NEWS

Formula E: annullato l’ePrix di Roma 2020

Pubblicato 06 marzo 2020

Gli organizzatori, attenendosi alle decisioni del Governo italiano, hanno cancellato l’ePrix di Roma, previsto per aprile.

Formula E: annullato l’ePrix di Roma 2020

ADDIO ROMA - A causa dell’emergenza epidemiologica dovuta al Coronavirus (Covid-19) salta l’ePrix di Roma previsto per il 4 aprile 2020. La decisione, presa dal comitato organizzatore dell’ABB FIA Formula E Championship, è in linea con gli ultimi decreti emanati dal Governo italiano. L’ePrix dell’Eur, che sarebbe stato il terzo consecutivo, avrebbe dovuto essere la sesta tappa del Campionato mondiale di Formula E 2019-20.

UN ANNO DIFFICILE - Gli organizzatori starebbero pensando a una soluzione alternativa in extremis, sempre da disputarsi il 4 aprile, ovviamente su un circuito permanente. L’attuale campionato di Formula E si conferma molto tribolato e, dopo la cancellazione dell’ePrix di Hong Kong, saltato per via delle manifestazioni e dei disordini, quello di Sanya, Cina, cancellato per emergenza Coronavirus, deve registrare anche la perdita della gara romana, evento molto atteso nella capitale. Stando così le cose, non è sicuro nemmeno l’ePrix di Parigi, previsto per il 18 aprile.





Aggiungi un commento
Ritratto di ste74
7 marzo 2020 - 01:47
Non serviva cancellarlo, per i 20-30 spettatori che vengono...
Ritratto di v8sound
7 marzo 2020 - 13:24
Adesso non esageriamo, però! Mi pare che l'anno scorso furono 30k spettatori.
Ritratto di em98
7 marzo 2020 - 13:48
Finalmente una buona notizia...
Ritratto di otttoz
7 marzo 2020 - 22:54
si può fare a Vallelunga,c'è spazio anticoronavirus
Ritratto di Giulio Menzo
8 marzo 2020 - 08:38
2
C'era da aspettarselo.. Ormai il coronavirus sta intaccando seriamente gli Sport.
Ritratto di Pavogear
9 marzo 2020 - 11:20
Un buon circuito permanente potrebbe essere Vallelunga ad esempio. Oppure potrebbero fare qualcosa di fatto bene e spostarsi a Imola che sicuramente sarebbe un circuito che offrirebbe maggiore spettacolo rispetto ad una gara cittadina
Ritratto di federico p
10 marzo 2020 - 17:46
2
Ormai vanno di moda i circuiti accrocati nelle città. Vedi Monaco un circuito noioso che l'unica cosa bella sono gli yacht che ci sono e la bella vita che si respira da quelle parti. Anche io circuito di Roma è così bello dal punto di vista architettonico con l'obelisco dell'EUR ma povero di tratti caratteristici che invece hanno Monza o gli altri circuiti non cittadini in cui si raggiungono le massime velocità oppure si può sorpassare con facilità Monaco e Roma invece sono circuiti noiosi ma ormai il mondo vuole così. Non possiamo fare nulka