NEWS

Salone dell’Auto a Torino: uno show all’aperto

12 febbraio 2015

Dall’11 al 14 giugno 2015 Torino tornerà a respirare aria di motori. Prevista un’esposizione statica e una parata di modelli.

Salone dell’Auto a Torino: uno show all’aperto
PRESENTE E PASSATO - Ricalcare la formula vincente del Festival della Velocità di Goodwood e del Concorso di Eleganza di Pebble Beach: queste le intenzioni del comitato organizzatore del Salone dell’Auto di Torino, in programma dall’11 al 14 giugno 2015. Non un format tradizionale dunque, ma una sorta di show all’aperto nella splendida cornice del Parco del Valentino. Per 4 giorni, dalle 10 del mattino alle 24, gli appassionati potranno ammirare gli ultimi modelli delle case automobilistiche esposti su delle pedane lungo i viali del Parco. Ci sarà posto, nella speciale “corsia box”, anche per le vetture da competizione del passato: dalle vincitrici del Titolo Mondiale Rally alle protagoniste dei Campionati Turismo, Gran Turismo e Monomarca (come Porsche e Lamborghini) passando per le monoposto di Formula 1. 
 
SFILATA A QUATTRO RUOTE - Il gran finale del Salone dell’Auto di Torino prevede una parata di modelli di oggi e di ieri che attraverserà le vie principali della città per arrivare sino a Venaria. Confermata la presenza di Pininfarina che farà “sfilare” le 85 vetture che hanno segnato la storia dell’azienda. Il giovane designer Umberto Palermo presenterà invece la Mole, una concept car dal nome significativo.  "Dopo un anno e mezzo di lavoro preparatorio, ne stiamo raccogliendo i frutti che confermano come fosse corretta la nostra idea di realizzare un evento, il primo speriamo di una lunga serie, dedicato alla passione per l'auto e allo sport con un format per noi veramente nuovo" ha dichiarato Andrea Levy, presidente del comitato organizzatore. L’evento coinvolgerà, si stima, non meno di 300.000 visitatori.


Aggiungi un commento
Ritratto di evilwithin
12 febbraio 2015 - 13:14
...Ma non è lo stesso periodo in cui pensavano di fare il Salone di Milano? Non vorranno ripetere la stupidaggine di proporre due Saloni "deboli" in contemporanea? Va bene che c'è l'Expo, ma spero che riescano a sfalsare le date o almeno a proporre due cose del tutto diverse (p.e. a Torino carrozzieri, auto d'epoca e cose all'aperto/motorsport, a Milano presentazione di modelli nuovi). A meno che... dite che Milano salta anche stavolta?
Ritratto di jodel_ricola_rulez
12 febbraio 2015 - 17:46
Pebble Beach versione casareccia, Auto Show, Motor Show, Tutto Show... Ma non sarebbe meglio concentrare le poche risore economiche che ci sono in questo momento....e creare un salone dell'auto degno di questo nome a livello internazionale?
Ritratto di Chromeo
13 febbraio 2015 - 12:16
Si distacca in maniera abbastanza netta dai saloni, o per lo meno, questo è l'intento
Ritratto di Angelotorino
13 febbraio 2015 - 16:17
Rai,Salone internazionale dell'auto,la direzione generale dei salesiani, la Michel, la Fiat, la Cirio,industir del cioccolato ed altre 100 aziende. Da 1.200.000 siamo scesci a 750.000 abitanti.Eravamo la 1a città italiana, ma poi grazie ad un amministrazione pubblica molto vicina ai cittadini, siamo al 5° o 6° posto. Se qualcuno ha una idea, anche poco costosa, volete anche quella.Ma che cosa centra Milano o Roma per una piccola esposizione all'aperto di qualche auto?
Ritratto di Paglianti
15 febbraio 2015 - 12:53
ma leggo "Salone dell’Auto a Torino: uno show all’aperto"... e se piove?