NEWS

Appelli sui ricorsi, la parola alla Cassazione

17 febbraio 2017

La Cassazione farà chiarezza su un punto controverso: se un automobilista perde il ricorso contro una multa, a chi si rivolge in appello?

Appelli sui ricorsi, la parola alla Cassazione

UN PROBLEMA DAL 2011 - Mettetevi nei panni di un automobilista che perde il ricorso contro una multa: per fare appello, a chi vi rivolgereste? Non esiste una risposta, perché la riforma delle norme sui ricorsi del decreto legislativo 150 del 2001 non fanno chiarezza. Come riporta il Sole 24 Ore, mancano disposizioni espresse e complete. Sarà allora la Cassazione a sezioni unite e porre la parola fine alla questione. Lo ha disposto la sesta sezione civile della Cassazione, con ordinanza interlocutoria 4176/2017 (che è partita dall’esame di un fermo amministrativo di una vettura). Al momento, quindi, resta una sola certezza: per fare ricorso in primo grado, ci si rivolge al giudice di pace o al prefetto (vedi qui).





Aggiungi un commento
Ritratto di caronte
25 febbraio 2017 - 11:07
È mai possibile che in un paese civile le leggi si fanno sempre poco chiare e bisogna attuare sempre leggi correttive e decreti ministeriali o altre soluzioni per fare chiarezza?