NEWS

Aston Martin lancerà sul mercato la sua utilitaria

29 giugno 2009

La notizia ha del clamoroso: sarà venduta solo in abbinamento alla DB9, alla DBS o alla Vantage, condividerà la base meccanica con la Toyota iQ ma sarà lussuosa ed elegante come una Aston Martin.

Aston Martin lancerà sul mercato la sua utilitaria

C'È ARIA DI CAMBIAMENTO - Siamo abituati a pensare a una Aston Martin come una delle auto più eleganti e sportive sul mercato. Lunga, bassa e molto aggressiva nella linea. Ma da oggi le cose cambieranno: il marchio di Gaydon, in Inghilterra, ha presentato il prototipo Cygnet, una piccola vettura, basata sulla Toyota iQ, che incarna tutti i valori della Casa inglese in poco più di tre metri di lunghezza.

La Aston Martin Cygnet, che almeno esternamente sembra una iQ con la "faccia" della classica Aston Martin, verrà venduta solo in abbinamento alla DB9, alla DBS o alla Vantage e servirà a muoversi in città con una vettura piccola, agile che incarni comunque l'esclusività del marchio britannico.

 

aston_martin_db9_2004.jpgaston_martin_dbs_03.jpg

Nella foto in alto a sinistra la DB9, in quella a destra, la sua versione sportiva, la DBS

 

UNA IQ DI LUSSO - Secondo quanto dichiarato dal Costruttore inglese, “Toyota e Aston Martin, sebbene producano auto molto diverse, condividono la stessa filosofia nel perseguire l'eccellenza costruttiva, l'innovazione e la passione per l'automobilismo. Inoltre, a dispetto delle sue dimensioni, la iQ ha ottenuto le cinque stelle Euro NCAP, il massimo in termini di sicurezza”.

 

2010_aston_martin_v12_vanta.jpg

Sopra una Aston Martin V12 Vantage

COME NELLA NAUTICA - Per il numero uno di Gaydon, Ulrich Bez, “C'è ancora molto lavoro da fare prima che la Cygnet arrivi sul mercato, ma sono sicuro che non ci vorrà molto prima che diventi realtà. Abbiamo pensato alla Cygnet come a una versione automobilistica dei tender nautici. Per raggiungere la pista o per muoversi in città, i possessori di una DB9, di una DBS o di una Vantage potranno godere dei benefici di una vettura piccola ma ugualmente lussuosa”.

Aggiungi un commento
Ritratto di gafo91
30 agosto 2009 - 01:19
nessuno ancora sà cm vada realmente su strada ma già il fatto k è imparentata con la IQ nn è una bella pubblicità... staremo a vedere l'aston se riuscirà a stupirci!!!!!!
Ritratto di astone
1 settembre 2009 - 23:53
Una Aston Martin da città???semplicemente scandaloso!!!!!!!!!!!!!!!un altro modo di rovinare un marchio storico.
Ritratto di Yankee
26 settembre 2009 - 15:59
E' un modello che si distacca completamente dalla linea e dalla filosofia Aston Martin. E' pero vero che pur di sopravvivere alla crisi ogni casa automobilistica estrae le più svariate soluzioni
Ritratto di Fede97
4 dicembre 2009 - 22:04
Mah, prima che fosse svelata la notizia, anch'io pensavo che le Aston Martin era solo una casa automobilisticada corsa, come le Ferrari...
Ritratto di emy82c2
4 dicembre 2009 - 22:08
è veramente brutta!!!