NEWS

Formula 1 2018: Gp d'Italia, orari diretta Tv

30 agosto 2018

Formula 1 2018, gli orari della diretta Tv su Sky, su TV8 e sulla Rai del Gp d'Italia, quattordicesima gara del Mondiale.

Formula 1 2018: Gp d'Italia, orari diretta Tv

ROSSO VIVO - Si respira l'aria delle grandi occasioni quest'anno sul circuito di Monza, dove alle 15.10 di domenica è in programma un Gp d'Italia 2018 di Formula 1 equilibrato e avvincente come poche volte negli ultimi anni, tanto è vero che sono in molti a pensare che Sebastian Vettel possa rosicchiare altri punti in classifica a Lewis Hamilton (ora sono 17). La Ferrari ha dimostrato nelle ultime gare di essere la monoposto da battere e va quindi alla ricerca di un successo che nella gara di casa manca dal 2010, quando a trionfare fu Fernando Alonso. Il circuito brianzolo è diventato nelle ultime edizioni un vero e proprio “feudo” delle Mercedes, che qui partono dalla pole position e vincono consecutivamente da quattro anni: nel 2014, 2015 e 2017 si è affermato Hamilton, nel 2016 ha vinto invece Nico Rosberg. Il pilota inglese però è motivato e va alla ricerca di un piccolo record personale: vincendo eguaglierebbe Michael Schumacher per il maggior numero di affermazioni nel Gp di Formula 1 d'Italia (5).

ALLA PROVA I FRENI - Monza è nota come il Tempio della Velocità e quindi saranno favorite le monoposto più veloci. Non meno importanti saranno i freni, visto che la pista brianzola è di gran lunga quella più impegnativa del campionato per dischi e pastiglie: la decelerazione media sul giro è di 5,6 g e la staccata meno impegnativa (alla curva 7) comporta un rallentamento di 5,1 g, superiore a tutte le frenate della stagione. Il tratto del circuito più impegnativo per i freni è all'ultima curva, dove i piloti arrivano a circa 314 km/h e impiegano soltanto 72 metri per raggiungere i 205 km/h (il tutto in soli 1,22 secondi!). Quest'anno inoltre i tempi sul giro in qualifica dovrebbero ridursi ulteriormente, stando alle previsioni della Brembo, che fornisce i freni a molte scuderie: la velocità media sul giro dovrebbe sforare i 260 km/h (era di 250 km/h solo tre anni fa). Dodici anni fa Rubens Barrichello stabilì il record in qualifica girando alla media di 260,395 km/h, ma in quell'epoca le monoposto erano più estreme e studiate non tenendo conto dell'affidabilità.

IN DIRETTA ANCHE SULLA RAI - Il Gran Premio d'Italia 2018 è il primo della stagione ad essere trasmesso in diretta su canali in chiaro: lo si potrà vedere su TV8 e anche sulla Rai 1, oltre che a pagamento su Sky Sport F1. Le prove libere 1 e 2 sono previste domani alle 11.00 e alle 15.00, mentre la terza sessione partirà sabato alle 12.00 e alle 15.00 inizieranno le qualifiche. Il via della gara è in programma domenica alle 15.10. Su Sky tutti gli appuntamenti saranno visibili sul canale Sky Sport F1, mentre la Rai trasmetterà le prove libere su Rai Sport e le qualifiche e la gara su Rai 1. TV8 invece farà vedere solo qualifiche e gara, non le prove libere.



Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
30 agosto 2018 - 19:01
Confido in una doppietta ROSSA, molto bello vedere Hamilton che osservava la rossa a fine gara,non si aspettava quel sorpasso sul dritto del Vettel.
Ritratto di elmeio
31 agosto 2018 - 09:49
Ciao Claus90, stai attento che non ti tocca vedere Hamilton sul gradino più alto del podio. Saluti
Ritratto di impala
31 agosto 2018 - 16:02
.... forza Ferrari !!!!! questo Monza sarà molto importante
Ritratto di diegodesimone
2 settembre 2018 - 08:58
PER VEDERE IL GP DI MONZA ANCHE DALL'ESTERO POTETE ANDARE SUL SITO: WWW.FUTBOLAZTECA.NET
Ritratto di Rikolas
31 agosto 2018 - 09:38
Finalmente potrò sentire una telecronaca decente (Rai top!), quella di Sky è irricevibile! E pensare che c'è pure gente che paga fior di centinaia di euro all'anno per sentire quella roba... piuttosto in streaming con telecronaca straniera!
Ritratto di diegodesimone
2 settembre 2018 - 08:59
PER VEDERE IL GP DI MONZA ANCHE DALL'ESTERO POTETE ANDARE SUL SITO: WWW.FUTBOLAZTECA.NET
Ritratto di diegodesimone
2 settembre 2018 - 08:58
PER VEDERE IL GP DI MONZA ANCHE DALL'ESTERO POTETE ANDARE SUL SITO: WWW.FUTBOLAZTECA.NET

NEWS FORMULA 1