NEWS

Prezzi Rca in calo del 5%: per Assoutenti è poco

Pubblicato 26 gennaio 2021

Il costo medio delle polizze è di 389 euro, in riduzione di 20 euro su base annua. Ma un’associazione dei consumatori storce il naso.

Prezzi Rca in calo del 5%: per Assoutenti è poco

RIDUZIONI A MACCHIA DI LEOPARDO - L’Ivass, l’authority che vigila sulle assicurazioni, ha reso noto che nel terzo trimestre del 2020 i prezzi medi della Rca sono scesi del 5% su base annua. Si versano mediamente 389 euro, 20 in meno, con forti differenze a seconda della provincia: Aosta è la meno cara con 246 euro, Napoli la più costosa (473 euro). Tuttavia, l’associazione di consumatori Assoutenti contesta questi ribassi, giudicandoli esigui in rapporto al calo degli incidenti legato al lockdown. L’associazione parla di briciole ai consumatori in termini di riduzione delle polizze, con le compagnie che fanno utili da capogiro. Anche perché, ricorda Stefano Mannacio, responsabile Rca di Assoutenti, negli ultimi dieci anni gli incidenti stradali sono diminuiti del 46%. Fra le soluzioni proposte al governo per stimolare la concorrenza e far scendere davvero i prezzi Rca, chiosa l’associazione, c’è la portabilità del certificato assicurativo: come avviene nella telefonia, l’utente dovrebbe essere messo in grado di abbandonare l’assicurazione quando crede e senza penali. Oggi, invece, occorre attendere la fine dell’annualità.

NESSUNA RISPOSTA, MA... - Per ora nessuna risposta da parte delle assicurazioni. Di recente, però, Maria Bianca Farina, presidente Ania (l’Associazione delle assicurazioni) ha dichiarato in audizione alle commissioni Camera e Senato che il primo lockdown ha portato effettivamente degli utili aggiuntivi legati alle Rca. Ma nel primo semestre le imprese avevano registrato utili dimezzati rispetto al 2019, per precedenti per esborsi maggiori in altri comparti. L’Ania ha invitato le imprese a non tenere sui loro bilanci i soldi in più ottenuti dalla Rca. Va infine ricordato che le compagnie hanno applicato sconti, specie in facilitazioni alla scadenza dei contratti, o con coupon su altre polizze.





Aggiungi un commento
Ritratto di Dr.Torque
26 gennaio 2021 - 13:17
Ricordiamo anche se ci fossero meno truffe le polizze sarebbero più basse per tutti. Come sempre l'onestà in Italia è un optional preferito da pochi.
Ritratto di Vincenzo1973
26 gennaio 2021 - 14:20
va anche detto che negli ultimi anni le assicurazioni sono scese parecchio
Ritratto di AndyCapitan
26 gennaio 2021 - 19:16
1
...in italia i colossi assicuratori fanno sempre i furbi del quartierino........non sono scese abbastanza le polizze....sono in media piu' care di 150€ a confronto degli altri stati come germania e austria!....
Ritratto di Pepper27
26 gennaio 2021 - 16:27
Trovo falso il calo dei prezzi in quanto la mia assicurazione ha applicato a parità di condizioni un aumento del 35%
Ritratto di Pepper27
26 gennaio 2021 - 16:29
Trovo falso il calo prezzi assicurativi in quanto Con te a parità di condizioni mi ha applicato un aumento del 35%
Ritratto di 19andrea81
26 gennaio 2021 - 16:40
Un amico mio per motivi personali ha venduto la sua Toyota chr 1.8l 122cv. Ora un famigliare li ha regalato una Honda Civic 1.7d 101cv del 2003. Perché l'assicurazione costa più del doppio per questa macchina che praticamente non ha un valore !????
Ritratto di Mo.Ma.
26 gennaio 2021 - 20:31
Per assicurazione si intende RC auto (responsabilità civile) che copre l'assicurato in caso di sinistro, e nel caso del tuo amico se è passato da un'auto nuova e moderna con tutti i dispositivi di sicurezza di ultima generazione (frenata automatica, mantenimento di corsia, anticolpo di sonno, 8 o più airbag, cruise control adattivo, scocche ad elevato assorbimento degli urti...) a un'auto di quasi 20 anni con assenza di ADAS e la metà degli airbag è normale che paghi di più perchè è un mezzo più vecchio e meno sicuro anche per il chilometraggio e l'età che incide sull'efficienza del veicolo, inoltre sui veicoli ibridi si considera solo la potenza del motore termico e non la potenza combinata con il motore elettrico (in questo caso i cv sono 98). Se si parla solo della copertura furto e incendio ovviamente pagherà di meno quella quota di copertura.
Ritratto di 19andrea81
27 gennaio 2021 - 17:29
Grazie per la risposta! Qualcosa ne sapevo di tutto ciò che mi hai appena risposto però non pensavo ad un aumento così alto del RCA.