NEWS

L'Abarth 695 “Tributo Ferrari” è già ordinabile

30 giugno 2010

Realizzata in serie limitata viene proposta con quattro diversi colori, e livrea ispirata a quelle delle Ferrari. Ha un 1.4 turbo da 180 CV e un cambio robotizzato a cinque rapporti. “Esclusivo” il prezzo: 43.000 euro.

L'Abarth 695 “Tributo Ferrari” è già ordinabile

SERIE LIMITATA - Dopo essere stata presentata ufficialmente al Salone di Francoforte del 2009 (qui il video), torniamo a parlare dell'Abarth 695 “Tributo Ferrari”. Questa particolare versione del "cinquino" viene proposta in quattro diverse serie limitate caratterizzate da altrettanti colori per la carrozzeria: Rosso Corsa (1199 esemplari), Giallo Modena (299), Blu Abu Dhabi (99) e Grigio Titanio (99). Chi volesse parcheggiare nel proprio garage una “Tributo Ferrari”, può già prenotarla presso i concessionari. Ma il conto da saldare è di quelli "salati": nonostante la Fiat non abbia comunicato ancora ufficialmente i prezzi, un concessionario da noi interpellato ci ha detto che la 695 costa ben 43.000 euro "chiavi in mano".
 

Abarth 695 tributo ferrari spy
Due esemplari poco camuffati della "Tributo Ferrari", sorpresi nei pressi di Torino dal nostro lettore Enrico_65.

VUOLE FARE LA FERRARI - Rispetto alle 500 Abarth normali, le “Tributo Ferrari” si riconoscono per gli esclusivi cerchi in lega da 17 pollici che "calzano" pneumatici 205/40, le pinze freno in tinta con la carrozzeria, i fari allo xeno, gli specchietti laterali con guscio stile fibra di carbonio, le due strisce grigie che corrono dal cofano motore fino alla coda, ispirate a quelle della Ferrari 430 Scuderia, e l'impianto di scarico con quattro terminali.

Abarth tributo ferrari 695 07 bis
L'abitacolo della 695 "Tributo Ferrari" si caratterizza per i sedili "racing" della Sabelt, con fianchetti molto pronunciati.

HA TANTI CAVALLI - Il 1.4 turbo è stato “elaborato” per erogare 180 CV e 230 Nm di coppia a 3.000 giri (diventano 250 nella modalità “sport”) ed è abbinato al cambio robotizzato a cinque rapporti con comandi al volante. Quanto basta per spingere la piccola 500 fino a 225 km/h e farla accelerare da 0 a 100 km/h in  meno di 7 secondi.
 

Abarth tributo ferrari 695 bis
I colori con cui è disponibile la 695.

SEDILI SPECIALI - In abitacolo, invece, oltre alle finiture in simil carbonio come per la fascia centrale della plancia e un nuovo quadro strumenti, ci sono nuovi sedili con guscio in carbonio realizzati dalla Sabelt: rispetto a quelli del modello di serie pesano 10 kg in meno l'uno, offrono un miglior contenimento del busto e un piano di seduta più basso.

Abarth 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
235
109
68
43
58
VOTO MEDIO
3,8
3.818715
513
Aggiungi un commento
Ritratto di P206xs
30 giugno 2010 - 18:14
43.000 euro!!ah ah ah sò pazzi!!
Ritratto di MeCoX
30 giugno 2010 - 18:38
43.000 cosa??????????? va bene la abarth normale che sta sui 21.000........ma questa no!! 43.000 ci esce un'audi S3 ben accessoriata pure e ha 80 cavalli di più, scusate se è poco....
Ritratto di armyfolly
30 giugno 2010 - 18:44
UNA S3 TRA 10 ANNI VALE 4000 EURO MENTRE QUESTA NE VARRA' 43000 EURO...ECCO LA DIFFERENZA...
Ritratto di Gabrielonte
30 giugno 2010 - 18:45
Si ma è una macchina esclusiva!!!...il discorso del prezzo non conta!! volete mettere una comunissima S3 con un cinquino 695 così esclusivo??...(edizione limitata ve lo ricordo)
Ritratto di apm
30 giugno 2010 - 19:52
Esattamente, e se non sbaglio è venduta esclusivamente ad un già cliente Ferrari, ma dovrei verificarlo, ma se fosse vero l'acquirente sarà sicuramente uno che non avrà problemi di denaro, al massimo la usa la mogliettina per portare i bimbi a scuola o il maggiordomo per andare a fare la spesa. Poi cavolo sarà meglio questa o la Aston Martin Cygnet, una iQ da ben 30 mila euri???
Ritratto di Gabrielonte
30 giugno 2010 - 18:45
Si ma è una macchina esclusiva!!!...il discorso del prezzo non conta!! volete mettere una comunissima S3 con un cinquino 695 così esclusivo??...(edizione limitata ve lo ricordo)
Ritratto di giuggio
30 giugno 2010 - 18:46
Abarth è già un marchio sportivo di per sé. Perché aggiungerci anche Ferrari? Che così quelli che hanno il ferrarino si inca..ano? Comunque, con le magre figure che si porta a casa il cavallino da un bel po' di tempo a questa parte, io un marchio così non lo vorrei. E infine, PS: molti elaboratori tirano fuori 250 e passa cavalli da quel motore con una spesa neanche lontanamente paragonabile.
Ritratto di wiliams
30 giugno 2010 - 19:55
A GIUGGIO ma che stai dicendo!Adesso anche la FERRARI non va più bene?Ti piacerebbe il CAVALLINO RAMPANTE sul cofano della tua macchina...!La FERRARI è una leggenda,in FORMULA1 non si può sempre vincere,comunque l ultimo titolo piloti è stato vinto nel 2007, insieme al titolo costruttori,vinto poi anche nel 2008,stiamo parlando di 2 o 3 anni fa ,non di 20 o 30 anni.Guarda chi a vinto più di tutti in F1, nonostante che per quasi 20 anni non vincevano più,lei è ancora li in splendida forma.
Ritratto di wiliams
30 giugno 2010 - 19:55
A GIUGGIO ma che stai dicendo!Adesso anche la FERRARI non va più bene?Ti piacerebbe il CAVALLINO RAMPANTE sul cofano della tua macchina...!La FERRARI è una leggenda,in FORMULA1 non si può sempre vincere,comunque l ultimo titolo piloti è stato vinto nel 2007, insieme al titolo costruttori,vinto poi anche nel 2008,stiamo parlando di 2 o 3 anni fa ,non di 20 o 30 anni.Guarda chi a vinto più di tutti in F1, nonostante che per quasi 20 anni non vincevano più,lei è ancora li in splendida forma.
Ritratto di giuggio
2 luglio 2010 - 18:03
il cavallino non me lo posso permettere neanche come adesivo. Ma questo importa pochino. Dico solo che le mosse della Ferrari negli ultimi due anni mi sembrano poco brillanti. Che delle tre squadre importanti in cui ha militato alonso (gran pilota) la ferrari è quella con cui sta brillando meno. Per non parlare di massa (riconfermato a inizio anno!). Per non parlare delle strategie. Per non parlare del fatto che da quando se ne sono andati schumacher (che pure mi sta antipatico) e Brawn le cose sono andate sempre... meno bene, diciamo. Poi, se alla prossima gara vince la rossa, tutti contenti, neh!
Pagine