NEWS

Adler Pelzer verso l’acquisizione di Faurecia AST

Pubblicato 18 febbraio 2021

L’azienda di origine campana Adler ha firmato una lettere d’intesa per l’acquisizione della francese Faurecia AST, attiva nel settore dell’acustica automobilistica.

Adler Pelzer verso l’acquisizione di Faurecia AST

La società Adler Pelzer, specializzata nella produzione di componentistica e sistemi di isolamento acustico e termico per il settore automobilistico, controllata dal presidente dell’Anfia, Paolo Scudieri, e con sede a Ottaviano (Napoli), ha messo a segno un importante colpo. La compagnia italo tedesca (la Adler acquisì la Pelzer nel 2009) ha infatti raggiunto un’intesa per l’acquisizione della divisione Acoustics and Soft Trim (AST), della francese Faurecia, operante nel medesimo settore. Quest’ultima è un’azienda del gruppo Stellantis ma, a seguito della fusione FCA-PSA, è destinata a essere scorporata. Non sono stati resi noti i dettagli economici dell’accordo. Le due aziende hanno infatti firmato una semplice lettera d’intesa, quindi il tutto deve essere ancora formalizzato.

Con l’acquisizione di Faurecia AST la Adler Pelzer i candida a diventare il leader mondiale nel settore dei sistemi di isolamento acustico e termico per l'industria automobilistica. Grazie all’esperienza della compagnia francese, che in questi anni ha consolidato i rapporti con diversi grandi costruttori come l’Alleanza Renault Nissan, Adler Pelzer potrà trarre beneficio dallo sfruttamento degli impianti presenti in Europa, che renderanno possibili diverse sinergie. Si tratta della seconda acquisizione da parte del Gruppo italo tedesco che appena qualche mese fa aveva rilevato la divisione Acoustics appartenente alla STS attiva nell’acustica automobilistica.

La Faurecia AST opera in Europa, con attività industriali svolte principalmente negli stabilimenti situati in Francia (Marckolsheim, Saint-Quentin, Mouzon, Mornac), Lussemburgo (Eselborn), Regno Unito (Washington), Spagna (Olmedo), Polonia (Legnica) e dal centro R&D in Francia (Mouzon) con circa 1820 dipendenti e 385 milioni di euro di fatturato nel 2019.





Aggiungi un commento
Ritratto di probus78
19 febbraio 2021 - 14:29
Eccellente azienda la Adler se non erro facevano anche le scocche di fibra di carbonio per auto sportive tra cui ultimamente le alfa 4c...
Ritratto di zero
19 febbraio 2021 - 18:44
Non sbagli: le scocche in composito (tra le quali quella dell'Alfa 4C) è uno dei loro know how di maggior pregio. Grande azienda.