NEWS

Ssangyong Rexton: per il 2016 aggiornamenti tecnici

11 dicembre 2015

La suv Rexton guadagna un nuovo motore 2.2 Euro 6 ed un cambio automatico a 7 marce di provenienza Mercedes.

Ssangyong Rexton: per il 2016 aggiornamenti tecnici
PREZZO CONTENUTO - La Ssangyong Rexton viene sottoposta ad un piccolo aggiornamento e arriva sul mercato in versione 2016. Novità principale è il rinnovato motore a gasolio, da 2.2 litri, conforme alla normativa Euro 6 ed ora abbinato al cambio automatico a 7 rapporti, tutto di provenienza Mercedes. La suv coreana arriverà in Italia al prezzo di 26.900 euro ed offre di serie una dotazione già piuttosto completa, nella quale rientrano quattro airbag, il controllo di stabilità, il regolatore di velocità, la connessione Bluetooth, il climatizzatore automatico, i sensori di parcheggio posteriori ed i rivestimenti in pelle su volante e pomello del cambio. La variante d’accesso è l’unica con trazione anteriore, mentre i livelli di allestimenti superiori offrono solo le quattro ruote motrici.
 
ANCHE AUTOMATICA - Principale novità della Ssangyong Rexton 2016 è il motore a gasolio e-XDi220, più potente (+15%) e dalla maggior coppia (+11%) rispetto al due litri Euro 5: ora sviluppa 178 CV e 400 Nm, valori che si traducono nello 0-100 km/h in 9,9 secondi e nella velocità massima di 191 km/h. Il valore di coppia massima viene erogato a 1.400 giri, quindi la suv dovrebbe rivelarsi viva e scattante già a partire dalle velocità inferiori. La Ssangyong dichiara un consumo medio di 14,3 km/l, che peggiora a 13,5 km/l scegliendo il nuovo cambio automatico a 7 rapporti, soluzione indicata per una suv adatta anche a macinare chilometri. Il manuale a 6 marce è riservato ai primi due livelli di allestimento (base e Plus), mentre sulle Classy e Top è di serie l’automatico.
 
QUATTRO ALLESTIMENTI - La Ssangyong Rexton misura in lunghezza 475 cm e va pertanto ad inserirsi nella fascia di mercato oggi dominata dalle suv tedesche, ovvero le Audi Q5, BMW X3 e Mercedes GLC. Il modello non offre gli stessi contenuti in materia di finiture e dotazione, ma risponde con un più che vantaggioso rapporto qualità/prezzo: il listino prezzi relativo al mercato italiano oscilla fra 26.900 euro e 35.900 euro. A disposizione vi sono gli allestimenti base, Plus, Classy e Top. La Plus aggiunge la trazione integrale ed i cerchi in lega da 18 pollici, mentre la Classy integra il cambio automatico a 7 rapporti, il servosterzo ad assistenza progressiva e sospensioni posteriori più raffinate, di tipo multilink. Sulla Top vengono aggiunti anche il tetto apribile, le pedane laterali sottoporta, i sensori anteriori di parcheggio, il retrovisore interno oscurabile e gli interni in pelle.
 
TRE ANNI DI GARANZIA - Gli unici optional della Ssangyong Rexton sono la telecamera posteriore di parcheggio (250 euro) e due impianti multimediali, entrambi di marca Alpine: quello meno raffinato costa 1.120 euro e risulta meno completo della soluzione Premium (1.570 euro), che fornisce prestazioni superiori, uno schermo da 7 pollici e la radio digitale DAB. La Ssangyong Rexton è offerta con una garanzia di tre anni o 100.000 chilometri, superiore rispetto al minimo previsto dalla legge e quindi anch’essa da considerare un elemento di vantaggio rispetto alla concorrenza, quasi tutta ferma a due anni.
Ssangyong Rexton
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
2
7
4
11
VOTO MEDIO
2,4
2.42857
28
Aggiungi un commento
Ritratto di panco89
11 dicembre 2015 - 10:44
Ma quanti anni ha questo progetto? 10 anni e piú? Che poi non era tanto all'avanguardia nemmeno 10 anni fa...
Ritratto di cris25
11 dicembre 2015 - 11:19
1
Migliorata sicuramente rispetto alla precedente generazione (che ho provato e di cui ho scritto anche la prova), dalla quale però riprende la coda, ma ancora oggi anni luce lontana rispetto alle tante rivali. E poi è proprio il marchio a non convincere...
Ritratto di mirko.10
11 dicembre 2015 - 12:10
2
Quattro airbag!!!! 27000,eur!!?? Aaah beh, il volante in pelle ed il bluetooth.....
Ritratto di Ale94
11 dicembre 2015 - 13:06
Dovrebbe costare 19.900 euro full optional
Ritratto di anarchico2
11 dicembre 2015 - 15:00
Mi ricordo le prime Ssangyong arrivate in Italia con un accordo con Fiat e vendute proprio dalla sua rete. Dopo pochi mesi un concessionario di mia conoscenza le ha rispedite indietro per scarsa affidabilità e inesistenza di ricambi, rifiutandosi di venderle. Spero siano migliorate.
11 dicembre 2015 - 16:33
Mi par di ricordare arrivarono nei primi anni 90, una si chiamava Musso e ce l'aveva un amico mio a vedere l'utilizzo che ne faceva mi pareva parecchio robusta, di certo era esteticamente più piacevole delle attuali.
Ritratto di anarchico2
14 dicembre 2015 - 10:21
Allora non erano le prime, ma l'ondata dopo il 2006 tra cui c'era anche il Rexton.
Ritratto di Claus90
11 dicembre 2015 - 15:53
che cassone inutile, brutto e sgraziato economico in ogni scorcio e per giunta non è regalato.
Ritratto di faustopeano94
11 dicembre 2015 - 20:08
Ssangyong non ci siamo il Rexton proprio non mi piace e oltre tutto lo trovo molto simile al conterraneo H6 Great Wall, anche l'ultima Tivoli in fatto ad estetica e qualità fa pena (uno dei miei tanti amici concessionario non sa più che inventarsi per venderne 1) di Ssangyong mi piace solo il Korando soprattutto con l'ultimo aggiornamento! Non male anche il Mahindra XUV500 x chi non vuole spendere molto. Ma poi se uno si fa due conti ti prendi un Freemont che rispetto a queste e tutta un'altra cosa. Ovvio chi vuole un mezzo più attuale non considera nè l'una nè l'altra opzione.
Ritratto di Celidonia
11 dicembre 2015 - 22:09
meglio la rexton che un pick-up .... 7 marce con riduttore capacita' di traino 2600 kg abitabilità eccellente, buon confort! .... Dimenticavo non è una suv da fighetti .
Pagine