NEWS

Spyker-Saab: la trattativa continua

22 dicembre 2009

Il dialogo tra il Costruttore olandese e la GM è ripreso. Per la piccola Spyker, che nel 2008 ha prodotto solo 43 vetture, continua il sogno di mettere le mani sulla Saab.

SI VA AVANTI - Dopo la nuova proposta di acquisizione della Saab (leggi qui la news), che prevedeva un termine ultimo nella giornata di ieri, la Spyker deciso di concedere più tempo alla General Motors. La Casa olandese non ha rilasciato nessuna dichiarazione sugli sviluppi della trattativa, ma Victor Muller, patron della Spyker, ha confermato che il dialogo con i vertici della GM è ripreso.

Una notizia che farebbe ben sperare per le sorti della Casa svedese. In gioco ci sono 3.400 posti di lavoro e una rete di 1.100 concessionarie. Nel caso la cessione della Saab non dovesse andare in porto, il governo svedese si è detto pronto a investire 75 milioni di dollari per ricollocare i lavoratori.

 

Spyker c12 aileron Spyker c12 aileron  02
La Spyker C8 Aileron raggiunge i 300 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

 

IL CIELO LE UNISCE - La Spyker è una piccola azienda che produce auto di lusso, fondata nel 2000. Il nome riprende quella di un'azienda olandese attiva nei primi 30 anni del '900 che produceva auto di lusso e motori per l'aviazione. Un campo, quest ultimo, che lega la Spyker alla Saab: la Casa svedese, è nata nel 1937, e originariamente costruiva aeroplani. Sia le auto della Saab, che le fuoriserie della Spyker vantano particolari estetici che richiamano il mondo dell'aeronautica.

La Spyker produce la C8 una due posti, in versione coupé e roadster con motore V8 da 400 CV e trasmissione di orgine Audi, la C12 una supercar spinta da un V12 da 500 CV disegnata dalla Carrozzeria Zagato e la D8 “Peking to Paris”, una Suv in grado di raggiungere i 280 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi. Tutte le auto della Spyker fanno ampio uso dell'alluminio e sono allestite secondo i gusti dei facoltosi clienti.

 

Spyker c12 aileron  03Spyker c12 aileron  04
I particolari e lussuosi interni della Spyker C8 Aileron.

 

Nel 2006 la Spyker ha fatto l'ingresso nel mondo della Formula Uno, rivelando il team Midland F1 Racing, ceduto prima del termine della stagione al Magnate indiano Mallya dal quale ha fondato il team Force India.

Aggiungi un commento
Ritratto di NiKy
22 dicembre 2009 - 16:16
speriamo ke la spyker acquisti la saab perchè la casa svedese ha fatto sempre machine di buon livello sarebbe un peccato soprattutto x tutti quei lavoratori e i concessionari...
Ritratto di Christaylor67
22 dicembre 2009 - 17:32
Anke xk se entrambe sanno costruire le auto d lusso... e la Spyker costruisce vetture sportive, nn m'immagino cosa possano fare assieme.