Salone di Torino 2018: è di scena la Delta Integrale

9 giugno 2018

La FCA ha ridotto la Lancia a una marca con un solo modello per il mercato italiano, con grande disappunto degli appassionati che tengono vivo il ricordo grazie soprattutto alla Delta Integrale. Eccone alcune riunite al Parco Valentino.

Salone di Torino 2018: è di scena la Delta Integrale
Lancia Delta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
32
0
1
0
0
VOTO MEDIO
4,9
4.939395
33
Aggiungi un commento
Ritratto di MirtilloHSD
10 giugno 2018 - 11:58
4
Ma quindi uscirà di produzione anche la Y? Un saluto, Mirtillo
Ritratto di MAXTONE
11 giugno 2018 - 02:53
Ciao Mirtillo, io penso che un talento come quello di Ralph Gilles è ciò che ci vuole per far rinascere Lancia: Con Giulia ha fatto un lavoro eccellente e la sua Viper è stata forse la più bella e affascinante di tutte le generazioni. Un saluto, Max.
Ritratto di MirtilloHSD
11 giugno 2018 - 14:21
4
Ciao MAXTONE, hai parlato della Viper e anche qui potremmo aprire un lungo discorso: perché farla uscire di produzione? Negli USA avrebbe potuto ancora sfidare Camaro e Mustang... Mistero..... Un saluto, Mirtillo
Ritratto di Giuliopedrali
11 giugno 2018 - 14:58
Camaro e Mustang sono leggende da più di 50 anni, Viper non so è più di culto. Poi sono pure più popolari.
Ritratto di Fr4ncesco
11 giugno 2018 - 15:03
Viper con la Corvette, per le citate c'è la Challenger o la Charger anche se si gradisce una sedan.
Ritratto di Reallyfly
11 giugno 2018 - 14:40
Mirtillo non ho capito perchè devi sempre mettere alla fine delle frasi...un saluto mirtillo
Ritratto di Thresher3253
10 giugno 2018 - 12:48
La Delta HF Integrale é semplicemente splendida, una delle migliori auto della storia. La livrea Martini é leggendaria.
Ritratto di cris25
10 giugno 2018 - 12:49
1
Quando le Lancia erano degne di portare quel logo sul cofano...
Ritratto di Bruno91
10 giugno 2018 - 13:39
1
E niente, ormai si sono messi in testa di far morire la Lancia... Tanto di cose senza senso ne fanno, inspiegabilmente. Sembra che abbiano fatto di tutto per fare dei modelli non all'altezza di quelli di una volta. Non ci tengono all'immagine che l'Italia si creò nelle corse con automobili mitiche, per anni imbattibili. 11 campionati del mondo di rally vinti con Fulvia, Stratos, 037 e le varie versioni della Delta. Io queste auto le amo e le ricorderò per sempre. Non saranno degli imprenditori inopportuni a farmi cambiare idea e vorrà dire che di Lancia comprerò solo modelli storici.
Ritratto di Alfiere
11 giugno 2018 - 09:25
1
Non è che si sono "messi in testa", Lancia è morta da tempo, il primo chiodo paradossalmente fu messo dall'ottima thema del 90',e l'ultimo dall'incapacità\impossibilità di cavalcare l'onda dei suv. Attendiamo tempi migliori, alla fine fca latita da molte fasce di prezzo dove potrebbe competere con un marchio europeo: ma c'è da ricostruire una reputazione da zero e ci vogliono tantissimi soldi.
Pagine