NEWS

Philips, nuove lampade per auto contro il buio

31 ottobre 2014

Due nuove lampade per proiettori prodotte dalla Philips migliorano la visione notturna illuminando la strada fino a 130 metri.

Philips, nuove lampade per auto contro il buio
100 ANNI D’INNOVAZIONE - Dal 1914, l’anno in cui la Philips ha realizzato la sua prima lampadina per auto, la casa olandese ha sviluppato tecnologie all’avanguardia per migliorare la visibilità della strada e rendere la guida più sicura. Dai suoi laboratori sono uscite invenzioni importanti: le lampade alogene, allo xenon, a led e oled (sempre con tecnologia led, ma realizzate con materiali che hanno una struttura prevalentemente in carbonio), consentendo alla multinazionale di mantenere una posizione tra i leader di mercato: una vettura su tre monta una sue lampade.
 
LUCE PIÙ BIANCA - In occasione del suo (primo) centenario, la società presenta nuove lampade: le White Vision, che impiegano una miscela di gas che dà un “effetto xenon”, con una luce bianca intensa (la temperatura di colore è di 4300 gradi Kelvin) in grado di aumentare la luminosità del 40% e di assicurare anche a distanza una migliore percezione dei contrasti.
 
PER VEDERE PIÙ LONTANO - Nuove pure le lampade X-treme Vision, create, invece, per “bucare” ancor più profondamente l’oscurità: il loro fascio di luce, infatti, supera i 130 metri (in genere, il fascio luminoso dei proiettori arriva a 75-100), ha più luminosità (il 130% in più) e aumenta la percezione del contrasto (grazie al 20% in più di luce bianca, con una temperatura di colore di 3700 gradi Kelvin). Secondo i test della casa olandese, viaggiando a 80 km/h si hanno a disposizione 2 secondi in più di tempo per riconoscere gli ostacoli e reagire a situazioni impreviste. Tutti i modelli, inoltre, sono stati progettati per durare più a lungo senza “fulminarsi”.
Aggiungi un commento
Ritratto di piccoloanto
31 ottobre 2014 - 16:16
intanto potevano dire il prezzo chissa mai qualquno fosse interessato
Ritratto di money82
31 ottobre 2014 - 17:01
1
Io ho acquistato da poco le osram night breaker unlimited, conquistato soprattutto dalle specifiche tecniche. 110% di luminosità in più, 40 metri di visibilità in più e luce 20% più bianca...ecco forse quest' ultimo il dato più verosimile nel senso che anzichè essere gialla è meno gialla ma per gli altri due sinceramente non ho visto differenze abissali con quelli di serie. Costano 30 euro non 200 per carità, però mi sarei aspettato qualcosa in più. Staremo a vedere queste philips come sono.
Ritratto di alexvigevano
1 novembre 2014 - 19:47
Queste nuove sembra costino sui 45/50€ la coppia...pazzesco per 2 alogene H7. Considerando che poi più luce fanno, meno durano. Inoltre, come sempre, il 130% di luce in più è solo a una certa distanza. Quindi non ė che emettono il doppio della luce. I lumen infatti sono sempre 1500.
Ritratto di lucios
1 novembre 2014 - 10:14
4
.....ho cambiato dalle mie parti una h7 (5 euro con scontrino),........a stessa, in una nota catena di officine, un'anno fa, ho pagato 20 euro........che vergogna!
Ritratto di TurboCobra11
1 novembre 2014 - 21:35
D'altronde sono li per spennare la gente, poi escono le statistiche che gli italiani fanno meno manutenzione.... Comunque solo per essere un officina di catene di officine o di una casa automobilistica ti costa cosi tanto che poi il costo e riversato sul cliente che dice "beh però e l'officina ufficiale!" Comunque concordo e scandaloso 20€ per un cambio lampadina. .. Saluti
Ritratto di Montreal70
1 novembre 2014 - 10:51
Bellissimo il titolo, nuove lampade contro il buio. Erano anni che pensavo a quanto sarebbero utili per combattere l'oscurità e non le macchie di caffè. Avessi brevettato l'idea...
Ritratto di TurboCobra11
1 novembre 2014 - 21:30
Hanno "dimenticato" di menzionare il prezzo... Comunque redazione sarebbe interessante una prova a confronto fra le classiche e le innovative delle varie marche, con dati tecnici prezzo e voti. D'altronde se lo si fa per le auto sarebbe interessante per le lampade perché non e più come una volta il cambio lampadina, adesso c'è una scelta molto varia e sarebbe interessante sapere se sono meglio o no. Che ne pensate? Io sono tentato ma al massimo spenderei sui 30 a coppia e se davvero sarebbe un miglioramento perché se non cambia nulla mi scoccerebbe, e quindi nel dubbio resto sul classico. ...Saluti
Ritratto di Twincharger
2 novembre 2014 - 16:08
sicuramente si ottiene una luce più bianca rispetto alle lampadine montate di serie, che facciano un fascio di luce più ampio...forse è vero ma in maniera quasi impercettibile.
Ritratto di prodottinotevoli
2 novembre 2014 - 21:39
Una volta le lampadine le cambiavo io e l'operazione era semplicissima. Ora bisogna smontare mezzo vano motore e bisogna stare attenti per non fare danni. Le lampadine durano meno e sono più costose se solo hanno una virgola in più. In nome della sicurezza, un ennesimo salasso.
Ritratto di diomiguardi
4 novembre 2014 - 08:10
Le alogene, anche le migliori come queste dell'articolo, sono obsolete. Tutte le mie macchine di famiglia montano gli xeno originali ed è come passare dalla notte al giorno. Una sola, una Lancia Y 2010, monta un kit xeno aftermarket non omologato 5000k da 80euro perchè di fabbrica non era possibile montarli. Sarà l'abitudine allo xeno, ma mi è capitato di salire su auto con lampade alogene e sembrano senza fari. Le versioni speciali delle alogene non servono a nulla, già provate tutte con la Y prima di passare allo xeno. In un'occasione ho detto ad un mio amico con le alogene di accendere i fari e lui mi ha testualmente risposto "ma sono già accesi!". Gli xeno aftermarket sono ultra convenienti, con meno di 100euro acquisti ottimi kit pari agli originali da 1000euro: in più è becera burocrazia che, se non hanno lavafari e regolazione automatica, abbagliano. Basta montarli bene e fanno un botto di luce in più senza abbagliare chi viene di fronte. Del resto anche le alogene, se non montate bene, abbagliano! Ultimo appunto sui fari a led: troppo cari per ora e con lo stesso fascio di luce degli xeno a detta di molte prove tecniche. Sicuramente miglioreranno e saranno più accessibili. Difatti io sulla nuova audi a6 non li ho montati ed ho lasciato gli xeno. Si dice che i laser siano molto più potenti dei led, ma sicuramente non arriveranno sul mercato reale prima di una decina di anni.. Nel frattempo gli xeno sono largamente la scelta migliore!
Pagine