NEWS

Porsche Panamera: tutta nuova ma è sempre lei

28 giugno 2016

Più slanciata e rinnovata da cima a fondo la seconda generazione della Porsche Panamera sarà in vendita da novembre 2016.

Porsche Panamera: tutta nuova ma è sempre lei

ESTETICA RIUSCITA - Punta molta sull’aspetto la nuova Porsche Panamera, più fluida, armonica, in una parola: aggraziata. Riuscita soprattutto la parte posteriore: più corta e arrotondata, ricorda ancora più da vicino quella della 911. Dopo 150.000 unità prodotte dal 2009 a oggi della precedente generazione, la nuova Porsche Panamera (lunga 505 cm) è completamente rinnovata sia nella meccanica, sia negli interni e nella multimedialità. In particolare, il pianale è frutto di un nuovo progetto sul qual si baseranno altre vetture di lusso del gruppo Volkswagen (per esempio le Bentley) mentre la carrozzeria è in alluminio. Al lancio i motori, tutti biturbo, sono tre: il V8 4.0 da 550 CV (sufficienti, promette la casa, per bruciare lo "0-100" in 3,6 secondi), il 2.9 V6 da 440 CV e Il V8 a gasolio 4.0 da 422 CV (e ben 850 Nm di coppia massima). Fra le particolarità di questi motori, i due turbocompressori alloggiati al'interno della V fra le due bancate, per occupare meno spazio. Inoltre, tutte le unità sono abbinabili al cambio a doppia frizione a 8 marce, alle sospensioni pneumatiche di ultima generazione, alla trazione integrale e alle quattro ruote sterzanti. E la nuova berlina ha pure segnato un formidabile tempo sul giro di pista nell’impegnativo circuito del Nurburgring: 7 minuti e 38 secondi.

DA 117.362 EURO - In vendita dal 5 novembre 2016 la nuova Porsche Panamera sarà inizialmente proposta in tre versioni: la 4S (117.362 euro) da 440 CV, la Turbo (158.354 euro) con 550 CV e la 4S Diesel (121.388 euro) da 422 CV. Nel 2017 si aggiungeranno altri modelli, fra cui quello ibrido plug in e, successivamente, la versione a passo lungo e, con molta probabilità, la quasi wagon shooting brake. 

INTERNI TECNOLOGICI - L’abitacolo della nuova Porsche Panamera riprende le linee semplici e rigorose di tutte le Porsche, ma presenta molte novità. La consolle affollata di tasti della precedente Panamera ha lasciato il posto a un raffinato piano nero laccato con comandi a sfioramento e, più in alto, spicca un ampio monitor (ben 12,5”) a sfioramento che concentra tutti i servizi di bordo. Davvero sofisticato l’impianto multimediale che, fra l’altro, visualizza le mappe di Google e, fra le varie funzioni, fornisce gli orari dei voli del più vicino aeroporto. Il cruscotto conserva i cinque elementi circolari, ma ora è quasi del tutto digitale. Come sempre, le finiture sono di tutto punto e ampiamente personalizzabili mentre per quattro adulti lo spazio è abbondante. Ampio pure il baule (495/1304 litri), da cui si accede attraverso il portellone.

Porsche Panamera
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
67
34
27
15
29
VOTO MEDIO
3,6
3.552325
172
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
28 giugno 2016 - 22:52
Ok, vedendo altre foto è meno peggio, il posteriore è più proporzionato, ma continua a non piacermi la forma generale della vettura, avrei preferito una coda più classica e continua a sembrarmi una 911, anzi, una 718 a 4 porte e non voglio immaginarmi quella a passo lungo e la shooting brake. Sono del parere che avrebbero dovuto fare un modello inedito, forme diverse, interni diversi, sembra una 911 scimmiottata invece.
Ritratto di Fabio_01
28 giugno 2016 - 23:20
Stupenda
Ritratto di Sprint105
28 giugno 2016 - 23:40
meglio di prima, sicuramente
Ritratto di Flavio Pancione
29 giugno 2016 - 01:48
7
Complimenti sinceri per gli interni...fuori non mi piace per nulla.
29 giugno 2016 - 06:21
Per me e' molto sexy e coinvolgente, mi piacciono un botto anche i fari i cui led ricordano quelli dei prototipi del WEC. In verità io sono sempre stato un estimatore anche della prima serie perché per quanto massiccia aveva ed ha una grande presenza dal vivo.
Ritratto di autolog
29 giugno 2016 - 09:55
Non è male ma per quel prezzo (ed anche per parecchio meno) c'è di meglio, secondo me. Mettendo da parte i ragionamenti da nicchia di mercato e ragionando invece come un acquirente d'auto vero e non uno specialista di marketing, ho in mente almeno una decina di alternative che se avessi dalla metà di quel gruzzoletto in su preferirei comprarmi rispetto a questa, senza nulla togliere a Porsche che è una gran marca.
Ritratto di francu
29 giugno 2016 - 07:44
meglio della precedente anche se come linea non la trovo entusiasmante,a prezzo simile preferisco la quattroporte,comunque gran auto
Ritratto di hulk74
29 giugno 2016 - 07:51
Decisamente meglio della prima serie (che comunque dal vivo risultava più bella che in foto); gli interni sono splendidi, quasi da concept car, ma saranno anche funzionali? Pensando a questi e a quelli della mia serie 5, che ovviamente sono molto più bruttini, però mi sembrano molto meno ergonomici. No?
Ritratto di Mattia Bertero
29 giugno 2016 - 08:51
3
PANAMERA. Già decisamente meglio rispetto a prima ma l'aspetto di una 911 allungata non riesce a scrollarselo di dosso.
Ritratto di ziobell0
29 giugno 2016 - 09:21
come detto da molti, molto meglio di prima. ottimi gli interni (!), proporzioni magari non il massimo...non mi piacciono i led "sparpagliati" dei fanali anteriori.
Pagine