Alla guida della Jeep Cherokee

4 marzo 2014

In occasione della presentazione al Salone di Ginevra, abbiamo testato nel fuori strada la nuova suv americana.

Alla guida della Jeep Cherokee
ARRIVA AD APRILE - Dopo un breve assaggio della Jeep Cherokee e in attesa di vederla dietro le vetrine delle concessionarie dal prossimo aprile (prezzi da circa 35.000 euro), abbiamo guidato la nuova suv in un percorso fuori strada allestito nei pressi del Salone di Ginevra (che sarà a disposizione dei visitatori della rassegna, per provare la nuova suv). La Jeep Cherokee del test è la 3.2 V6 a benzina da 272 CV con cambio automatico a nove marce, nell'allestimento Trailhawk (quello più adatto all'off road).
 
 
SCAVALCA I TRONCHI - Dotata di cinque, anziché quattro, modalità di guida del sistema Select Terrain (varia la risposta dell'auto in base al tipo di fondo da affrontare) e di bloccaggio del differenziale posteriore, la versione Trailhawk della Jeep Cherokee (con 22 cm fra il fondo dell'auto e il terreno) ha superato senza difficoltà un percorso che obbligava a scavalcare dei tronchi d'albero (alti circa 30 cm) disposti trasversalmente rispetto alla strada e un'impervia sassaia. La modalità di guida che abbiamo utilizzato è la Rock (esclusiva della Trailhawk) mentre il cambio automatico era impostato nella modalità manuale, con le marce ridotte. 
 
 
NON TEME NIENTE - Attivando, con i tasti accanto alle leva del cambio, i sistemi di frenata automatica in discesa e quello che mantiene costante la velocità impostata con la leva del cambio (si può scegliere fra nove “andature”, comprese fra 1,6 km/h e 8,6 km/h), la Jeep Cherokee si è arrampica (a 1,6 km/h) su una rampa con una pendenza di circa 35° e ha superato l'altrettanto ripida discesa, in totale autonomia, lasciando al guidatore soltanto il compito di muovere lo sterzo. Allo stesso modo, abbiamo affrontato un tratto con l'auto inclinata su un lato di 30°. Infine, bloccando il differenziale posteriore, la Jeep Cherokee non si è arrestata nemmeno davanti a un percorso su blocchi di cemento che, di volta in volta, lasciavano attaccata al terreno una ruota anteriore e, sul lato opposto, una posteriore.
VIDEO
Jeep Cherokee
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
159
99
82
40
94
VOTO MEDIO
3,4
3.398735
474
Aggiungi un commento
Ritratto di Francescov
4 marzo 2014 - 20:33
2
Di sicuro va ovunque,non la ferma nessun terreno o fondo, ma come desing a me non piace, secondo me potevano fare di meglio
Ritratto di lucios
6 marzo 2014 - 08:39
4
...........potevano fare veramente mooooolto ma moooooolto meglio, soprattutto nella fanaleria anteriore e posteriore! Pensate che questa va a giocarsela cone Evoque, X3, giapponesine e koreane varie..........fate voi!
Ritratto di Fojone
6 marzo 2014 - 13:14
chi in passato sceglieva il Cherokee lo faceva principalmente per l'aspetto... era più "serio" e tradizionale di tutte le altre... ora invece sembra una moderna auto asiatica... ma probabilmente in fatto di trazione e telaio sarà ancora inferiore alle Giapponesi....
Ritratto di lucios
8 marzo 2014 - 00:42
4
...avrebbero potuto rimanere un po' più sul classico come la grand cherockee, e casomai sviluppare nuovi modelli sempre su quello stile, un po' come sta facendo la lan rover egregiamente..........invece questi stili così innovativi chissa' se avranno successo......................in america probabilmente si, ma altrove?
Ritratto di Fojone
8 marzo 2014 - 02:15
che in america questo cambiamento piaccia... quando fecero il Wrangler con i fari rettangolari invece che rotondi ci fù una mezza rivolta popolare!
Ritratto di lucios
8 marzo 2014 - 10:24
4
...che in america sta avendo abbastanaa consenso. Non so se siano veritiere queste info, però conoscendo il consumismo americano, è probabile. Loro non hanno molte pretese come noi! Cmq, fanaleria bocciata.
Ritratto di Sprint105
10 marzo 2014 - 14:44
io la trovo riuscita, soprattutto il frontale. Certo, è una questiuone di gusti ma penso che questa Jeep possa avere successo
Ritratto di romeo64
5 marzo 2014 - 00:03
Sulle prime un po shock, ma a vederla bene nel tempo e soprattutto in video mi convince, anzi credo poi dal vivo molto meglio, penso che alla lunga paghi con un "invecchiamento non precoce". Tecnicamente davvero valida e tutto sommato un prezzo non esagerato visti i contenuti.
Ritratto di FollowMe
5 marzo 2014 - 00:39
veicolo sicuramente valido sotto l'aspetto tecnico e prestazionale però... il design!!! :-(( Gusto del tutto personale ma, lo stile adottato per questa Cherokee è banale e anonimo come alcune suv asiatiche di qualche anno fa.
Ritratto di impala
5 marzo 2014 - 04:23
Questo cherokee banale e anonimo ??? ... ma dai
Pagine