Le novità dell'Abarth sono "fuori serie"

3 ottobre 2012

Al Salone di Parigi l'Abarth è presente con una 695 Fuori Serie, una Tributo Maserati e due versioni della 595.

Le novità dell'Abarth sono "fuori serie"

PAROLA D’ORDINE PERSONALIZZAZIONE - Allo stand Abarth al Salone di Parigi, fa bella mostra di sé una Abarth 500 695 Fuori Serie (nelle foto) dalla particolare livrea giallo-blu che attira inevitabilmente gli sguardi dei presenti. Si tratta di un esemplare unico, ispirato alla Fiat Abarth 131 Mirafiori Olio Fiat, che ha il compito di rappresentare il debutto ufficiale dell’esclusivo programma di personalizzazione Abarth Fuori serie. Si parte dalle prestazioni con il 1.4 T-Jet in grado di erogare 180 CV mentre per il design esterno si potrà scegliere tra due diverse collezioni Heritage e New Wave ispirate rispettivamente alle vetture del passato e del presente. Anche gli interni sono personalizzabili con materiali e allestimenti specifici: figurano tra le varie opzioni carbonio a profusione, targhette dedicate, impianto audio JBL.

Abarth 695 fuoriserie parigi 2012 2
 

VUOLE FARE LA MASERATI - Accanto alla 695 Fuori Serie è esposta la 695 Edizione Maserati, convertibile davvero elegante nella sua colorazione Bordeaux Pontevecchio con tetto in tela grigio. La collaborazione con il marchio del tridente si fa ancora più evidente osservando i cerchi in lega da 17 pollici con design specifico Neptun e gli interni in pelle color beige sabbia e inserti in carbonio. L’impianto di scarico con due terminali esagonali è di tipo “dual mode” per esaltare le prestazioni e il sound del 1.4 T-Jet da 180 CV.
 

abarth_fuori_serie_parigi_mod.jpg

CI SONO ANCHE LE 595 - Chi non ha un budget illimitato, può “accontentarsi” dei 160 CV delle 595. A Parigi, l'Abarth ne ha esposte due: la 595 Turismo e la 595 Competizione rivolte a due pubblici differenti, più votata all’eleganza la prima, alla sportività la seconda. In quest’ultima versione l’elaborazione comprende, oltre a motore ed assetto, un impianto di scarico a quattro uscite Record Monza e sedili sportivi della Sabelt. Entrambe le vetture possono essere scelte nelle colorazioni metallizzate, perlate e in in tre varianti bicolore: nuovo Grigio Pista metallizzato e Rosso Officina, Nero Scorpione e bianco Gara, Grigio Pista e Grigio Campovolo.

Abarth 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
236
111
68
43
60
VOTO MEDIO
3,8
3.81081
518
Aggiungi un commento
Ritratto di Gigrobot
3 ottobre 2012 - 17:48
Annamo bene annamo http://youtu.be/ZH7mONQHPFk
Ritratto di MatteFonta92
3 ottobre 2012 - 20:10
3
Smettila di postare video di BMW che non c'entrano un tubo!!!
Ritratto di francesco alfista
3 ottobre 2012 - 17:53
diventa anche un pezzo unico...!!redazione ce' un errore...avete scritto "viole fare"..volevate dire "vuole fare".!!
Ritratto di Jinzo
3 ottobre 2012 - 18:03
fioriranno...bellina però....
Ritratto di Claus90
3 ottobre 2012 - 18:53
bel giocattolino per persone con un cospicuo conticino, questa è davvero esclusiva si può rendere unica.
Ritratto di Gordo88
3 ottobre 2012 - 19:20
Con questi colori sembra la macchina vinta nelle patatine, preferirei la bici a vita
Ritratto di blackmamba
3 ottobre 2012 - 19:39
Qd uscì la 500 abarth mi piaceva moltissimo,una bella novità,un giocattolino uscito da un NEED FOR SPEED! ora però sono solo tributi...e che pal.e! e costano pure tanto! saranno belle ok,ma chi se le fa sta fumato secondo me!dai su a quel prezzo ti fai auto più spinte se uno ha la possibilità di mantenerla! io ho una OPC NURB,nn parlo da quello che nn se la può mantenere una 180cv...però cavoli questa sarà pure personalizzabile,ma spendere tanti soldi e sappiamo tutti cm sn le abarth...a sto punto preferisco una abarth ss da 160cv la pago meno e ti ci diverti lo stesso!deluso!
Ritratto di Gino2010
4 ottobre 2012 - 11:33
capacità industriale come molte aziende di paesi emergenti con un parco auto assai modesto e spesso costituito da cloni di altre auto,vuoi vecchi cassoni USA come la "nuova" lancia thema vuoi vecchi progetti spacciati per nuovi come la giulietta che ricarrozza la bravo.Non vi è da sorprendersi se l'azienda è capace di fare solo tributi,oltrettutto di una delle poche auto che vende.
Ritratto di blackmamba
4 ottobre 2012 - 17:57
io da italiano cerco di vedere sempre il lato positivo,spero in una rispresa perchè dobbiamo difendere i nostri prodotti...del resto nn crediamo che i tedeschi siano migliori,nonostante ho quel tipo di auto...loro a volte anche le cose meno riuscite le spacciano x buone,dobbiamo anche noi italiani difendere i nostri prodotti!!!ma nn lo capiamo...purtroppo è anche vero che ai vertici si mangiano tutto e nn vogliono sviluppare perchè a loro sta bene cosi!mi dispiace che un prodotto di casa fiat debba venir visto in malomodo,e cm io ed altri abbiamo scelto la concorrenza!ma se loro nn hanno voglia,mica è colpa nostra?xò a differenza di molti io la difendo e spero che si riprendono anche perchè sentire che molte famiglie restano senza lavoro è triste!
Ritratto di evilwithin
3 ottobre 2012 - 20:05
Dovreste mettere in evidenza le foto dei pannelli (posti dietro l'auto, allo stand di Parigi) dove sono rappresentate le possibili personalizzazioni... Alcune sono molto belle.
Pagine