NEWS

A gennaio riparte la produzione della Saab

31 dicembre 2009

Nonostante le voci sulla chiusura della Saab, la GM ha fatto sapere che a gennaio inizierà la produzione della nuova 9-5 e riprenderà quella della 9-3 cabrio. Inoltre, il termine ultimo per presentare l'offerta per rilevare il Costruttore svedese è stato prorogato al 7 gennaio 2010.

A gennaio riparte la produzione della Saab

LA SAAB NON SI FERMA - Si apre qualche piccolo spiraglio per la Saab. I vertici della General Motors hanno infatti reso noto che a gennaio ripartiranno alcune linee produttive della Casa svedese. Due le vetture che verranno prodotte a partire dal prossimo gennaio: la nuova 9-5 e la 9-3 cabrio. “Abbiamo diversi ordini e intendiamo consegnare i nostri modelli come al solito”, ha sottolineato Ericc Geers, un portavoce della Saab, che ha proseguito dicendo: “in ogni caso stiamo preparando il processo di chiusura. Ma allo stesso tempo siamo aperti a qualunque offerta”.

Inoltre Victor Muller, il numero uno della Spyker, la Casa interessata a rilevare la Saab, ha fatto sapere che la GM ha esteso al 7 gennaio la data utile per formulare l'ultima offerta ufficiale. Secondo quanto spiega Muller, “la Spyker non è l'unica Casa intenzionata all'acquisto dell'azienda svedese della GM”.

L'AIUTO DEL GOVERNO SVEDESE - La Spyker, una piccola Casa olandese che produce vetture di lusso, sarebbe interessata alle conoscenze della Saab e alla sua rete di vendita. Nell'affare è coinvolto anche il Governo svedese, disposto a erogare 75 milioni di dollari (52 milioni di euro) per evitare la chiusura della Saab.

 

saab_9_4_x_mod.jpg

MIGLIAIA DI PERSONE SENZA LAVORO - Infatti, se la Casa di Trollhättan chiudesse, “salterebbero” 3400 posti di lavoro e chiuderebbero 1100 concessionari in tutto il mondo. Sembra dunque che la GM stia facendo di tutto per evitare il crollo della Saab, che ha diversi prodotti interessanti in fase più o meno avanzata di sviluppo: oltre alla 9-5, c'è anche il Suv 9-4 X (nella foto qui sopra, il prototipo presentato a vari saloni internazionali) che potrebbe diventare concorrente dell'Audi Q5 e della BMW X3.



Aggiungi un commento
Ritratto di cavalierebianco
1 gennaio 2010 - 13:08
Speriamo che la finiscano con questa telenovela
Ritratto di Enzo1
1 gennaio 2010 - 21:53
SAAB ha fatto la storia dell'automobile assieme ad altre case importanti, ed è un peccato se dovesse scomparire! Io purtroppo, ripeto purtroppo, non ho mai avuto l'onore di possedere una SAAB. In famiglia siamo Lancisti, e ricordiamo benissimo i tempi della Thema e della 9000! Crediamo che ancora molti modelli nazionali abbiano molto da dire rispetto anche alle concorrenti più blasonate, ma se c'è un'altra auto che desidero avere nel mio garage questa è sicuramente una SAAB. Speriamo che si salvi! L'unico modo per farcela è che entri a far parte di un grosso gruppo automobilistico, qualunque esso sia. Valutate bene la nuova 9.5 piuttosto che le solite anonime e insignificanti berline tedesche. Forza SAAB!
Ritratto di El bocia
2 gennaio 2010 - 17:37
in passato in famiglia abbiamo avuto 2 saab, la 93...quando attacca il turbo fa paura, si riesce tranquillamente a stare dietro ad una wrx anche se ha con una manciata di cv in più..peccato per le noie alla centralina che si sono verificate un paio di volte...