsi intorno ai 140-150 km/h. La Pal-V One ha bisogno di pochissimo spazio per operare, essendo in grado di decollare in 160 metri e di atterrare in soli 30 metri. 

Pal v one 06


PRONTI ALLA PRODUZIONE
- La Pal-V One ha investito fino ad oggi sei milioni di euro nel progetto, per ora in fase avanzata di pre-produzione. L'azienda è ora in cerca di partner finanziari per avviare la fase di produzione. Il programma prevede di portare il veicolo sul mercato nel 2014, con un costo prezzo che si dovrebbe aggirare i 250.000 e i 300.000 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di NITRO75
4 aprile 2012 - 15:51
CHE P................TT....A...NA.TA!!!! TANTO IN ITALIA SE VA AVANTI COSì NON CI SARà PIù TRAFFICO.....
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
4 aprile 2012 - 15:51
Il commento è stato rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Limousine
4 aprile 2012 - 16:02
Più che un'auto "volante", questo è un autogiro "stradale". L'idea, comunque, non è affatto male. Gli autogiri, infatti, assommano diversi pregi dei velivoli ad ala "fissa" (gli aerei) e di quelli ad ala "rotante" (gli elicotteri), condensandoli su velivoli agili e di piccole dimensioni. Ovviamente, questo nuovo Pal-V One, non va visto - almeno per ora - come "panacea" per migliaia di automobilisti col sogno di "spiccare il volo" ogniqualvolta c'è traffico o intralci vari alla rete viaria stradale, ma come valido impiego per settori di pubblica utilità quali: Protezione Civile, Croce Rossa e Onlus varie di pronto soccorso, Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, ecc. per fruire d'un veicolo in grado di sfrecciare rapidamente su strada come una moto o un'auto e di partire in volo come un aereo, qualora necessario. Speriamo la Ditta olandese trovi i giusti sbocchi commerciali per questo promettente veicolo.
Ritratto di Facip
4 aprile 2012 - 16:02
.... lo trovo un mezzo interessante. Se trovasse un uso di massa andrebbe regolamentato con regole speciali. Al momento potrebbe essere una buona alternativa all'automobile , anche se influenzato dalle condizioni meteo.
Ritratto di PaoloPick
4 aprile 2012 - 16:32
mi prenderei con quei soldi.....
Ritratto di Bmw Xdrive
4 aprile 2012 - 16:55
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah ahahahahahahaahahahahahahahahahahahahah ahahahahahhahhahhahhahhahhahhahhhhhahaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh CHE STUPIDAGINE!!!!!!!!!!!!!!!!!! auto davvero inutile. certo oggi quando sei sul raccordo anulare in mezzo al traffico e non vedi l'ora di arrivare a casa vorresti avere proprio uno di questi così potresti aprire le ali e decollare. ahahahahahah tanto (come ha detto MITRO75 qui sopra) tra un po di tempo in italia il traffico non ci sarà più. visto il prezzo della benzina.
Ritratto di GAS97
4 aprile 2012 - 16:57
può essere usato come mezzo di soccorso!
Ritratto di vagirimo
4 aprile 2012 - 20:05
4
può essere una validissima alternativa all'elicottero: può andare anche su strada, è più piccolo e costa anche meno! Ciao da vagirimo ;) P.S. ma i feriti dove li mettono...
Ritratto di vagirimo
4 aprile 2012 - 20:06
4
per mettere i feriti, basta modificarlo e farlo un po' più grande!
Ritratto di P206xs
4 aprile 2012 - 17:07
1
Più che un auto-volante mi sembra un elicottero-viaggiante..........
Pagine