NEWS

La Tesla Model S si aggiorna

13 aprile 2016

La Tesla rinfresca la sua berlina elettrica Model S che ora si carica più velocemente e punta alla qualità dell’aria.

La Tesla Model S si aggiorna
BANDITE LE PRESE D’ARIA - A quasi quattro anni da debutto la berlina di lusso a propulsione elettrica Tesla Model S, che tanto successo sta avendo ancora oggi, viene sottoposta ad una serie di piccoli aggiornamenti estetici. L’ovale al centro del frontale della Tesla Model S, prima degli aggiornamenti estetici, era piuttosto vistoso e aperto. Ora è sparito lasciando il posto a una piccola “feritoia” che richiama la lettera “t”. Dopo tutto, non c’è motore termico da raffreddare. La Model S è totalmente elettrica e si ricarica unicamente con la corrente. Ed ecco qualche miglioramento sotto questo aspetto: il carica batterie di bordo, per esempio, passa da 40 a 48 Ampere, garantendo così tempi di ricarica più veloci nelle stazioni con punti elettrici ad amperaggio alto, le Tesla Supercharger.
 
ABITACOLO “SANO” - Tra le altre novità, oltre a nuovi legni pregiati per gli interni, c’è l’HEPA. Si tratta di un sistema di filtraggio dell’aria, già visto come optional sulla Tesla Model X, che sulla Model S verrà proposto di serie. L’HEPA, secondo Tesla, riesce a ripulire l’aria interna all’abitacolo, rendendola “medical-grade”, praticamente per uso medico. Restano in listino le quattro versioni che si differenziano per l'autonomia dichiarata delle batterie, che va da 384 km per la 70 ai 470 km per la 90D. La P90D ha un'autonomia leggermente inferiore, 432 km, ma ha prestazioni da supercar grazie ai 539 CV: uno scatto 0-100 km/h in soli 2,8 s.
Tesla Model S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
501
77
37
13
44
VOTO MEDIO
4,5
4.455355
672




Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
13 aprile 2016 - 10:32
Ecco come rovinare la berlina elettrica più bella del mondo. Semplicemente anonima senza mascherina...
Ritratto di Davide-S
13 aprile 2016 - 16:23
1
Concordo... il frontale, con una mascherina (o almeno qualche fregio), avrebbe alleggerito il paraurti anteriore. Così, mi da l'idea che manca qualcosa...
Ritratto di Fr4ncesco
13 aprile 2016 - 10:44
2
È l'unica delle 3 con la mascherina, hanno voluto allinearla al nuovo stile. Comunque è bella lo stesso, anche più pulita, forse grazie a quella "T" che compensa visivamente quel vuoto anteriore.
Ritratto di geko88
13 aprile 2016 - 11:14
x la REDAZIONE: i dati citati sull'autonomia sono completamente sbagliati. La 70D ha 470km. di autonomia, che salgono a 557km. per la 90D. La più performante P90D ne ha invece 509km.
Ritratto di Fr4ncesco
13 aprile 2016 - 11:59
2
Per non parlare delle batterie che una volta dismesse (come nel costruirle) sono ultra-inquinanti. Credo che qualcuno ci guadagnerà, ma non la Terra. Basti vedere che magagne ci sono nel settore energetico.
Ritratto di MAXTONE
13 aprile 2016 - 13:04
Le batterie subiscono processi di smaltimento (e in parte riciclo) del tutto ecologici. Se volete continuare a respirare particolato sempre più fine ditelo chiaramente.
Ritratto di Fr4ncesco
13 aprile 2016 - 13:29
2
E chi lo garantisce questo smaltimento ecologico? Quelli che hanno permesso la Terra dei fuochi? Valuto questa tecnologia fine a se stessa, sul reale aspetto ambientale nutro forti dubbi. Le Case non devono che adattarsi e gli olandesi si sono bevuti, anzi fumati, il cervello.
Ritratto di Fr4ncesco
13 aprile 2016 - 14:57
2
Volete essere ecologici? Incentivate la benzina senza discriminare chi già possiede un diesel (il dieselgate è una truffa VW e basta) e rinnovate i parchi autobus. E al referendum votate Sì.
Ritratto di MAXTONE
13 aprile 2016 - 20:26
"Il dieselgate e' una truffa VW e basta": Può essere ma in apnea devi andarci lo stesso quando ti passano sotto il naso diesel di qualunque marca o almeno io cerco di farlo il più spesso possibile perché quella puzza è proprio insopportabile e mi prende alla gola...di certo se ti sfila davanti un ibrida o un elettrica anche in piena accelerazione e anche vecchia del 1997, puoi respirare a pieni polmoni senza sentire nulla, se lo fa un diesel @nche nuovi (non parliamo di quelli di due-tre anni) ti serve una maschera antigas d'emergenza.
Ritratto di Fr4ncesco
13 aprile 2016 - 20:33
2
Infatti non dico che il diesel non sia inquinante, però sfavorire i possessori di auto a gasolio bandendole dalle città o sovratassandole non è giusto, soprattutto perchè in passato si è invogliata la diffusione di questo carburante. Cornuti e mazziati praticamente.
Pagine