NEWS

Le Audi comunicano con i semafori

17 agosto 2016

Il sistema Traffic Light Information, che entrerà in funzione negli Usa, dice al guidatore in anticipo quanti secondi mancano al verde.

Le Audi comunicano con i semafori

SEMAFORI INTELLIGENTI - Le Audi A4, A4 allroad e Q7 si potranno ordinare dall’autunno 2016 con il sistema Traffic Light Information, sviluppato per mettere in comunicazione un’automobile con le infrastrutture adibite: un semaforo rivela ad esempio quanti secondi mancano prima del verde e invia l’informazione al quadro strumenti, di modo che il guidatore possa “scattare” non appena il rosso si esaurisce. La tecnologia è disponibile al momento negli Stati Uniti, dove maggiori sono gli investimenti nel campo della comunicazione V2I: le automobili si relazionano con le infrastrutture (i guard rail, i pali della luce, i semafori) e forniscono indicazioni mirate al conducente, suggerendogli in tempo reale di imboccare una strada alternativa perché quella principale risulta congestionata.

AUTO CONNESSA - Funzionalità di questo genere verranno implementate con sempre maggior efficacia, fino ad intervenire sul navigatore satellitare sullo Stop&Start. La comunicazione fra l’auto ed i semafori avviene tramite una sim dati, a patto di scegliere il pacchetto Connect Prime: costa 199 dollari per 6 mesi e dà accesso a Google Earth, all’aggiornamento delle mappe vie software e ad un raffinato servizio di assistenza vocale.

Aggiungi un commento
Ritratto di Luzzo
17 agosto 2016 - 20:37
A Vienna da almeno 15 anni c'è il conto alla rovescia messo sul semaforo, poca spesa tanta resa
Ritratto di osmica
19 agosto 2016 - 17:31
Non solo a Vienna, ma in tanti altri stati europei. Probabilmente e' concepito per l'Italia viste le infrastrutture datate
Ritratto di osmica
19 agosto 2016 - 19:50
In che senso? Prova a riformulare la domanda in modo comprensibile, sempre se hai imparato a fare domande
Ritratto di osmica
19 agosto 2016 - 20:15
Quindi? Hai nominato tu il Ticino
Ritratto di osmica
20 agosto 2016 - 09:19
Hai aperto l'atlante!
Ritratto di osmica
21 agosto 2016 - 17:07
Quindi?
Ritratto di osmica
21 agosto 2016 - 19:23
Quindi?
Ritratto di underwood
17 agosto 2016 - 21:13
a cosa diavolo serve quanti secondi mancano al verde? tanto bisogna stare fermi comunque! ben vengano invece le interazioni con le altre infrastrutture, ma questa qui del verde mi pare un pelino inutile ...
Ritratto di Benito Mussolini
18 agosto 2016 - 10:26
Il contasecondi è uno strumento utilissimo per capire se, arrivando al semaforo, devi ripartire a breve o no. Aggiungerei che lo farei diventare obbligatorio in caso di T-red o fotocamera per le multe
Ritratto di Benito Mussolini
18 agosto 2016 - 10:28
Dimenticavo: non conta i secondi del rosso ma anche del verde, quindi sai (se stai arrivando all'incrocio) se riuscirai a passare o no
Pagine