NEWS

Formula 1 2019, risultato gara Gp dell’Ungheria: vince Hamilton. Classifica e calendario

Pubblicato 04 agosto 2019

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran Premio dell’Ungheria: il pilota della Mercedes indovina la strategia e alla fine supera Verstappen.

Formula 1 2019, risultato gara Gp dell’Ungheria: vince Hamilton. Classifica e calendario

DECISIVO IL FINALE - Arriva grazie ad un capolavoro di tattica il successo per Lewis Hamilton nel Gp dell’Ungheria 2019 di Formula 1, vinto dal pilota della Mercedes a tre giri dalla fine dopo un sorpasso su Max Verstappen, beffato dopo una gara in cui il pilota della Red Bull era rimasto sempre al comando. Terza e quarta le Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc, che ottengono il risultato minimo pur tagliando la bandiera a scacchi a oltre un minuto da Hamilton. Ottavo Valtteri Bottas della Mercedes, condizionato da un errore al via che lo ha fatto sprofondare in ultima posizione. 

BOTTAS ULTIMO - Verstappen aveva tanta pressione addosso al via, dopo aver dimostrato lo scorso Gp di non essere infallibile nello scatto in partenza. Il suo start però è impeccabile: il pilota della Red Bull difende la pole position e viene seguito alla prima curva da Hamilton e Leclerc, mentre Bottas (partiva secondo) scatta con qualche frazione di ritardo e si ritrova quarto, ma è costretto a fermarsi dopo aver danneggiato l’ala anteriore in un contatto con Leclerc; dopo la sosta ai box rientra in ultima posizione, ma la sua gara è compromessa. Verstappen e Hamilton fanno il vuoto e dopo 14 giri hanno già quindici secondi di vantaggio sulla prima Ferrari.

SORPASSO DA MANUALE - La parte centrale della gara scorre via senza colpi di scena, ad eccezione di un tentativo di sorpasso di Hamilton al giro 39, ma il pilota della Mercedes va largo e e Verstappen può difendersi senza affanni. La scuderia tedesca decide però di giocare il tutto per tutto al giro 49, richiamando ai box Hamilton per il secondo cambio di pneumatici. Il cinque volte iridato torna in pista con sedici secondi di ritardo da Verstappen, ma i 17 giri alla fine sono ritenuti sufficienti per rischiare l’azzardo. Che va a buon fine, perché Hamilton effettua una “staccatona” a 3 tornate dalla fine e si lascia alle spalle Verstappen. Prima della bandiera a scacchi c’è ancora il tempo per il sorpasso di Vettel ai danni di Leclerc.

> GP DELL'UNGHERIA: L'ORDINE D'ARRIVO



Aggiungi un commento
Ritratto di attilio66
4 agosto 2019 - 18:41
Bellissimo duello tra Hamilton e Verstappen. Motore Honda ormai al top. Alonso si sta mangiando le mani.Ferrari ormai distaccatissima , non competitiva e lenta. Se continua così l' anno prossimo sarà dietro alle mac laren. Senza Marchionne non vedo prospettive e l' aver fatto fuori Arrivabene non mi sembra sia stata una grande cosa ( almeno l' anno scorso qualche corsa è stata vinta) . Squadra da rifondare.
Ritratto di Gordo88
4 agosto 2019 - 20:18
Grande strategia, grande mercedes e grande hamilton, non c é altro da dire.. I vecchi leoni hanno tirato fuori gli artigli nei confronti dei giovani arrivisti ed oggi é valso anche per vettel nei confronti di leclerc. Ferrari molto lontana, troppo distante dai primi 2 contendenti e senza il danno a bottas sarebve arrivata sotto al podio, speriamo qualcosa cambi dal gp di spa. Comunque bella gara anche oggi speriamo continui così fino a fine stagione...
Ritratto di elitropi cristian
4 agosto 2019 - 20:46
Grande hamilton e Mercedes. Peccato per la Ferrari. Comunque il raffronto fra Vettel e Leclerc è che Vettel prende 35 milioni di euro,Leclerc forse arriva a 2 milioni. Ci mancherebbe che Vettel arrivi dopo Leclerc al traguardo...
Ritratto di impala
5 agosto 2019 - 22:32
... vettel e finito ormai, spero che a fine stagione ritornera a casa
Ritratto di herm52
4 agosto 2019 - 20:54
Ordini Ferrari a Leclerc per fare passare Vettel per il terzo posto. Non so se dico una grande sciocchezza ma, visti i pochi investimenti fatti e programmati per emergere in formula 1 ho l'impressione che Agnelli e compani siano in procinto di vendere; cosa ne pensate voi?
Ritratto di Gordo88
5 agosto 2019 - 12:33
Ieri non ci sono stati ordini di scuderia per leclerc, fermandosi dopo e montando le soft Vettel gli ha recuperato oltre 18 secondi... un pò come successo a Vestappen con Hamilton
Ritratto di Mazdasuzuki
4 agosto 2019 - 23:10
viva mercedes che umilia ferrari
Ritratto di impala
5 agosto 2019 - 22:33
da Italiano se ti rende felice ... contento tu.
Ritratto di nik66
5 agosto 2019 - 10:16
sempre forza ferrari, ma onore a luigino, un grande

PROSSIMO GP

Marina Bay Street Circuit F1 2019
Marina Bay Street Circuit
ORARI
Venerdì 20 Settembre
Prove 110:30 - 12:00
Prove 214:30 - 16:00
Sabato 21 Settembre
Prove 312:00 - 13:00
Qualifiche15:00 - 16:00
Domenica 22 Settembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1