Arriva in famiglia Audi A3 Cabriolet

9 settembre 2013

Nuova versione della gamma A3 la Cabriolet è più filante rispetto alla generazione precedente. Ecco com'è vista dal vivo.

Arriva in famiglia Audi A3 Cabriolet
SPUNTA LA CODA - Piccola rivoluzione per quanto riguarda la nuova Audi A3 Cabriolet. Se la variante attualmente in listino è infatti basata sulla berlina a tre-cinque porte, l’erede che sarà presentata a Francoforte è invece derivata dalla A3 Sedan a quattro porte. Ne consegue un sensibile aumento delle dimensioni (pur pesando mediamente 50 kg in meno) e un design più slanciato ed elegante che non rinuncia però a tocchi di sportività. Ben diciotto infatti i centimetri guadagnati in lunghezza (da 424 a 442 cm), due in larghezza (da 177 a 179 cm) e due nel passo (da 258 a 260 cm), mentre l’altezza risulta ridotta di 1,5 cm. Anche il bagagliaio ringrazia: è più capiente di 60 litri per un totale di 320 litri (287 litri a capote aperta). 
 
 
SILENZIO…A RICHIESTA - La Audi A3 Cabriolet non riserva nessuna sorpresa al capitolo stile, ripreso di pari passo dalla variante berlina, come evidenziato soprattutto in coda e nella fiancata solcata da profonde nervature. Il frontale è al solito dominato dalla calandra “single frame” e da prese d’aria d’inedito disegno mentre i fari anteriori, disponibili full led, sono identici al resto della gamma A3. La cornice del parabrezza fortemente inclinato, come si conviene ad una cabrio, è in alluminio e prosegue visivamente attorno all’interna vettura. La capote in tela con lunotto in vetro, si apre o si chiude in 18 secondi anche in marcia fino a 50 km/h. A richiesta si può avere una capote che la casa defininsce “acustico” che, grazie ad uno strato di gomma piuma interna più spesso, accresce ulteriormente il comfort (è disponibile in grigio, nero e marrone). 
 
 
VISTA DAL VIVO - Nel grande padiglione che l'Audi ha costruito nel piazzale all'interno della fiera, alla nuova convertibile spetta un posto d'onore. Rispetto alla precedente A3 Cabriolet l'aggiunta del terzo volume, che allunga la parte posteriore, conferisce alla vettura una notevole eleganza, facendola sembrare una A5 Cabriolet in scala ridotta. L'auto dal vivo risulta abbastanza proporzionata e più signorile che sportiva. L'interno è identico a quello della altre A3 e rifinito con la consueta cura. Discreto lo spazio per i due passeggeri posteriori: persone alte fino a 170 cm hanno abbastanza agio per la gambe. Grande e facilmente accessibile il baule. In vendita da inizio 2014 (da circa 32.000 euro) sarà propsota con due motori a benzina (1.4 da 140 CV e 1.8 da 180 CV) e uno a gasolio: il 2.0 con 150 cavalli. Oltre al cambio manuale è offerto anche quello a doppia frizione. Nel corso dell'anno prossimo si aggiungerà la S3 con il 2.0 sempre a benzina ma con 300 CV.

 

Aggiungi un commento
Ritratto di sharry
9 settembre 2013 - 10:50
1
La A3 Cabriolet aveva una generazione precedente? Siete sicuri che sia esistita?
Ritratto di Erdadda
9 settembre 2013 - 11:55
1
beh si esiste. Basata sulla seconda generazione un po come golf cabrio.Non mi faceva impazzire
Ritratto di bebo91
9 settembre 2013 - 17:31
2
http://www.alvolante.it/listino_auto/audi-a3_cabriolet
Ritratto di Flavio Pancione
9 settembre 2013 - 10:58
7
le trovo bruttissime.. qualunque essa sia non mi sono mai piaciute. Mantengono le stesse proporzioni, sono identiche anche dentro e secondo me queste caratteristiche poco si conciliano ad una vettura senza tetto.. hanno un aria posticcia, come se ci hanno semplicemente tagliato il tetto alla berlina. A questo punto era meglio la precedente con la coda tronca.
Ritratto di Gino2010
9 settembre 2013 - 11:09
e pienamente meritevole di definirsi audi
Ritratto di follypharma
9 settembre 2013 - 11:44
2
meglio della precedente che era goffa ... sara' perche' e' piu' lunga... e speriamo piu' spaziosa.. considerando il tipo di auto il motore base 140 cv e' piu' che sufficiente (visto anche il peso non monstre) ...certo rimane di nicchia... per lo meno al contrario della golf si basa sul modello corrente e non sul precedente
Ritratto di Willy2000
9 settembre 2013 - 12:22
Molto migliorata con questa nuova linea più accattivante!
Ritratto di EasterRuben
9 settembre 2013 - 12:29
Nella versione S avrà 300 cavalli, giusto 30 meno dell'S5 cabrio. Pesando forse 200 kg in meno. Certo, la S5 è più bella ed ha un sei cilindri, ma questa potrebbe essere interessante. Comunque, molto meglio della precedente, ed esteticamente più interessante di tutta la gamma A3.
Ritratto di MatteFonta92
9 settembre 2013 - 12:46
3
Carina... ma la mia A3 preferita rimane comunque la Sedan. Se dovessi prendere una cabrio mi piacerebbe puntare su segmenti superiori (se avessi i soldi...).
Ritratto di golfista97
9 settembre 2013 - 18:00
Comunque anche a me piace molto la Sedan
Pagine