NEWS

Questo weekend alVolante scende in pista con la Clio Cup

Pubblicato 01 luglio 2016

A Monza per questo fine settimana c’è l’avvincente trofeo Renault Clio Cup. Al volante di una delle “piccole bombe” francesi ci saremo anche noi.

Questo weekend alVolante scende in pista con la Clio Cup

NEL TEMPIO DELLA VELOCITÀ - Il circuito di Monza è nella leggenda delle corse e fin dal 1951 tappa del mondiale di Formula 1. Una pista veloce, anzi velocissima che molti definiscono facile (per l’abbondanza di rettilinei), ma che facile non è. Infatti, se è vero che non ci sono lunghi tratti misti, basta un minimo errore in staccata o nell’affrontare una delle curve per perdere secondi preziosi. Poi c’è da saper sfruttare l’effetto scia delle vetture che precedono, cosa non facile. È con tutte queste incognite, oltre all’emozione di sfidare una ventina di vetture come la nostra, che affrontiamo questo weekend la nostra esperienza nella Renault Clio Cup (leggi qui il calendario delle gare), organizzata dalla Fast Lane Promotion.

DIVERTIMENTO GRATUITO - Con così tante vetture e con diversi piloti esperti, il terzo dei sei appuntamenti della Renault Clio Cup si preannuncia combattuto. Le gare si inseriscono nel nutrito Peroni Racing Weekend, che prevede anche la Formula Renault 2.0, la Coppa Italia e il Campionato Italiano Autostoriche. L’ingresso è gratuito (si paga solo il parcheggio per chi viene in auto o in moto). Le gare della Renault Clio Cup sono articolate in due manche da 25 minuti ciascuna: in una saremo noi a guidare, nell’altra un collega di un’altra rivista. Chi farà cosa? Dipenderà dai tempi in qualifica.

IL “NOSTRO” PROGRAMMA - L’inizio delle prove ufficiali della Renault Clio Cup (che seguono le libere di venerdì pomeriggio e di sabato mattina) è previsto per sabato 2 luglio alle 16.55. In mezz’ora ci alterneremo alla guida con Francesco Pelizzari: chi dei due spunterà il piazzamento migliore partirà (con la posizione acquisita in classifica) in gara 1, domenica 3 luglio alle 10.00. Dopo 25 minuti e un giro verrà data la bandiera a scacchi. A quel punto, l’ordine d’arrivo deciderà la griglia di partenza della seconda manche (solo le prime quattro posizioni vengono invertite), di domenica alle 15.10. Per noi giornalisti, che non partecipiamo alla classifica generale, è prevista una graduatoria a sé, la Clio Press League: in base al risultato nelle qualifiche e nella gara ci vengono assegnati dei punti. Chi, dopo sei weekend di gare (con due giornalisti per turno) ne avrà di più, sarà il vincitore di questo “trofeo nel trofeo”.

Renault Clio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
140
157
90
54
61
VOTO MEDIO
3,5
3.51992
502




Aggiungi un commento