NEWS

La Renault annuncia la Grand Scénic

24 maggio 2016

La Renault Grand Scénic misura 24 cm in più della versione normale, rispetto alla quale cambiano i fanali posteriori, e può ospitare fino a 7 passeggeri.

La Renault annuncia la Grand Scénic

SPAZIO PER 7 - La Renault completa il listino della monovolume Scénic e fornisce le prime caratteristiche della variante a sette posti, denominata Renault Grand Scénic, rivolta alle famiglie numerose e attesa sul mercato entro la fine del 2016. La presenza del sesto e del settimo posto determina un significativo aumento della lunghezza esterna, maggiore di 24 cm rispetto alla Scénic e di 7,5 cm nel paragone con la Grand Scénic oggi sul mercato: il nuovo modello è lungo 463 cm e riprende quasi al centimetro le misure della principale concorrente, la Citroën C4 Grand Picasso, che offre anch'essa un abitacolo per sette passeggeri. La Grand Scénic può essere ordinata anche in versione a 5 posti.

CAMBIANO I FANALI POSTERIORI - La Renault Grand Scénic del 2016 riprende lo stile esterno della Scénic e mantiene l'inusuale soluzione delle ruote da 20 pollici, di serie su tutte le versioni. La casa francese ha fatto una precisa scelta stilistica sin dalla fase di progetto e, secondo quanto dichiara, ha sviluppato le sospensioni in modo che l'auto non si troppo rigida. L'unica variazione a livello estetico si rintraccia nella fanaleria posteriore: le luci della Grand Scénic si sviluppano in senso verticale, mentre la Scénic ha fanali disegnati in orizzontale. Fra le due c'è una netta differenza anche in termini di bagagliaio, perché il vano della Grand Scénic è ampio 765 litri con cinque sedili in posizione.

NEL BAULE STA UN SURF - Il bagagliaio della Renault Grand Scénic può essere modulato secondo le esigenze e consente di stivare oggetti lunghi fino a 285 cm, ripiegando i sedili delle ultime due file o abbattendo lo schienale del sedile lato passeggero. I sedili della fila centrale possono scorrere in maniera indipendente. Gli ultimi due sedili si piegano con estrema facilità (anche in maniera automatica) e creano un pavimento piatto, dov'è più agevole caricare oggetti. Nell'abitacolo si trovano vani portaoggetti per complessivi 63 litri, in aggiunta a varie soluzioni per rendere i viaggi meno stressanti: i passeggeri posteriori hanno a disposizione due ingressi USB, un ingresso audio ed una presa 12V. Optional i tavolini ripiegabili.

DOTAZIONE RICCA - La monovolume Renault Grand Scénic si conferma una vettura molto ben equipaggiata e di livello, grazie a contenuti non sempre disponibili su modelli rivolti alle famiglie: nella dotazione sono presenti ad esempio l'aiuto alla frenata d'emergenza, il regolatore di velocità adattivo, il rilevatore di fatica ed il sistema che legge i segnali stradali, oltre ad un impianto multimediale con schermo touch da 8,7 pollici ed all'utile head-up display, che proietta sul parabrezza informazioni di particolare utilità. La gamma motori include il benzina 1.2 (115 CV e 130 CV) ed i diesel 1.5 e 1.6, con potenze di 110 CV, 130 CV e 160 CV. L'unità da 110 CV può abbinarsi a quello che la Renault definisce Hybrid Assist, ovvero l'assistenza di una batteria più capace che svolge in maniera semplificata le funzioni di un modulo ibrido: la pila da 48 volt recupera energia in fase di frenata e la mette a disposizione per aumentare le prestazioni e ribassare i consumi.

Renault Grand Scénic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
18
17
8
7
VOTO MEDIO
3,4
3.375
64
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
24 maggio 2016 - 11:02
4
per le mie esigenze di carico è molto più interessante questa Grand Scenic rispetto alla corta...è ufficiale, potrebbe essere la mia prossima auto
Ritratto di Luzzo
24 maggio 2016 - 11:12
ma è una espace alla fine?
Ritratto di theone87
24 maggio 2016 - 19:37
vero!! a sto punto si opta per questa risparmiando soldi
Ritratto di Autiere
26 maggio 2016 - 21:54
Ma infatti: prendi una A4 anziché una A6 e risparmi soldi. Prendi una serie 3 anzi ha una serie 5 e risparmi soldi. Prendi una X3 anziché una X5 e risparmi soldi. Prendi una classe C anziché una classe E e risparmi soldi. Continuo o avete capito ?
Ritratto di zafagno
7 giugno 2016 - 10:34
Sono andato a provare l'Espace 1.6 da 160 cv e andava bene di motore. Silenzioso e pronto anche in autostrada in salita. Maneggevolezza quasi imbarazzante grazie alle 4 ruote sterzanti. In passato ho avuto l'Espace 2.2 da 150 cv e la nuova devo dire che va meglio di motore. Molto più fluida e per nienre ruvida.
Ritratto di marika333
24 maggio 2016 - 13:55
Carina, peccato per il posteriore troppo verticale e appuntito in alto e la plancia poco gradevole alla vista....senz'altro funzionale però
Ritratto di faustopeano94
24 maggio 2016 - 14:01
Ma io mi chiedo già si tratta di una tipologia di auto che non si vende più (piaccia o non piaccia) la gente preferisce i SUV, già l'Espace non mi pare stia ottenendo un'ombra di successo...E in Renault cosa a cosa pensano... Poi il fatto e che se le fanno pagare come una BMW, cioè un Espace Zen (minimo sindacale) dci 160 EDC 38.600 €uro!!!!! Nuova BMW serie 2 Grand Tourer 218d Xdrive automatica 36.550 €uro!!!! 2 0 0 0 € in meno la BMW!!!! Ciaone Renault
Ritratto di mirko.10
24 maggio 2016 - 14:09
2
questa versione e' piu' sensata, poteva esserci solo lei come monovolume.
Ritratto di Emanuele.80
24 maggio 2016 - 15:59
Espace è decisamente più grande della Serie 2, e probabilmente è anche più accessoriata. Ma sopratutto è molto più bella! Poi sono d'accordo che è cara, ma l'Espace lo è sempre stata. Diverso il discorso per la Scenic, vedremo i prezzi. Questo genere di auto si vende eccome, Renault le Scenic le ha sempre vendute, e comunque ad Espace e Scenic hanno dato volutamente un aspetto molto "crossover" proprio per cavalcare la tendenza del momento.
Ritratto di Luzzo
24 maggio 2016 - 16:23
si vende..insomma...15 anni fa faceva 300mila pezzi in europa, ora 108...quando una qualunque 500l ( per dire, vettura brutta come poche e ormai chiusa dalle concorrenti in casa) ne fa 90 mila
Pagine