NEWS

Affidabilità: la classifica 2017 negli Usa

28 febbraio 2017

Diffusi i dati della ricerca JD Power sull'affidabilità di marche e modelli presenti sul mercato Usa: Lexus la migliore, Fiat la peggiore.

Affidabilità: la classifica 2017 negli Usa

LO STUDIO DI AFFIDABILITÀ - La Lexus e la Porsche sono le case automobilistiche con le auto più affidabili secondo il “Vehicle Dependability Study 2017” della JD Power (tabella qui sotto). Lo studio americano, effettuato per il 28° anno consecutivo e diventato ormai un punto di riferimento per consumatori e aziende, analizza i problemi riscontrati dai proprietari di autovetture nei 12 mesi precedenti. L’affidabilità generale è determinata dal numero e dall’entità di inconvenienti emersi, considerando 177 possibili problemi specifici. La ricerca ha coinvolto 35.186 proprietari di vetture, vendute tutte nel 2014, che hanno evidenziato problemi nel 2016. Per giudicare l’affidabilità, J.D. Power ha introdotto l’indice PP100 che prende in esame il numero di problemi su 100 veicoli uguali: a numero basso, corrisponde maggior affidabilità.

LA LEXUS SEMPRE IN TESTA-  La Lexus ha totalizzato un indice di 110 problemi per cento automobili, a pari merito con la Porsche. Il dato riconferma il brand di lusso del gruppo Toyota al vertice, come succede da sei anni a questa parte. Al terzo posto della classifica c’è la Toyota: con i 123PP riscontrati, sale di una posizione rispetto lo scorso anno. La Buick e la Mercedes chiudono la top five, rispettivamente con 126 e 131. Un bel salto in avanti è quello della Hyundai, sesta nella classifica 2017 con 133PP: nella precedente graduatoria di affidabilità, era 25°. La BMW è settima (139), la Chevrolet ottava (142), la Honda nona (143) e la Jaguar decima (144). La Fiat è abbondantemente ultima con un numero di difetti molto superiore alla concorrenza, 298 problemi per cento auto.

SUCCESSI DELLA TOYOTA - La JD Power indica anche le vetture più affidabili per ogni categoria (la vedi qui) e in questo la Toyota stavince: riceve 10 dei 18 premi totali assegnati da J.D. Power con i modelli Lexus ES, Lexus GS, Lexus RX, Toyota Avalon, Toyota Camry, Toyota FJ Cruiser; Toyota Prius, Toyota Prius v, Toyota Sienna e Toyota Venza, che primeggiano nelle rispettive categorie. Quattro, invece, sono i modelli premiati per la General Motors con le Chevrolet Camaro, Sonic, Silverado HD e Tahoe. Tra gli altri modelli premiati da J.D. Power ci sono la Ford F-150, la Honda Ridgeline, la Mercedes-Benz GLK e la Volkswagen Tiguan. 

Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
28 febbraio 2017 - 11:46
La Subaru proprio non vuole migliorare...peccato.
Ritratto di gabriele.87
28 febbraio 2017 - 11:59
complimenti al gruppo FCA. negli ultimi 5 posti 4 sono loro marchi
Ritratto di Zot27
28 febbraio 2017 - 12:04
Deludente Infiniti. Mi aspettavo meglio Kia/Hyundai. Fa vergognare la Fiat. Suzuki dov'è?
Ritratto di C200
28 febbraio 2017 - 13:10
Suzuki non è venduta negli usa :)
Ritratto di Zot27
28 febbraio 2017 - 13:36
Grazie
Ritratto di UnAltroFiattaro
28 febbraio 2017 - 12:19
Boh io questa classifica non l'ho mai capita bene: cioè se analizzano il difetto per 100 macchine la migliore (Lexus) ha almeno una volta l'anno un difetto per singola auto, mentre la peggiore (Fiat) ha almeno 3 difetti l'anno ad auto? A me con nessuna macchina è mai capitato un difetto a l'anno indipendente dalla marca...
Ritratto di NeroneLanzi
28 febbraio 2017 - 16:21
Non si parla di difetti in termini di rotture puntuali ad esempio. Sono in generale dei lamentati, che possono comprendere anche malfuzionamenti. Esempio: se ti si brucia una freccia, la cintura ha una superficie che per te è troppo ruvida e le casse hanno un sonoro che gracchia ad altro volume, conta come 3 difetti. Se la turbina è da sostituire, conta come 1 difetto. Più o meno JDP propone dei calcoli sul gradimento della vettura, non sono propriamente delle misure dell'affidabilità della vettura.
Ritratto di NeroneLanzi
28 febbraio 2017 - 16:34
Ha tagliato la prima parte della risposta, ma in sostanza il concetto c'era
Ritratto di Nellaccio
28 febbraio 2017 - 12:39
Mah ... tra le varie auto che ho avuto , le fiat sono state affidabilissime da 500( L' originale) a 126 passando per panda ( sempre la prima serie ) e per completare con marea sw( questa ultima la ho sempre come auto muletto aziendale con 280.000 km e funziona perfettamente). Confermo X il glk che attualmente posseggo, indistruttibile , le toyota saranno le migliori , ho avuto modo di salire come passeggero su diverse e di guidare X un po' un rav 4, mi ricordo solo degli scricchiolii delle plastiche veramente misere ( non so se rientrano nella voce problemi e affabilità )
Ritratto di Metalmachine
28 febbraio 2017 - 12:55
Avuto Renault (clio 16v prima serie ) Avuto Suzuki (swift 16v TC) Avuto Hyundai (coupe 3º serie ) Avuto mini (Cooper S prima serie ) Avuto Ford ka 2º serie Ora possiedo Fiat punto evo ... Di tutte le auto che ho avuto la punto è' l'unica che non ha mai visto il meccanico ... La mini la peggiore , sempre ferma per problemi meccanici e elettrici ... Se devo stilare una classifica su mia esperienza personale a livello di affidabilità .. 1 fiat 2 Ford 3 Hyundai 4 Renault 5 Suzuki 6 mini... Ora sono in vista di modelli ... Vorrei cambiare la punto ma non so cosa prendere ..... Le auto al giorno d'oggi sono diventati oggetti di intrattenimento , non si bada più ai motori , L'importante è' che abbia la multimedialità .....
Pagine