NEWS

Alfa Romeo Giulia: iniziano le consegne

28 giugno 2016

L'Alfa Romeo Giulia arriva finalmente nelle concessionarie e fa felici sei proprietari, tutti indirizzati verso il 2.2 a gasolio.

Alfa Romeo Giulia: iniziano le consegne

INIZIANO LE CONSEGNE - Da ieri, lunedì 27 giugno, sei fortunati clienti hanno parcheggiato in garage le rispettive Alfa Romeo Giulia, diventando così i primi automobilisti italiani ad avere questo privilegio. Le vetture sono state consegnate a Milano, Arezzo, Porto Mantovano (Mantova), Perugia, Bari e Ragusa, nei colori Blu Montecarlo, Grigio Vesuvio, Nero Vulcano e Bianco Alfa. Tutti i clienti hanno scelto il più ricco allestimento Super, abbinato al motore 2.2 a gasolio: gli acquirenti di Milano e Arezzo hanno scelto l’unità da 180 CV, gli altri quella da 150 CV. La Giulia è in vendita a partire da 35.500 euro e si può ordinare al momento con il solo 2.2 diesel, abbinato al cambio manuale a 6 rapporti o all’automatico ad 8 marce. Nei prossimi mesi verrà lanciato anche il benzina 2.0, da 200 CV a 280 CV, alternativa più abbordabile rispetto al cattivissimo sei cilindri 2.9: il biturbo sviluppa 510 CV ed è riservato alla sola Quadrifoglio, in vendita però da 79.000 euro.

Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1059
176
65
43
87
VOTO MEDIO
4,5
4.45245
1430
Aggiungi un commento
Ritratto di nicktwo
28 giugno 2016 - 11:43
una macchina dalla carica motivazionale incredibile... saranno un paio di mesi che ne parliamo ininterrottamente.... e a ragione indubbiamente
Ritratto di nicktwo
28 giugno 2016 - 12:02
in parte concordo sul vantaggio di giocare in casa... ma il discorso sul "di meglio da fare e' relativo"... nel senso che magari qui molti sbavano dietro la giulia ma nell'ottica che in futuro molto prossimo se la potranno comprare... mi sembra molto piu' da pippettari intasare il 3d di una bugatti o aventador o pagani dove non solo e' sicuro che nessuno, o quasi, degli scriventi ci entrera' mai dentro ma nemmeno la maggior parte la vedra' mai dal vivo... poi sono opinini ovviamente... saluti
Ritratto di Sepp0
28 giugno 2016 - 15:22
Ah, ecco, c'era qualcosa che non mi cimbrava, non ti ricordavo così trollone e così anti-FCA come nell'ultimo mese.
Ritratto di autolog
28 giugno 2016 - 15:28
Ah ma allora si spiega finalmente...credevo fossi impazzito. L'altro giorno ti ho pure risposto male :)
Ritratto di AlexTurbo90
28 giugno 2016 - 21:04
@ Ngelotto (quello VERO) sei l' ennesima vittima del "clonatore seriale", dunque! Ma non perché non si riesce a stanare e bloccare definitivamente questo tipo??? MAH!
Ritratto di AlexTurbo90
28 giugno 2016 - 21:05
C'è un "NON" di troppo. Scusate la ripetizione.
Ritratto di ziobell0
28 giugno 2016 - 15:23
mitico!
Ritratto di NinoFarina1950
29 giugno 2016 - 11:01
Scusa, ma una Giulia non vale quanto una classe C, una A4 o una Serie 3. Vale ben di più perché bisogno anche contare i 106 anni di passione e il fatto che le tedesche hanno copiato Alfa per dei anni e anni prima di fare auto decente. La Giulia oggi riposiziona Alfa al suo posto giusto, cioè in cima.
Ritratto di BETTER
1 luglio 2016 - 11:46
In foto mi aveva davvero molto colpito. Ieri invece l'ho potuta vedere dal vivo, mi ha parecchio deluso...
Ritratto di Ragerino
28 giugno 2016 - 11:57
Una bella auto sportiva a trazione posteriore.....a gasolio? lol, complimenti a questi signori
Pagine