NEWS

L'Alfa 8C Competizione diventa una Disco Volante

9 marzo 2012

Per realizzare la Disco Volante 2012, la storica carrozzeria rimodella la sportiva dell'Alfa Romeo, della quale mantiene la meccanica. Ma per averne una bisogna sborsare 600.000 euro e trovare una 8C.

SI ISPIRA AL PASSATO - Tra i diversi prototipi esposti al Salone di Ginevra, non ha mancato di attirare l'attenzione la Disco Volante 2012 della Touring Superleggera. Si tratta di un prototipo che nel nome e nelle forme ricorda l'Alfa Romeo C52, meglio conosciuta come Disco Volante, realizzata sempre dalla storica carrozzeria milanese nel 1952. L'esemplare esposto alla rassegna elvetica è destinato a un cliente, ma non è previsto che resti l'unico: la Touring Superleggera è disponibile a realizzarne altri.

Superleggera disco volante-4


CIRCA 600.000 EURO
- Ovviamente, come tutte le cose artigianali e di pregio, non tutti potranno parcheggiare una Disco Volante 2012 nel proprio garage. Oltre ad essere disposti a staccare un assegno da circa 600.000 euro, i clienti devono procurarsi un'Alfa Romeo 8C Competizione che verrà smontata e sulla sua “ossatura” sarà installata la nuova carrozzeria con pannelli in alluminio battuti a mano dagli specialisti della Touring Superleggera a Rho, alle porte di Milano. Per completare il lavoro sono necessari 6 mesi.

Superleggera disco volante-6


CUORE ALFA ROMEO
- La meccanica dell'Alfa Romeo 8C Competizione non viene modificata. Sotto il cofano della Disco Volante 2012 trova posto sempre il 4.7 V8 da 450 CV e 470 Nm di coppia abbinato alla trazione posteriore e al cambio robotizzato a sei rapporti. Secondo la Touring Superleggera, la Disco Volante 2012 è in grado di raggiungere i 292 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi.



Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
9 marzo 2012 - 12:50
è un'auto fantastica, è così bella che sembra irreale ,non ho parole, magari tutte le alfa fossero così, non ci sarebbero audi, porsche, bmw, mercedes che tenga sarebbero carta straccia al confronto.
Ritratto di gattila
12 marzo 2012 - 18:10
Considerando che la maggior parte di noi ha un'alfa 8C in garage e 600.000 euro da buttare ci sarebbe la fila a comperarla. Io ho una ALFA 159 Wagon 2000 diesel ultima serie e avendo viaggiato spesso su BMW serie 3 di amici e conoscenti posso dire che l,Alfa non ha niente da invidiare alla tedesca considerando,sopratutto, la notevole differenza di prezzo. Saluti.
Ritratto di supermax63
15 marzo 2012 - 07:57
Se l'avessi non sacrificherei di certo una 8c
Ritratto di apm
9 marzo 2012 - 13:10
Il posteriore è MOLTO strano, però mi piace l'idea del nome al centro con i baffi che arrivano fino ai fanali
Ritratto di Giumaz
9 marzo 2012 - 13:14
12
non servono altri commentii. Peccato che ho solo 599mila euri di budget :-(( Mi faranno un pò di sconto?
Ritratto di stelor
9 marzo 2012 - 16:55
sicuramente faranno gli incentivi rottamazione supercar,visto che sembra che adesso tutti i ricconi cercano di liberarsi delle loro supercar ...
Ritratto di francesco alfista
9 marzo 2012 - 13:17
poi con la meccanica 8c....avra' un rombo....grintoso...!!!
Ritratto di Sbyro87
9 marzo 2012 - 13:32
c'è niente da dire oltre a "stupenda!!!"
Ritratto di Silence800
9 marzo 2012 - 13:43
1
Chi sarà il fortunato riccone? Certo che 600.000€ sono tanti...troppi anzi..XD Però è un degno e bellissimo omaggio alla Disco Volante degli anni '50! Davvero bella e originale, non c'è che dire!
Ritratto di Tony9229
9 marzo 2012 - 13:54
...il titolo, mi sa tanto di presa per i fondelli !!! O_O
Pagine