NEWS

Un automatico a 9 marce per Land Rover

27 febbraio 2013

Andrà a equipaggiare l’Evoque in sostituzione dell’attuale automatico a sei marce. Più rapido e leggero, promette di tagliare consumi ed emissioni.

Un automatico a 9 marce per Land Rover

PRIMA ASSOLUTA - La Land Rover presenterà al Salone di Ginevra il primo cambio automatico per un’automobile dotato di ben nove rapporti. Si tratta di un’unità progettata in collaborazione con la ZF, leader mondiale nella costruzione di trasmissioni che, secondo la casa, promette significativi guadagni in termini di consumi ed emissioni. Prodotto nello stabilimento ZF di Gray Court, South Carolina, il 9 marce esordirà sull’Evoque (ancora sconosciuta la data del debutto), andando a sostituire l’attuale 6 marce. Più lunga di soli 6 mm ma con un peso inferiore di 7,5 kg, la nuova trasmissione è dotata di una prima marcia più corta, specificamente progettata per l’uso in fuoristrada, per la capacità di traino e per garantire il superamento delle pendenze più dure. Senza contare che il numero maggiore di rapporti consente di abbassare il regime del motore con conseguente riduzione della rumorosità.

IN SCALATA SALTA LE MARCE - La Land Rover assicura cambi marcia estremamente rapidi, al di sotto della soglia della percezione, che rendono il cambio ZF reattivo e versatile. A differenza del sei marce automatico attualmente in listino, la nuova trasmissione è dotata della funzione skip-shift che permette di scalare i rapporti anche in modalità non sequenziale, ad esempio passando direttamente dalla quinta alla terza marcia. Il sistema Adaptive shifting inoltre segue perfettamente lo stile di guida del conducente attraverso l’analisi di parametri quali l’accelerazione laterale o la posizione del pedale dell’acceleratore. La funzione Face-Off è in grado di anticipare la richiesta di potenza mantenendo un rapporto innestato o memorizzando l’input della scalata avvenuta a velocità troppo sostenuta, rendendola disponibile non appena le condizioni lo permettano. 
Land Rover Range Rover Evoque
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
234
83
25
24
35
VOTO MEDIO
4,1
4.13965
401
Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
27 febbraio 2013 - 18:59
4
Innanzitutto complimenti a ZF e a Land Rover, che hanno fatto un grande passo per quanto riguarda il cambio. E' una grande innovazione arrivare ad avere un nove marce, in grado di ridurre rumore, consumi, emissioni e tempi di cambiata... Interessante anche lo skip-shift, che permette di cambiare le marce senza seguire "un ordine numerico", cioè si può passare dalla 5a alla 3a senza passare per la 4a... Una domanda però, credo tormenti un po' tutti, magari anche chi ha sviluppato il cambio stesso: E' sicuramente un grande passo, ma sarà un passo falso??? Sinceramente non so che pensare: mi sembra di potermi quasi fidare, ma mi fa davvero strano pensare a NOVE marce e così tanti vantaggi... Niente da dire per quanto riguarda l'auto: proprio non la digerisco, anzi la odio proprio, ma ammetto che è piuttosto bella da vedere, riuscita come estetica... Saluti ;)
Ritratto di juvefc87
27 febbraio 2013 - 18:59
9 marce sono troppe, credo che un 7 marce sia perfetto, la 7 la usi x viaggiare a 130 con consumi ridotti, mentre se ha 9 marce vorra dire che starà sempre a scalare marce x riprendere velocità con conseguenze su consumi e affidabilità soprattutto
Ritratto di rosso scuderia
28 febbraio 2013 - 09:31
Dovrebbe stare sempre a cambiare in stile "fast n fuorios"?!
Ritratto di GM-one
28 febbraio 2013 - 10:36
tanto vale mettere un cambio a variazione continua,così i rapporti sono infiniti e non se ne parla più. alle auto di Le Mans tolgono una marcia per sfruttare al meglio la coppia e qui ne aggiungono a dismisura? c'è qualcosa che non va
Ritratto di ilovenaples89
28 febbraio 2013 - 11:13
farà anche lo stesso rumore caratteristico? anzz anzz
Ritratto di Flavio Pancione
28 febbraio 2013 - 18:27
7
Insomma già 8 sono davvero troppe.. ma credo che in manuale inizi ad essere davvero frustante. Vabè che chi compra quest'auto non gli ne e frega un accidente di rapportatura e del cambio ecc.. ma è uno dei tanti motivi che sono sempre più restio al cambio automatico.
Ritratto di komoguri
28 febbraio 2013 - 20:34
Tralasciando la bellezza impareggiabile di questo SUV, non posso dire altrettanto di questa trovata! 9 marce per farne da cosa? Altro che cambi da camion! La trasmissione a 6 marce penso sia d'obbligo ormai indipendentemente dal modello, specie per tenere i giri motore bassi alle alte velocità: inconcepibile un (vecchio ma ancora proposto) 1.4 aspirato da 80 cavalli con 5 marce che a 130 km/h viaggia a 4000 rpm consumando come una nave. Specie in un'era come questa dove ci si spalma la bocca della parola "bassi consumi". Ma qua si va davverp troppo oltre...un 7 marce, se proprio lo si voleva fare, era più che sufficiente. Con 9 sei sempre dietro a salire/scendere di rapporto in pratica...
Ritratto di marco.stroppare
28 febbraio 2013 - 22:37
se ci fosse un motore elettrico che spinge ai bassi regimi aiutando il motore termico si potrebbero giustificare tutti questi rapporti, ma in un'auto così penso che 7 marce siano anche troppe.....Con 9 marce di quanto ti va ad abbassare il regime di rotazione del motore a 130-140 km/h rispetto a un 7 marce? Non credo sia un valore tale da determinare significative riduzioni dei consumi
Ritratto di manu.ibiza
28 febbraio 2013 - 23:12
hahahaha gira e gira la zf farà montare il cambio dei camion da 16 marce....
Ritratto di money82
1 marzo 2013 - 18:02
1
ho sempre apprezzato e avuto l' automatico (tranne nella mia prima auto) e sinceramente non tornerei mai al manuale, lo trovo un elemento preistorico e inutile. Il vecchio "bullo del paesotto" che sgasa e molla di colpo la frizione mi fa ridere anche perchè quando lui inserisce 2 marce un automatico ne butta dentro 4. Un 9 marce sarei curioso di provarlo, per ora mi sono fermato a 7 e devo dire mi trovo molto bene.
Pagine