NEWS

Hamilton: nel 2021 ancora con la Mercedes

Pubblicato 09 febbraio 2021

Il pilota inglese sette volte campione del mondo rinnova con il team tedesco, con un’opzione per il 2022.

Hamilton: nel 2021 ancora con la Mercedes

STIPENDIO "PESANTE" - A circa un mese di distanza dalla scadenza del suo precedente contratto, Lewis Hamilton rinnova con la Mercedes di Formula 1. Stando a quanto diffuso nel comunicato, l’accordo è valido per il 2021, con la possibilità di estenderlo per un ulteriore anno. Lo stipendio dell’inglese sarà di quelli “pesanti”: si dice di circa 35 milioni di euro. Quello tra Hamilton e il team di F1 Mercedes-AMG Petronas è un sodalizio iniziato nell’ormai lontano 2013 e che è stato sinonimo di grandi successi. In otto stagioni (la prossima sarà la nona) Hamilton si è aggiudicato la bellezza di sette titoli piloti e il team tedesco ha portato a casa altrettanti titoli costruttori. Una parte significativa del nuovo accordo siglato si basa sul proseguimento dell’impegno congiunto tra la Mercedes e Hamilton per sostenere una maggiore diversità e inclusione nel motorsport, che porterà alla creazioni di una fondazione benefica preposta a tali scopi.





Aggiungi un commento
Ritratto di desmo3
9 febbraio 2021 - 09:44
6
Per come la penso io, un grande pilota è dato anche da una grande macchina. Hamilton non sarebbe (e non sarà) campione senza la Mercedes, la Mercedes non sarebbe campione senza Hamilton.
Ritratto di Francesco Pinzi
9 febbraio 2021 - 10:02
1
La seconda parte non la condivido. Ma il concetto è quello.
Ritratto di desmo3
9 febbraio 2021 - 10:11
6
Sì, in effetti anche io sono del parere che Mercedes ha le qualità per vincere ancora in un futuro senza Hamilton, ma fino ad oggi è anche merito suo.
Ritratto di andrea999
9 febbraio 2021 - 12:27
Concordo. E' da tenere presente che in Mercedes hanno fatto di tutto per impedire a Russel (regolarmente tra gli ultimi con la Williams) di vincere il Gran Premio di Sakhir...
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
12 febbraio 2021 - 15:05
Anche per me è così. Doveva vincere Russell.
Ritratto di Oxygenerator
9 febbraio 2021 - 11:05
Ottimo binomio !!
Ritratto di Meandro78
9 febbraio 2021 - 14:02
Il tempo dei piloti è finito. Resta ancora un altro anno, supera il record di Schumacher e si ritira dalle corse andando a fare l'opinionista o l'attivista politico. Poi il prossimo in Mercedes lo pagheranno assai meno. Perché non serve più. La macchina sopravanza le capacità di guida che restano appannaggio di ere più romantiche ed improvvisate.
Ritratto di Andre_a
9 febbraio 2021 - 15:49
9
Secondo me il tempo dei piloti è finito da decenni, ammesso che in F1 ci sia mai arrivato. Quando c'è stato l'ultimo campionato vinto da un gran pilota su un'auto palesemente inferiore? Per il resto, invece, io vedo più sicuro il ritiro di Mercedes, a livello di immagine hanno solo da perdere se restano in F1. Probabilmente questo sarà l'ultimo anno anche per Hamilton, ma ci metterei meno la mano sul fuoco.
Ritratto di v8sound
9 febbraio 2021 - 16:44
Perché secondo te a rimanere in F1 la Mercedes ne avrebbe da perdere?
Ritratto di Andre_a
9 febbraio 2021 - 17:27
9
Quest'anno si corre con lo stesso regolamento dell'anno scorso, la certezza della vittoria non esiste, ma direi che è difficile partire più favoriti. L'anno prossimo invece si cambia, il che significa più spese per lo sviluppo e la possibilità che un avversario azzecchi la soluzione vincente. In F1 si fa presto a passare da campioni a co..., mentre in caso di ritiro per anni si direbbe "ha vinto perché non c'è la Mercedes". Meglio ritirarsi da dominatori incontrastati. Lo stesso discorso non lo faccio per Hamilton, perché lui è un uomo con le sue passioni, non un'azienda, quindi potrebbe decidere di restare semplicemente perché gli piace.
Pagine

PROSSIMO GP

Autodromo Enzo e Dino Ferrari F1 2021
ORARI
Venerdì 16 Aprile
Prove 111:30 - 12:30
Prove 215:00 - 16:00
Sabato 17 Aprile
Prove 312:00 - 13:00
Qualifiche15:00 - 16:00
Domenica 18 Aprile
Gara15:00

NEWS FORMULA 1