Skoda Vision iV: “antipasto” della suv elettrica

05 marzo 2019

Il prototipo Vision iV anticipa la versione di serie della suv a batterie, basata sul pianale MEB, prevista nel 2020.

Skoda Vision iV: “antipasto” della suv elettrica

DETTAGLI MARCATI - La Skoda non rimane indifferente al richiamo delle suv coupé e presenta qui al Salone di Ginevra 2019 il prototipo elettrico Skoda Vision iV, una vettura lunga 466 cm (4 cm in meno della suv grande Skoda Kodiaq) che anticipa una suv dall’aspetto grintoso in vendita nei prossimi anni. La Vision iV ha fiancate possenti e il tetto spiovente, oltre ad enormi ruote di 22”, che insieme alla grande mascherina e alle generose prese d’aria ne definiscono il carattere sportivo. Alcuni dettagli non verranno ripresi dall’auto di vendita, come la sottile luce ad unire i fari anteriori e la scritta Skoda illuminata fra i fanali nel portellone. 

SPORTIVO E ARIOSO - L’interno della Skoda Vision iV porta all’estremo lo stile delle Skoda più recenti, ma pur strizzando l’occhio alla sportività si dimostra anche pratico: il pavimento piatto e l’assenza del tunnel centrale hanno creato lo spazio per sistemare fra i sedili anteriori anche oggetti di medie dimensioni, Dietro il volante si trova un monitor digitale per la strumentazione, mentre al centro della mensola è presente un ampio schermo in stile tablet per gestire la multimedialità, il gps e tutti i comandi secondari. Nella consolle sono ricavate due superfici dove ricaricare senza fili gli smartphone compatibili. I diffusori dell’aria integrano minuscoli schermi dove leggere la temperatura, un dettaglio che rende la zona di guida ancora più essenziale.

UNA BASE FLESSIBILE - Il pianale della Skoda Vision iV è l’MEB del gruppo Volkswagen, una piattaforma specifica per auto a batterie che può fare da base a una grande varietà di automobili diverse: dalle berline a cinque porte Seat el-Bord e Volkswagen ID, lunghe circa 430 cm, al dune buggy Volkswagen ID (406 cm). Le batterie da 83 kWh alimentano un motore a elettroni da 306 CV, che secondo la Skoda regala alla Vision iV Concept uno ‘0-100’ in 5,9 secondi e una velocità massima di 180 km/h. L’autonomia è di 500 km. 





Aggiungi un commento
Ritratto di Spock66
5 marzo 2019 - 09:26
Copia spudorata della BMW X4..
Ritratto di IloveDR
5 marzo 2019 - 09:31
4
la Skoda presenta la concept di un Suv Elettrico proiettato nel Futuro e AlfaRomeo una concept di un Suv basato sul pianale della MiTo/Punto con ipotetico ibrido di Vecchia generazione ispirato alla Kamal di 16 anni fa, come sempre proiettato nel Passato...e gli italianofili babbati come polli della Val Camonica...sveglia!!!
Ritratto di andywaxer
5 marzo 2019 - 10:16
Per me non è questione di futuro e di passato, ma di meglio e di peggio. E il futuro elettrico che ci prospettano non mi sembra affatto migliore. Veda lei.
Ritratto di Gwent
5 marzo 2019 - 13:09
2
L' elettrico continua a rimanere lo 0,1% sul mercato italiano e anche fuori le cose non sembrano andare meglio. E questo mentre le ibride continuano a crescere con numeri a doppia cifra. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Elix69
5 marzo 2019 - 09:57
I concept skoda sono sempre molto belli ultimamente, peccato che poi i prodotti di serie diventino delle scatole su 4 ruote. Saluti
Ritratto di Ercole1994
5 marzo 2019 - 10:39
Wow, di profilo sembra il diretto concorrente di un X4 o un GLC Coupé! Non sembra nemmeno una Skoda, onestamente!
Ritratto di Fr4ncesco
5 marzo 2019 - 10:49
2
Questa piattaforma sembra consentire una maggiore discrezionalità, da parte delle singole case, nel disegnare i propri modelli. Questo profilo è molto meglio riuscito delle suv "coupe" premium! Molto bella.
Ritratto di bellaguida
5 marzo 2019 - 12:53
Bella
Ritratto di TPPASSION
5 marzo 2019 - 13:00
Non male
Ritratto di 82BOB
5 marzo 2019 - 17:08
Berlina rialzata... Sembra una muscle car americana con una dose di tamarraggine europea: una Dodge in salsa ceca! Le linee non sarebbero nemmeno tanto male, ma se fosse una spanna più bassa la fiancata farebbe tutto un altro effetto!
Pagine