NEWS

Telepass Pay: sistema di pagamento unificato

22 luglio 2017

Non solo pedaggio, con il nuovo servizio Telepass Pay si può pagare anche bollo auto, multe, taxi, parcheggi e altro.

Telepass Pay: sistema di pagamento unificato

NON SOLO PEDAGGI… - Con il periodo dei “grandi esodi” vacanzieri la società Telepass ha presentato una novità che si chiama Telepass Pay, un sistema di pagamento unificato che è una sorta di carta di credito con cui regolare non solo il pagamento dell’autostrada ma anche il bollo auto, le multe, i taxi, il trasporto pubblico locale, i servizi di car sharing e il parcheggio nelle zone con “strisce blu”. Il pagamento del carburante con Telepass Plus è possibile in 160 aree di servizio sparse sulle autostrade italiane, a partire già da questo mese di luglio, ovviamente per i clienti Telepass che aderiranno all’offerta. Successivamente saranno possibili anche gli altri nuovi servizi tramite l’ulteriore ampliamento delle possibilità della carta aderendo al sistema di pagamento Pyng+, che in pratica è una app abbinata alla tessera Telepass Pay.

ALTRE INIZIATIVE DI AUTOSTRADE  - Contemporaneamente al lancio di Telepass Pay, la società Autostrade per l’Italia ha presentato una iniziativa volta a controllare il prezzo dei carburanti praticati nei distributori della rete autostradale. È la campagna “Prezzo OK” con la quale le stazioni di servizio che vi aderiscono si impegnano a praticare prezzi in linea con quelli riscontrabili nei distributori, della stessa marca, fuori delle autostrade. L’operazione viene svolta con la garanzia del Codacons a cui è demandato di verificare che i prezzi praticati negli impianti che aderiscono all’iniziativa siano appunto analoghi a quelli che si trovano nelle stazioni di servizio dello stesso marchio fuori dalle autostrade. Ciò per le colonnine in self service.

INFORMAZIONI IN OGNI MODO - Altro forte impegno della società Autostrade per l’Italia per l’estate 2017 è quello per l’informazione di chi guida circa le condizioni del traffico e della viabilità. Ciò con un arricchimento dei messaggi diffusi con i grandi pannelli disseminati sulla rete autostradale (che utilizzeranno anche Google Maps) e con il ricorso a internet, tramite l’app My Way le cui funzioni sono state anch’esse allargate, soprattutto con la “Colonnina SOS Virtuale”. Con essa è possibile chiamare i servizi di soccorso senza dover ricorrere alle colonnine fisse (ciò grazie al fatto che l’app My Way è dotata di geolocalizzazione). La stessa app My Way offre anche un ricco complesso di informazioni e servizi di carattere turistico, dall’indicazione dei luoghi di maggior significato storico, architettonico e paesaggistico, alle informazioni sull’ubicazione dei vari servizi nella zona dove ci si trova.



Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
22 luglio 2017 - 10:57
che bello poter pagare comodamente tasse,multe,balzelli,cartelle,bollette,tari,ilor,irpef,iva...
Ritratto di Rocki
22 luglio 2017 - 22:12
Telepass ha un ottima ,in teoria,applicazione per pagare i parcheggi ,Pyng Peccato che funzioni malissimo e geocalizza male rischiando di farti prendere una multa,vergogna ,più volte segnalato mai messo a posto
Ritratto di MaurizioSbrana
23 luglio 2017 - 15:08
1
Ok per autostrade, parcheggio, bollo, benzina e assicurazione magari... assolutamente contro per quel che riguarda le multe... che spesso sono ingiuste e solo un modo per far cassa sui poveri automobilisti, visto che alla fine le pagano solo i soliti noti mentre invece i ricconi o i politici se ne infischiano...
Ritratto di Dirk
23 luglio 2017 - 20:35
I soliti noti pagano mentre i soliti ignoti che ignoti non sono poi tanto... non pagano. Povera Italia!!
Ritratto di endurist
23 luglio 2017 - 19:19
sarebbe bello che oltre a "pagare" tutto in maniera veloce e automatica trovassero anche il sistema per "restituire" con la stessa velocità ciò che ci spetta (pagamenti o multe non dovute , detrazioni Irpef , rimborsi ecc...)
Ritratto di otttoz
23 luglio 2017 - 20:54
giusto! e che usassero quei soldi per asfaltare le strade e non solo a mettere tutor per far cassa!
Ritratto di Dirk
24 luglio 2017 - 07:46
Purtroppo quei soldi sono andati altrove...
Ritratto di Rocki
24 luglio 2017 - 01:14
Si sono svegliati ,vediamo se faranno veramente pagare,la benzina selfi in autostrada come fuori. Nessuno fa più rifornimento in autostrada ,io ho. Isto la verde al 1,998 euro! In ogni caso costerà sempre meno alle,pompe,bianche
Ritratto di aquilone
24 luglio 2017 - 12:04
Manca solo una cosa a questo telepass: che invii alla stradale una segnalazione ogni volta che superi il limite di velocità
Ritratto di Dr.Torque
24 luglio 2017 - 13:40
Telepass e Sky: non mi avrete mai!
Pagine