Porsche 718 Boxster: cilindri pochi, personalità tanta

2 marzo 2016

La Porsche torna al quattro cilindri boxer, un motore ricco di di personalità che spinge la “piccola” 718 Boxster.

Porsche 718 Boxster: cilindri pochi, personalità tanta
"LEGAME CON LA STORIA - La Porsche 718 è stata un fortunato modello per le competizioni, lanciato nel 1957 e capace di aggiudicarsi anche la prestigiosa Targa Florio. Montava un quattro cilindri di tipo boxer, architettura ripresa da quella che l’azienda tedesca considera una sorta di erede: il numero 718 viene infatti acquisito dalla rinnovata Boxster, che assume per l’occasione il nome Porsche 718 Boxster e guadagna nuovi motori quattro cilindri turbo (leggi qui per saperne di più e partecipare al sondaggio sul rombo). La scelta è funzionale alla Porsche per aumentare la potenza, diminuire i consumi e migliorare l’efficienza: le percorrenze della Boxster crescono in media di quasi 2 km/l (dati dichiarati), nonostante la potenza sia di 35 CV superiore rispetto al vecchio sei cilindri. L’arrivo dei nuovi turbo è contemporaneo ad un leggero maquillage.
 
CRESCONO LE PRESTAZIONI - Il quattro cilindri della Porsche 718 Boxster è disponibile con cilindrata di 2.0 litri e 2.5 litri. Sono entrambi sovralimentati, ma il turbo del 2.5 è di tipo a geometria variabile: questa soluzione consente di migliorare l’erogazione della potenza e di avere un motore più fluido. Il 2.0 della 718 Boxster produce 300 CV e guadagna 35 CV rispetto al 2.7. Ancor più sostanzioso è l’incremento della coppia, che raggiunge il valore di 380 Nm (fra 1.950 e 4.500 giri/min) e guadagna 100 Nm nel paragone con il sei cilindri. La casa dichiara un tempo sullo 0-100 km/h pari a 4,7 secondi ed una velocità massima di 275 km/h, mentre la percorrenza media si attesta a 14,5 km/l. La 718 Boxster S vede anch’essa aumentare la potenza di 35 CV e raggiunge quota 350 CV, mentre la coppia sale a 420 Nm: il sei cilindri 3.4 della Boxster S sviluppava 60 Nm in meno. Questi valori si traducono nei 4,2 secondi per coprire il passaggio 0-100 km/h e nella velocità massima di 285 km/h. La percorrenza media è dichiarata in 13,7 km/l, migliore di 1,5 km/l rispetto alla Boxster S. Per entrambe è di serie il cambio manuale a 6 rapporti, ma in opzione si può richiedere l’automatico a doppia frizione (PDK).
 
 
NUOVE LINEE - L’introduzione dei nuovi boxer è contemporanea ad un aggiornamento di natura tecnica ed estetica della Porsche 718 Boxster, che si riflette nell’aggiornamento della parte meccanica: i tecnici della casa tedesca hanno modificato il telaio, lo sterzo e l’impianto frenante così da renderli adeguati alle maggiori prestazioni dei 2.0 e 2.5. Nuovi sono anche i gruppi ottici, i paraurti, le minigonne laterali e gli archi passaruota, oltre ad i cerchi in lega ed al Porsche Communication Management: il sistema viene offerto di serie ed integra la predisposizione per il telefono cellulare, l’impianto audio ed il supporto per riproduttori audio. Optional il navigatore satellitare. La lista degli accessori include anche il telaio sportivo e ribassato, il navigatore satellitare ed pacchetto Sport Chrono, grazie al quale è possibile selezionare la modalità di guida.

 

VIDEO
Porsche 718 Boxster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
83
29
17
2
23
VOTO MEDIO
4,0
3.954545
154
Aggiungi un commento
Ritratto di MegaMauro
2 marzo 2016 - 09:20
macchina molto bella, ma 4 cilindri è una caduta di stile.............
Ritratto di ahl74
2 marzo 2016 - 13:52
1
si certo, se te la regalano, gli dici: no grazie, ha solo 4 cilindri, non voglio fare brutte figure in giro...ma va, va
Ritratto di MegaMauro
2 marzo 2016 - 14:56
se mi regalano prendo anche quella schifezza della UP che centra? dico solo che si parla di maserati ed è osceno che producano un suv o il diesel poi si vede BMW che passa a TA con i 3 cilindri, porsche che monta i 4 ect ect. il problema è che non costerà neanche poco e solo un "poco furbo" spende cosi per avere lo stesso motore della golf
Ritratto di armyfolly
2 marzo 2016 - 18:48
Mi sa che Porsche li montava anche in passato. Per il resto la solita auto stupenda di sempre.
Ritratto di Giorgiosss
2 marzo 2016 - 22:30
1
Motori della Golf? Ma tu oltre che sparare eresia sui pianali della Ghibli le spari grosse pure sui motori di 718/719??? Ma studia capra, che così i soldi mai li farai..
Ritratto di Ercole1994
2 marzo 2016 - 11:29
Ho sempre apprezzato le Boxster e Cayman,più delle sorelle maggiori 911,forse per il fatto che hanno un'anima più giovanile. Comunque,può sembrare una scelta controsenso un 4 cilindri boxer turbo,ma nella storia Porsche non è stata l'unica 4 cilindri fatta (vedasi per esempio la 914). Vediamo se comunque sarà una scelta vincente!
Ritratto di Highway_To_Hell
2 marzo 2016 - 15:08
porsche 718, cilindri pochi, dindini per comprarla molti (più di prima), prestazioni al solito (scialbe, a voler esagerare...)
Ritratto di Giorgiosss
2 marzo 2016 - 22:35
1
Scialbe a sparar ignorantate come a te
Ritratto di G P C
2 marzo 2016 - 15:58
dovrei non commentare piu', dato che qui, qualcuno, giustamente, mi ha fatto notare che sono ripetitivo all'infinito, ma pero' come si fa a stare zitti di fronte ad una golf coupe, sciatta scialba e costosa, con i soldi di una anemica boxster si puo' portare a casa una Ferrari o Lambo d'occasione tipo 430 Gallardo 360 auto sempre splendide performanti e blasonate anche se usate, non questi bidoni che tra 1 anno valgono quanto una bicicletta
Ritratto di Giorgiosss
2 marzo 2016 - 22:31
1
L'apoteosi dell'ignoranza!!!
Pagine