Acura RDX: nuova linfa per la suv media

17 gennaio 2018

La nuova Acura RDX, che sarà in vendita da metà 2018 negli Usa, si rinnova per competere con le rivali Audi Q5 e Lexus NX.

Acura RDX: nuova linfa per la suv media

SI METTE AL PASSO - Quella delle suv di media grandezza di un certo pregio, le cosiddette premium, sono ormai un segmento molto importante del mercato americano. La Acura, il marchio di lusso della Honda presente negli Stati Uniti, aveva in questo momento una proposta “debole” in questo settore essendo l’attuale Acura RDX piuttosto anziana (è del 2012). La casa giapponese corre ai ripari con questa Acura RDX Prototype che al 99% sarà il modello di serie che vedremo nelle concessionarie americane entro la fine del 2018 ed è completamente nuova da cima a fondo.

STILE DECISO E TAGLIENTE - Già dal primo sguardo la Acura RDX Prototype appare come un salto in avanti notevole rispetto all’attuale modello. Le forme sono scolpite e le proporzioni ben armonizzate, in accordo con le Acura più recenti. Certamente la Acura RDX 2018 non manca di personalità e di un certo tocco di sportività. La RDX Prototype si rivela inoltre più larga e spaziosa all’interno di quella oggi in vendita, grazie al passo maggiorato di 6 cm, che rende più filante la sagoma laterale e permette ai tecnici di ricavare un abitacolo più spazioso. La Acura rimane però un marchio di lusso e in quanto tale non può sacrificare il comfort a bordo. Nell’abitacolo, completamente rinnovato, troviamo quindi rivestimenti in pelle, finiture in legno e sedili anteriori sportivi con funzione di riscaldamento e ventilazione, oltre al tetto panoramico più ampio della categoria.

SOLO PER GLI USA - Fra le novità della Acura RDX Prototype c’è anche un rinnovato sistema multimediale, composto da uno schermo nella consolle di 10,2” e da una superficie a sfioramento vicina alla leva del cambio per sveltire i comandi: basterà ad esempio disegnare le lettere per inserire una destinazione nel navigatore. Il prototipo è dotato della trazione integrale Acura Super-Handling All Wheel Drive e di un motore a benzina turbo di 2.0 litri, che trasmette il moto attraverso un cambio automatico a 10 marce. Queste dotazioni verranno riprese sulla Acura RDX attesa negli autosaloni statunitensi da metà 2018, che non verrà importata in Europa al pari di tutte le Acura: il marchio è riservato infatti agli Stati Uniti.



Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
17 gennaio 2018 - 11:18
4
Sembra la nuova CX-5 in certe angolazioni. Però non male
Ritratto di MAXTONE
17 gennaio 2018 - 12:04
1
L'ho notata anch'io la somiglianza con CX-5 però devo dire che le Acura dopo aver cambiato il vistoso becco con l'attuale calandra la quale tra l'altro ha portato in dote i nuovi gruppi ottici, ha guadagnato tanto sia in presenza che personalità, stessa cosa che ho riscontrato anche sulla bella berlina TLX dopo il recente restyling. Di ottimo livello, al solito per Acura, paiono le finiture però sul design della plancia si poteva fare di più a mio avviso ma nulla di che.
Ritratto di ELAN
17 gennaio 2018 - 17:04
1
Io no.
Ritratto di AMG
17 gennaio 2018 - 13:22
È riservato agli stati uniti, si vede ed è meglio così. Personalmente non incontra affatto i miei gusti... Né di design (interni o esterni) né nel suo posizionamento nel mercato...
Ritratto di francesco.87
17 gennaio 2018 - 13:50
immagino invece che gli interni mercedes con i due tablet , per tesiano stupendi
Ritratto di AMG
17 gennaio 2018 - 19:19
No, affatto. Sono per lo schermo più piccolo (che è più che sufficiente su un'auto per le mie esigenze!) e completamente integrato nella palncia. Visto che ciò non è più possibile, preferisco nettamente i due tablet semi-integrati al singolo tablet posticcio centrale che sembra appoggiato lì per caso... Diciamo che è una male dovuto, a cui si fa buon viso senza troppi problemi. Ma sono ovviamente per uno schermo tipo quello della E del 2009!
Ritratto di ELAN
17 gennaio 2018 - 17:14
1
Beh, abbiamo certi cesssi tra le "europee"... ovviamente, come tutte le premium non tedesche, da noi (a Naftaland) sarebbe sprecata. Come T.I. stradale probabilmente è la migliore in assoluto.
Ritratto di AMG
17 gennaio 2018 - 19:17
Ma non sono d'accordo, Lexus per me vale davvero e in parte lo sta dimostrando!
Ritratto di ELAN
18 gennaio 2018 - 09:47
1
Anche per me vale e quindi molti modelli sarebbero sprecati, infatti la RC 200t non la vendono da noi... neppure la NX 200t nè la RC F... ecc.
Ritratto di Challenger RT
18 gennaio 2018 - 00:13
Ma se è mille volte meglio della Honda CR-V, che gli Italiani comprano col diesel per peggiorare la macchina a pagamento, di cosa stiamo parlando? A parità di dimensioni dell'Honda, sarebbe un miracolo se questa Acura fosse venduta anche in Europa dove gusti estetici e motoristici sono da tempo a livelli inferiori a quelli degli americani!
Pagine