NEWS

Sulla MiTo arriva il Multijet di terza generazione

31 ottobre 2009

Il nuovo motore ha il sistema Start&Stop, è Euro 5, promette prestazioni migliori e consumi ancora più contenuti del suo predecessore.

VA DI PIÙ E BEVE MENO - Debutta anche sull'Alfa Romeo MiTo il nuovo motore turbo diesel JTDM-2, terza generazione dei diesel Common Rail del gruppo Fiat: infatti i primi JTD risalgono al 1997 e i JTDM al 2003. Questa unità di 1,3 litri di cilindrata, ha 95 CV, è Euro 5 e dispone del sistema Start&Stop di serie. La MiTo 1.3 JTDM-2 si può avere con gli allestimenti Progression e Distinctive: il prezzo è rispettivamente di 17.600 euro e 19.200 euro.

DA CINQUE A OTTO - Sviluppato e prodotto dalla Fiat Powertrain, il motore 1.3 JTDM-2 può contare su un nuovo tipo di iniettori che controllano con maggiore precisione la quantità di gasolio nella camera di combustione. Nell’ambito di uno stesso ciclo (aspirazione, compressione, espansione e scarico)  il numero di iniezioni è stato incrementato a otto, contro le cinque precedenti. In questo modo la combustione del diesel diventa più graduale, con effetti benefici in termini di vibrazioni, emissioni e consumi.

 

alfa_romeo_mito_2008_3.jpg

 

CON QUALCHE CV IN PIÙ - Rispetto al 1.3 JTDM, il nuovo JTDM-2 dell'Alfa Romeo MiTo ha una nuova turbina a geometria variabile, 5 CV in più del precedente e, stando ai dati dichiarati, consumi inferiori del 6% nel ciclo urbano: merito anche del sistema Start&Stop, il dispositivo che spegne il motore quando l'auto è ferma.

Come sulle MultiAir, sulla JTDM-2 c'è il Gear Shift Indicator, il sistema che, attraverso un messaggio sul cruscotto, indica quando cambiare per ottimizzare i consumi.

 

alfa_romeo_mito_2008_2.jpg

 

PIÙ SCATTANTE - Secondo la Casa la Mito JTDM-2 vanta una percorrenza di 23,3 km/l nel ciclo misto e un livello di emissioni di CO2 di 112 g/km. La precedente 1.3 JTDM percorreva 22,2 km/l emettendo 119 g/km. Migliori anche le prestazioni: la velocità massima è di 180 km/h con uno scatto da 0 a 100km/ in 11,6 secondi (contro 178 km/h e 11,8 secondi della precedente versione.

Alfa Romeo MiTo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
212
117
103
89
94
VOTO MEDIO
3,4
3.42927
615
Aggiungi un commento
Ritratto di artemis986
31 ottobre 2009 - 19:34
Spero abbiano diminuito l'enorme turbolag caratterizzato dal 1.3 MJT 90cv
Ritratto di stig
31 ottobre 2009 - 21:34
quello del turbolag enorme è un pò la caratteristica di tutti i piccoli motori diesel di ultima generazione purtroppo...secondo me difficilmente si può eliminare
Ritratto di Montreal
31 ottobre 2009 - 23:21
infatti, concordo con stig, il ritardo di risposta del turbo è molto incisivo su questi motori mjt bisognerebbe anticipare l'apertura della turbina....con una diversa riprog..della centralina.
Ritratto di giu 63
1 novembre 2009 - 19:41
un multijet euro 5 con 5cv in più rispetto al vecchio e con emissioni più basse ma meglio la 1.6 da 120cv
Ritratto di tonino
2 novembre 2009 - 02:29
1
mito? ma mito chi la compra!
Ritratto di gio_the_boy
2 novembre 2009 - 09:37
concordo
Ritratto di druido83
2 novembre 2009 - 10:35
un motore molto tecnologico che và bene per un trattorino... chi si compra una macchina del genere fa il "vorrei ma non posso".. è ridicolo che per aumentare le vendite alfa romeo si riduca a immettere sul mercato queste scatolette multi jet.. L'alfa mito o si compra benzina o non si compra!
Ritratto di Nikkero
2 novembre 2009 - 12:35
Allora vediamo: - 5% di consumo in meno sulla carta....... ( e di sicuro è solo sulla carta) - 2 km/h in più di velociata sempre sulla carta...... - 0.2 secondi in meno dallo sullo scatto 0-100 km/h anche questo sulla carta..... - fino a 19000 mila euro per portarsela a casa!!! Forse la novità è proprio questa farla pagare 1500 euro in più della vecchia versione (e la vecchia versione era già parecchio cara) per in cambio un bel niente!! Viva la crisi!!
Ritratto di miana80
7 novembre 2009 - 12:45
è uno scherzo la cifra che chiedono e assurda per la categoria, poi lo start & stop risparmi l'1% di carburante e poi dopo la batteria ti costa 5 volte piu di una normale
Ritratto di Delpfabio
8 novembre 2009 - 16:47
se non te la puoi permettere non te la comprare! La mia arriva fra un mesetto. 25000 euro per una mini vanno bene! Non penso!!!
Pagine