L'Abarth a Ginevra con le “fuoriserie”

25 febbraio 2013

Dopo la Olio Fiat presentata al Salone di Parigi, debuttano a Ginevra quattro nuove interpretazioni del programma di personalizzazione Abarth “fuoriserie”.

L'Abarth a Ginevra con le “fuoriserie”

POKER D’ASSI - Dopo il debutto al Salone di Parigi lo scorso settembre, il programma di personalizzazione Abarth “fuoriserie” per la Abarth 500 sarà protagonista anche a Ginevra. Il progetto permette di intervenire sulla livrea delle vetture e sugli accessori trasformando il cliente da semplice acquirente a protagonista del processo creativo della propria vettura. Ogni Abarth “fuoriserie”, marchiata 695 è dotata dell’elaborazione motore da 180 CV e rientra in due specifiche collezioni, Heritage e New Wave, ispirate rispettivamente al mondo delle corse e alle supercar moderne.  Dopo la livrea “Olio Fiat” presentata a Parigi, l’Abarth esporrà a Ginevra ben quattro vetture “fuoriserie”. Per la collezione Heritage, ecco la 695 Record e la 695 Scorpione che ricalcano le livree della Abarth 750 Record Bertone e la A 112 o la 124 Abarth. Rientrano nella collezione New Wave invece la 695 Hype e la 695 Black Diamond.


Nelle due foto sopra la 695 Black Diamond.

180 CV PER LA SUPERSPORT - Accanto alla 695 Edizione Maserati, punta di diamante dello stand realizzata in soli 499 esemplari, figurano anche due Abarth 595 personalizzate con elaborazione motore a 160 CV. In dettaglio, la 595 “turismo” può contare su modifiche all’assetto e all’impianto frenante, la 595 “competizione” aggiunge impianto di scarico “Record Monza” e sedili sportivi della Sabelt. Novità anche per la Punto Supersport: il cliente può scegliere la livrea del tetto e del cofano, verniciati e lucidati artigianalmente. Di serie inoltre il motore 1.4 MultiAir potenziato a 180 CV. 
 

Qui sopra la 595 Record.
 
Abarth 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
267
125
74
54
76
VOTO MEDIO
3,8
3.760065
596


Aggiungi un commento
Ritratto di ARAN-GP
26 febbraio 2013 - 00:36
ormai ho perso il conto delle versioni della 500
Ritratto di osmica
26 febbraio 2013 - 23:16
Io ho perso il conto già parrecchie superversioni fa, e ora non cerco neppure di contare.
Ritratto di giorace1
27 febbraio 2013 - 01:24
Capisco che la 500 sia più modaiola, leggermente più economica e più chic...Ma perchè non presentare nemmeno una versione dell' altra Abarth? La Punto Evo o 2012 che sia...? Secondo me è un modello molto valido! E' più potente e da l' idea di essere di più un' auto vera! La 500 è un modello fin troppo Sfruttato ormai...
Ritratto di giorace1
27 febbraio 2013 - 01:26
naturalmente parlo qui su Al Volante! perchè dare così tanta importanza alla 500 a discapito della Evo...Ne parlate a malapena...!