Pubblicato il 8 febbraio 2012

Listino prezzi Chrysler 300 C non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
1
Frenata
5
Sterzo
3
Tenuta strada
3
Media:
3.5833333333333
Perché l'ho comprata o provata
Auto acquistata poco più di un anno fa con la scusa della caduta dei prezzi di questo veicolo. A certe offerte non si può dire di no.
Gli interni
Appena si entra nell'auto ci si rende conto di essere su un auto americana di livello superiore. i Sedili in pelle bianca sono eleganti, larghi (molto larghi) ed estremamente soffici, riscaldati e confortevoli. i sedili anteriori hanno una sfilza di bottoncini che ti consentono di regolare i sedili in ognuna delle 3 dimensioni spaziali. il limite di combinazioni è solo nella tua fantasia. il sedile del guidatore tiene in memoria (tramite la pressione di appositi pulsanti) 2 posizioni. Guardandomi attorno una volta seduto alla guida non posso che rimanere un po' deluso dalle plastiche, e in generale da alcune cadute di stile, come ad esempio la finta tartaruga che ricopre il volante e le maniglie (lo potevano veramente evitare) e alcune plastiche non proprio da alta gamma. tra i 2 sedili anteriori lo spazio è molto e in mezzo si trova un portaoggetti che può contenere 2 bottiglie di vino (testato). e incredibilmente lo riesci anche a chiudere senza spaccare le bottiglie. il climatizzatore automatico è chiaramente di stampo americano anch'esso. loro quando pensano all' aria condizionata intendono "ricreare un microclima siberiano all'interno dell'abitacolo". devastantemente inutilmente freddo. Idem per l'impianto stereo boston acoustic. Ha 6 o 8 (non ricordo) vie audio. Si vede che è pensato per i rapper papponi della east coast statunitense a cui piace darci dentro con l'inquinamento acustico (e non solo con quello). Anche i sedili posteriori sono veramente spaziosi, lo spazio tra i sedili anteriori e le ginocchia dei passeggeri (anche di 195cm) è il più distante che io abbia mai visto. Sicuramente questo è possibile grazie al passo decisamente lungo del veicolo. Il bagagliaio è anch'esso estremamente spazioso, non vi so dire i litri. ma posso quantificare in persone. 2 adulti di buona corporatura e un ragazzo, si riesce a chiuderli nel bagagliaio senza difficoltà (preferibilmente vivi). Sappiate però che non è possibile utilizzarla per fare rapimenti perchè nell'esperimento precedente i 2 adulti hanno trovato all'interno del baule una leva fluorescente che apre il bagliaio dall'interno.
Alla guida
Alla guida il 3500 v6 da 253 cavalli si sente. è potente e silenzioso, da 0 a 100 in 8,2 secondi, il tutto facendo finta di non vedere i consumi che sono veramente troppo elevati. Non so cosa dichiara la casa, ma so cosa dichiaro io che la uso. 6,5 chilometri con un litro di benzina andando con il piede normo-velocino. Al motore è stato abbinato un cambio automatico creato dagli ingenieri della mentadent. non ho mai posseduto un auto che quando devi fare manovre frettolose passano 2 secondi di nulla assoluto prima che lei capisca che hai messo la retromarcia. idem quando reinserisci la marcia in avanti dopo la retro. fai tempo ad accenderti una sigaretta e a darti una grattatina. su questo non ci siamo. Per non parlare della sterzata. serve un campo da baseball per fare un inversione. Praticamente devi chiedere scusa a tutti quelli della corsia opposta perchè tu col tuo macchinone che sterza come un battello a vapore sei perennemente in mezzo. Le sospensioni assorbono molto bene le amenità del terreno.
La comprerei o ricomprerei?
Si la ricomprerei. La linea è a mio parere molto riuscita e personale. Non posso nemmeno lamentarmi dell'affidabilità. Da quando è uscita dalla casa questa macchina (che oggi ha 65000 chilometri) ha fatto solo manutenzioni ordinarie.
Chrysler 300 C 3.5 V6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
2
1
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
4
Aggiungi un commento
Ritratto di nicola_donghi
17 aprile 2012 - 15:50
no non è integrale, è a trazione posteriore! poi quando la stavo acquistando, invero, non ci ho ho pensato di chiedere della sterzata galattica..e il cambio mi pareva normale anche perchè dal concessionario sai comè, la provi ma non è che la metti sotto pressione.. in ogni caso basta non cambiare mai marcia. se devi andare in retro fai tutto il giro del quartiere e prima o poi ti ritrovi girato dal verso giusto. nella speranza che non sia una via a fondo chiuso
Ritratto di Challenger RT
9 gennaio 2013 - 02:11
Prova divertentissima ed auto tra le più affascinanti del mercato, specialmente se equipaggiata con i potenti V8. Ma anche con il 3.500 V6, che ho avuto il piacere di guidare nel 2005, è validissima.
Pagine
listino

LE CHRYSLER PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE CHRYSLER

  • Per ora si tratta di un prototipo, ma se diventerà realtà la 200C EV potrebbe rappresentare una vera rivoluzione.