NEWS

Nel futuro Saab una concorrente dell'Audi A1

6 aprile 2010

Il Costruttore svedese starebbe pensando a un'utilitaria "di lusso" che dovrebbe chiamarsi 92, come la storica vettura degli anni 50. Se venisse confermata arriverà dopo il 2012 e non prima del lancio della nuova 9-3.

UNA BABY SAAB - Non più una berlina per competere con le Audi A3 e BMW Serie 1 (leggi qui la news), ma un'utilitaria di “lusso”, come l'Audi A1. Questa potrebbe essere la strada scelta da Victor Muller, nuovo proprietario della Saab, per allargare verso il basso la gamma delle auto svedesi e andare a "catturare" così nuovi e più giovani clienti.

SGUARDO AL PASSATO - L'indiscrezione arriva dal sito americano Motor Trend: durante un'intervista Muller avrebbe fatto vedere dal suo cellulare le foto di alcuni bozzetti di un'utilitaria dall'aspetto retrò, con forme che richiamano quelle tondeggianti della 92 degli anni 50 (foto in alto). Con un'auto di questo tipo, la Saab seguirebbe una strada già intrapresa da altri costruttori con successo: rifare un classico della propria storia reinterpretato in chiave moderna, come la Fiat 500 o la Mini.

SARÀ UNA CORSA?
- Il futuro di questo modello è condizionato dalla capacità della Saab di trovare le risorse finanziarie per svilupparlo e costruirlo. Una delle ipotesi sarebbe quella di trovare un “partner” con il quale condividere il pianale e alcuni componenti per abbattere i costi di produzione. Ma, secondo alcune indiscrezioni apparse già nei giorni scorsi, Muller, al momento dell'acquisto della Saab, avrebbe firmato una clausola con la General Motors, per poter utilizzare componenti della Opel Corsa. "Voci" che non sono sono state né smentite, né confermate.

NEL 9-3 NEL 2012 - Di certo, Muller ha fatto sapere che al momento le forze sono tutte concentrate sulla nuova generazione della berlina 9-3 (che dovrebbe chiamarsi 93, ripristinando la vecchia numerazione dei modelli scandinavi), attesa per il 2012. Quest'ultima dovrebbe sorgere sul medesimo pianale dell'attuale serie, che è quello della Opel Vectra di due generazioni fa, modificato dalla stessa Saab. L'anno prossimo, invece, dovrebbe esserci il debutto della Suv derivata dal prototipo 9-4X e della versione familiare della 9-5 (leggi qui per saperne di più). La nuova gestione della Saab ha messo molta “carne al fuoco”: vedremo se gli obiettivi fissati verranno rispettati.

Aggiungi un commento
Ritratto di giuggio
6 aprile 2010 - 11:04
potrebbe essere un'idea, perché le ultime Saab sono buone macchine, ma meno personali di un tempo. Ma l'idea di utilizzare la base della Corsa mi sembra fuori luogo... già adesso a livello dinamico non è un granché.
Ritratto di osmica
6 aprile 2010 - 16:41
La nuova "piccola" Saab sarebbe su base Opel Corsa D, cioe' su base Grande Punto (vettura uscita nel 2005). Ovvero anche una Mito? Stesso discorso per la Saab 9-3: non e' su base Opel Vectra? Cioe' su base Fiat Croma??? Sulla medesima struttura abbiamo anche l'americaneggiante Cadillac BLS e la sportiva Alfa Romeo 159...
Ritratto di bravehearth
6 aprile 2010 - 13:00
Ma il nuovo modello somiglia a quello della foto???? La saab è proprio avanti
Ritratto di Al86
6 aprile 2010 - 13:53
In realtà E' quello nella foto XD
Ritratto di bigshaft
6 aprile 2010 - 20:16
Leggo articoli ke parlano di Volvo, Saab, Tizio, Caio ke hanno intenzione di produrre auto "concorrenti" dell' Audi A1 (un'auto che nn è nemmeno in commercio x ora), ma kos'avrà di speciale quest'Audi? esteticamente non è grankè (parere soggettivo) deriva dalla Polo, ha motori VW, in poke parole è una via di mezzo tra una Polo e una Golf. E il prezzo indicativo di 20.000€ nn sono poki, a quel prezzo a mio modesto parere c'è anke qualkosa d meglio.
Ritratto di osmica
7 aprile 2010 - 12:18
l'A1 sta in un mercato di piccole autovetture "di niccchia". Se vogliamo trovarle una prima concorrente le possiamo dare la Alfa Mito. Un po' differente per le caratteristiche della vettura, ma non per il tipo della domanda, troviamo quella che ha aperto questo segmento del mercato: la MINI. Anche altri produttori, che storicamente producono vetture di qualita' superiore come l'Alfa, adesso Audi, Volvo, Saab, BMW, volgiono entrare in questo segmento. La Mito deriva dalla Grande Punto, la Saab deriverebbe dalla Corsa e quindi Grande Punto, la Volvo dalla fiesta e mazda 2. Solo la BMW sarebbe da sola (o magari si basera' sulla MINI, in quanto alla bmw pensano di farla con la trazione anteriore). La MINI seppur ha una propria piattaforma divide i motori con la Peugeot &Co. La Audi A1 e' su base Polo con motori Polo (la quale non ha ancora il 1.2 tsi depotenziato)
Ritratto di volvert5
22 agosto 2010 - 16:58
bravo!!!! a me l' a1 sembra un'autobianchi a112 abarth!!....nel posteriore soprattutto, facci caso
Ritratto di ARAN-GP
7 aprile 2010 - 15:29
la proposta di un altro costruttore in un segmento di mercato che sta diventando affollato non può che stimolare la concorrenza a fare sempre meglio
Ritratto di osmica
9 aprile 2010 - 11:15
quoto, e/o a ridurre i prezzi