NEWS

A rischio l'acquisizione di Saab da parte di Koenigsegg

29 settembre 2009

Christian von Koenigsegg e i suoi soci non potranno procedere all'acquisto della Saab se non avranno ottenuto le giuste garanzie finanziarie dalla Banca europea degli investimenti.

ANCORA IN FORSE - Tutti consideravano l'accordo concluso. Invece l'acquisiszione della Saab da parte della Koenigsegg Group AB, un consorzio di investitori privati che include la Koenigsegg Automotive AB, il costruttore delle auto sportive da 1 milione di euro, potrebbe non avvenire se entro domani non arriveranno rassicurazioni sui prestiti dalla Banca europea degli investimenti.

IN ATTESA DI ALCUNE RISPOSTE - Lo ha affermato Bard Eker, uno dei principali azionisti del marchio svedese di auto sportive. Ciononostante l'amministratore delegato della Casa svedese, Christian von Koenigsegg si è detto ancora possibilista e ha sottolineato che un accordo potrebbe essere raggiunto entro la fine di ottobre, precisando che “i colloqui per assicurare garanzie per miliardi di corone, da parte della Bei, stanno procedendo bene”.

 

Aggiungi un commento
Ritratto di Stockhausen
29 settembre 2009 - 10:56
che la vicenda non si concluda male per entrambi i marchi. La SAAB non merita una fine ingloriosa